1. “UNA CHE VA CON UN NEGRO MI FA SCHIFO” – 'GIUSTIZIAMI.IT' SGANCIA LA BOMBA E PUBBLICA UN ESTRATTO DEL VIDEO GIRATO DI NASCOSTO DA MARYSTHELL POLANCO AD ARCORE IN CUI BERLUSCONI PARLA DI BALO E DELLA FICO – “PAPI, ANCH’IO SONO NEGRA.”NO, TU SEI..."-VIDEO

Condividi questo articolo

BERLUSCONI SU BALOTELLI E RAFFAELLA FICO: 'UNA CHE VA CON UN NEGRO MI FA SCHIFO'

BERLUSCONI E IL VIDEO SEGRETO CON LE OLGETTINE

Da www.ilfattoquotidiano.it

 

BERLUSCONI BALOTELLI FICO BERLUSCONI BALOTELLI FICO

Il sito GiustiziaMi.it ha pubblicato un nuovo estratto del video ripreso di nascosto a villa San Martino (depositato agli atti dell’inchiesta Ruby ter) che ritrae Silvio Berlusconi mentre dialoga con Marysthell Polanco in pieno scandalo Olgettine.

 

Un breve passaggio in cui Berlusconi viene inchiodato mentre pronuncia una frase razzista riferita a Mario Balotelli. La frase era già emersa dagli atti dell’inchiesta ma il video non era mai stato reso pubblico.

marysthell polanco tu estas hecha 6 marysthell polanco tu estas hecha 6

 

“Riteniamo sia doveroso darne conto – scrive il sito che si occupa di cronache dal Palazzo di Giustizia milanese -, considerato il ruolo pubblico che Berlusconi ancora ha, in un momento in cui il tema del razzismo è di lampante attualità”.

marysthell polanco tu estas hecha 5 marysthell polanco tu estas hecha 5 marysthell polanco tu estas hecha 3 marysthell polanco tu estas hecha 3 marysthell polanco tu estas hecha 4 marysthell polanco tu estas hecha 4 BERLUSCONI RIPRESO DI NASCOSTO DALLE OLGETTINE BERLUSCONI RIPRESO DI NASCOSTO DALLE OLGETTINE BERLUSCONI RIPRESO DI NASCOSTO DALLE OLGETTINE BERLUSCONI RIPRESO DI NASCOSTO DALLE OLGETTINE

 

Condividi questo articolo

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - CHE FIGURA BARBINA HA FATTO ELIZABETH WARREN, LA SENATRICE ''POCAHONTAS'' CHE VOLEVA INFILZARE TRUMP E FINÌ INFILZATA DA UN TEST DEL DNA CHE HA RIVELATO LA SUA FARLOCCA APPARTENENZA ALLA TRIBÙ DEI CHEROKEE (1%), CON I CAPI INDIANI CHE PRENDONO UFFICIALMENTE LE DISTANZE - ORA TUTTA LA SUA CARRIERA, AIUTATA DALL'ESSERE UNA SEDICENTE ''DONNA DI COLORE'' VIENE MESSA IN DISCUSSIONE. COME DA NOI CERTI FALSI INVALIDI. UNA FINE INGLORIOSA PER UNA CHE PUNTAVA ALLA NOMINATION NEL 2020