LA DESTRA TEDESCA DI “ALTERNATIVE FUR DEUTSCHLAND” VUOLE SALVINI PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE UE - L'EUROPARLAMENTARE E NUMERO TRE DELL'AFD, JOERG MEUTHEN: “UNA SUA CANDIDATURA LA CONSIDERO AUSPICABILE. E' NECESSARIA CON URGENZA UNA PIÙ FORTE ALTERNATIVA RISPETTO ALLE CANDIDATURE NON CONVINCENTI CHE VENGONO DAI VECCHI PARTITI”

-

Condividi questo articolo

JOERG MEUTHEN JOERG MEUTHEN

(ANSA) - L'europarlamentare dell'Afd, Joerg Meuthen, accoglie con favore l'ipotesi di una candidatura del ministro dell'interno Matteo Salvini, per il ruolo di presidente della Commissione europea. "Una candidatura di Matteo Salvini per la prossima presidenza della Commissione la considero auspicabile" ha detto il numero tre di Alternative fuer Deutschland, Meuthen, a quanto riporta la Faz. E' necessaria "con urgenza una più forte alternativa rispetto alle candidature non convincenti che vengono dai vecchi partiti", ha proseguito l'eurodeputato del partito di destra.

 

Condividi questo articolo

politica

“LASCIATE CHE I MERCATI CASTIGHINO I POPULISTI ITALIANI” – IL CAPO-ECONOMISTA DI COMMERZBANK HA UN PIANO PER FAR FUORI SALVINI E DI MAIO: BRUXELLES DEVE SOLO “SFRUTTARE LE PRESSIONI CHE I MERCATI STANNO ESERCITANDO SULL’ITALIA”, CHE NON TROVANDO PIU' COMPRATORI PER I BTP DOVRÀ USARE IL PROGRAMMA “OMT” E DUNQUE SARA' COMMISSARIATA. LA LINEA, SECONDO L''ECONOMIST', E' CONDIVISA DAI PAESI DEL NORD EUROPA – MANCO OETTINGER ERA ARRIVATO A TANTO: ALMENO LUI CI VOLEVA FAR VOTARE!