PRIMA ROMA POI L’ITALIA - DAVIDE CASALEGGIO E’ GIA’ AL LAVORO PER LE PROSSIME POLITICHE: CONTATTI CON ESPERTI, PROFESSORI E MANAGER PER LA STESURA DEL PROGRAMMA - MA IL FLOP IN LOMBARDIA E CAMPANIA COSTRINGE M5S A CAMBIARE UOMINI E STRATEGIE

I risultati delle Amministrative sono stati scandagliati palmo a palmo. Oltre alla guerra dei numeri («Ci interessa solo che non passi una immagine distorta della realtà, poi se i dem vogliono gongolare per i loro dati facciano pure», dicono i pentastellati), si studia l' impatto (disomogeneo) sul territorio... -

Condividi questo articolo

Emanuele Buzzi per il “Corriere della Sera”

 

DAVIDE CASALEGGIO ABBRACCIA LUIGI DI MAIO DAVIDE CASALEGGIO ABBRACCIA LUIGI DI MAIO

L'orizzonte va oltre ai ballottaggi. Il Movimento Cinque Stelle lavora su un doppio binario. Da un lato le riunioni per mettere a punto il rush finale della campagna elettorale (ieri c' è stato un vertice virtuale - via Skype - tra lo staff della comunicazione, Virginia Raggi e Chiara Appendino e si prepara una campagna congiunta), dall'altro lato, invece, è già partita l'operazione Politiche. I risultati delle Amministrative sono stati scandagliati palmo a palmo. Oltre alla guerra dei numeri («Ci interessa solo che non passi una immagine distorta della realtà, poi se i dem vogliono gongolare per i loro dati facciano pure», dicono i pentastellati), si studia l' impatto (disomogeneo) sul territorio.

 

Al di là delle dichiarazioni di rito, la tornata elettorale ha sancito l'affermazione dell' ala pragmatica guidata da Luigi Di Maio sugli ortodossi, sempre in sofferenza nelle aree in cui hanno espresso il loro candidato. Un risultato che, di fatto, frena le ambizioni del gruppo più movimentista-integralista e cristallizza i ruoli attuali, rafforzandoli.

davide casaleggio davide casaleggio

 

In sostanza prevale la linea tracciata da Gianroberto Casaleggio nei mesi prima della sua scomparsa. Per agire nel suo solco, proporre nuove strategie di rete è atteso a Roma anche Davide Casaleggio, ma difficilmente la trasferta romana avverrà prima del ballottaggio. L' imprenditore attende che la situazione (anche elettorale) si sedimenti: la sua consulenza resta fondamentale per il Movimento.

 

davide casaleggio davide casaleggio

Non è escluso, infatti, che ci siano all'orizzonte novità a livello locale. Potrebbero acquisire maggior peso alcuni esponenti regionali che ricalcano più da vicino i profili di Appendino e Raggi. Un serbatoio di volti da lanciare prossimamente. I pragmatici considerati vicini a Di Maio come Giancarlo Cancelleri - che raccoglie i frutti delle elezioni siciliane e che sarà lanciato come candidato governatore nell'isola - ma anche Stefano Buffagni e Valeria Ciarambino, chiamati a intervenire su aree come Lombardia e Campania dove il Movimento non ha brillato. Profili che sappiano coniugare l'anima degli attivisti, il lavoro sui territori, con la svolta moderata.

 

luigi di maio foto ilaria magliocchetti lombi luigi di maio foto ilaria magliocchetti lombi

Novità che serviranno poi ai pentastellati per programmare la corsa alle Politiche. Da tempo è iniziata una serie di incontri con docenti universitari e con il mondo delle imprese. Incontri che proseguono e sono in programma anche nelle prossime settimane. Economisti di scuola Bocconi e aziende di caratura internazionale hanno avuto abboccamenti: i primi sondati per essere eventualmente coinvolti nella stesura di un programma economico, le seconde per creare una rete d'ascolto e capire quali siano le priorità su cui agire.

 

VIRGINIA RAGGI VIRGINIA RAGGI

«Ci stiamo organizzando, serve tempo: abbiamo solo avviato un processo lungo», dicono nel M5S. Non c' è fretta. Però, anche perché si lavora per trovare una sintesi che possa essere condivisa dai militanti della prima ora e che possa essere giudicata «inclusiva» nei riguardi dell' elettorato moderato. Ecco perché nel caso di una vittoria a Roma i primi cento giorni e i primi dossier della giunta verranno trattati come una sorta di banco di prova, di test nazionale. Intanto Virginia Raggi prenderà parte a un incontro pubblico con l' ambasciatore Usa a Villa Taverna. Tra gli ospiti anche Richard Gere.

 

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal