UN GOCCIO IN TAVERNA - LA “COUGAR” GRILLINA TORNA AD ATTACCARE I GIORNALI CHE, GUARDA CASO, HANNO DIFFUSO LA NOTIZIA DELLO SFRATTO ALLA MADRE DALLA CASA POPOLARE: “INTERNET PUÒ SPAZZARE VIA QUESTA CARTA STAMPATA, CI INSULTANO E MENTONO SU QUEL CHE STIAMO FACENDO” - L'INTERVENTO A "ITALIA 5 STELLE" E IL VIDEO CONTRO "REPUBBLICA"

-

Condividi questo articolo

 

 

Dal “Fatto quotidiano”

 

paola taverna io nun so un politicoooo paola taverna io nun so un politicoooo

Quinta edizione, e sempre quel nemico, i giornalisti. Anche a Italia5Stelle dal palco sono volate bordate contro la stampa. Partendo dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Vito Crimi, che pure ha cercato di distinguere: "Vi annuncio che aboliremo il finanziamento pubblico ai giornali. Noi non attacchiamo ma difendiamo la libertà di stampa. La politica dà soldi che sono serviti a finanziare gli editori, a tenere in piedi giornali che nessuno altrimenti avrebbe comprato".

 

paola taverna by lughino socialisti gaudenti paola taverna by lughino socialisti gaudenti

Dopo di lui, sul palco è apparsa la vicepresidente del Senato Paola Taverna, e sono arrivati gli strali: "Internet può spazzare via questa carta stampata, voi tutti potete raccontare quanto realizzato dal governo, voi dovete raccontare la verità ogni giorno che ci insultano e mentono su quel che stiamo facendo".

 

Infine, Grillo. Che è partito piano ("la stampa fa il suo mestiere") ma poi non si è trattenuto, rivolgendosi a un giornalista tra la folla: "Ehi tu, esci da quel corpo schifoso". A peggiorare il quadro, l' ordine tassativo alle telecamere di non avvicinarsi alla platea sotto il palco. E gli operatori sono rimasti a distanza siderale.

PAOLA TAVERNA PAOLA TAVERNA

 

Condividi questo articolo

politica