DUOMO POLITIK - NON DITE A MATTEO SALVINI CHE COMUNQUE VADA, SU CDP, COMANDERÀ GUZZETTI - L'AVETE MAI VISTO MATTEO PEREGO DI CREMNAGO? PARE SARÀ IL NUOVO COORDINATORE REGIONALE LOMBARDO DI FORZA ITALIA - DICONO CHE GASPARRI SIA FURENTE, MA CHE ARCORE NON NE SIA PARTICOLARMENTE COLPITA - ALESSANDRO MORELLI, IL CONSIGLIERE RAI DI SALVINI

-

Condividi questo articolo

Berto Evitandolo per Dagospia

 

MATTEO PEREGO DI CREMNAGO MATTEO PEREGO DI CREMNAGO

Attenzione! L'avete visto Matteo Perego di Cremnago? Pare sarà il nuovo coordinatore regionale lombardo di Forza Italia. Le signore e i signorini sono assai colpiti dal fascino dell'uomo, classe 1982.

 

Qualcuno ha raccontato alla Finanza la vicenda della nuova sede della Guardia di Finanza di Bergamo? Pare che invece dell'offerta economicamente più vantaggiosa, sia stata scelta una coop. E in tempi di governo carioca, la cosa stona...

 

Dicono che Gasparri sia furente, ma che Arcore non ne sia particolarmente colpita.

maurizio gasparri maurizio gasparri

 

Quella è un missile! Non un complimento, ma una fatwa. I manager puttanieri (in arte, punter) hanno nel mirino una simpatica signorina che riceve in Montenapoleone.

 

Pare che Bruno Rota sia furibondo. Perché mai il manager ex-Atm continua a pestare l'acqua nel mortaio? Quale sarà il suo obiettivo? Trenord (difficile)? Fs (quasi impossibile)? Desiderio di vendetta su Raggi, Sala, Penati, Colli etc etc? Chissà.

 

Qualcuno dica alla giornalista che continuare a genuflettersi non le porterà nulla se non pacche sulla spalla. Molto meglio iniziare a lavorare (sempre meglio che lavorare).

 

Bruno Rota Bruno Rota

Dicono che Alessandro Morelli, incaricato da Salvini di badare alle  nomine in Rai, sia frequentatore abituale della maison del ministro dell'interno. E che da questo si spieghi il suo enorme potere, oltre alla stretta osservanza del verbo del Capitano. Un potere che viene esplicitato nel fatto che gli arrivano centinaia di curriculum, migliaia di messaggi etc etc. Tentazioni muliebri? Lasciate ogni speranza, l'uomo è innamoratissimo.

 

Non dite a Matteo Salvini che comunque vada, su Cdp, comanderà Giuseppe Guzzetti. Il governo del cambiamento ha basi molto solide, grazie a un accordo forte con Buffagni e con Giorgetti.

 

Dario Scannapieco Dario Scannapieco

A proposito di Cdp, chissà come saranno contenti Scannapieco e Palermo. Invece di prendere mezzo milione assommando le cariche ad e dg, dovranno dividerseli, se non troveranno l'accordo. Secondo voi sono contenti?

 

Condividi questo articolo

politica

I GIORNALI? NON SOLO SERVONO MA APPARECCHIANO IL CONSENSO AL TAVOLO DEI BENETTON - TRAVAGLIO: “CI SCUSIAMO CON I BENETTON E I LORO COMPARI POLITICI SE LI ABBIAMO OFFESI ANCHE SOLO NOMINANDOLI INVANO O PUBBLICANDO LORO FOTO SENZA ATTENDERE CHE, FRA QUINDICI ANNI, LA CASSAZIONE SI PRONUNCI SUI LORO EVENTUALI REATI. ORA SAPPIAMO DAI GIORNALONI (CORRIERE DELLA SERA, LA REPUBBLICA, LA STAMPA, IL GIORNALE) CHE ESSI NON SOLO NON VANNO INCOLPATI, MA NEPPURE NOMINATI. AL MASSIMO - CI INSEGNA EZIO MAURO - SI PUÒ PARLARE DI "UNA DELLE PIÙ GRANDI SOCIETÀ AUTOSTRADALI PRIVATE DEL MONDO" CHE, "IN ATTESA CHE LA MAGISTRATURA FACCIA LUCE", NON PUÒ DIVENTARE "IL CAPRO ESPIATORIO DI PROCESSI SOMMARI E RITI DI PIAZZA", "SCIACALLAGGINE  E BARBARIE TIPICI DEL POPULISMO"