PRIMI CALORI. TUTTI A SABAUDIA. VILLA SUL MARE. PISCINA. NEGRONI (IL COCKTAIL). E AMICI PREPARATI E DISPONIBILI. CHI PARTECIPA? AH, SAPERLO - IL TRIO “ABC” NON CERCA PROPRIO DEI DOSSIER. MA OGNI MATTINA VUOLE SAPERE QUALCOSA SU GRILLO - CHI SONO I POLITICI CHE HANNO LA PASSIONE PER LE SCOMMESSE SPORTIVE? - I PIDIELLINI CHIEDONO AD ALE-DANNO DI “PUNTELLARE” ROMA (MA LUI PENSA A UNA SUA ‘CORRENTE’) E MOLTI S’ACCODANO A GALAN PER UN “RITORNO A FORZA ITALIA” - QUALCUNO NEL PD VORREBBE RILEVARE “IL RIFORMISTA”…

Condividi questo articolo

Bigador per Dagospia

IL TRIO BERSANI CASINI ALFANOIL TRIO BERSANI CASINI ALFANO

1 - Problemi gastrici. Crampi allo stomaco. Mani sui reni. O sulla vescica per non pisciarsi sotto. Troppe risate, il motivo. Ale-danno la causa: "romani invitatemi a casa, cosi vi racconto cosa ho fatto..."

2 - Ancora ambito romano. A Giannino fanno sapere: qui in Parlamento tira una brutta aria, non si sa cosa accadra'. E' meglio se puntelli Roma, non la puoi mollare. Lui Giannino ha sempre un obiettivo: creare una sua corrente. Ma chi gli dara' retta?

Il sindaco AlemannoIl sindaco Alemanno

3 - Ma possibile che anche un paio di politici hanno la passione per le scommesse sportive? A noi ce lo hanno ripetuto un paio di volte. Oh, noi non ci abbiamo mai creduto.

4 - Onore di primogenia: ora tutti accodati a Galan per un "ritorno a Forza Italia" e "allo spirito del '94". E pensare che fino a pochi giorni fa ne parlavano male. Vero Boniver?

beppe grillobeppe grillo

5 - Non parliamo di dossier. Assolutamente. Ma di informazioni. Ecco in cosa sono uniti (in questi giorni) ABC: vogliono sapere ogni mattina qualcosa su Grillo. Perennemente informati.

6 - Sacconi e' avvelenato. Non riesce piu' a trovare gli spazi che vorrebbe. La risposta che ha ottenuto: ma a te, con le preferenze, chi ti vota?

7 - Primi calori. Tutti a Sabaudia. Villa sul mare. Piscina. Negroni (parlo del cocktail). E amici preparati e disponibili. Chi partecipa? Ah, saperlo. Ma ci piacerebbe esserci!

GIANLUCA PINIGIANLUCA PINI

8 - Quel bel soggetto di un Pini. Ma quanti guai causa?!?! Ma dobbiamo ammettere un aspetto: la maggior parte dei leader leghisti avrebbero messo la mano sul fuoco per lui. La mano, un dito. Meglio un quarto di falange. Insomma, un "sola" a loro insaputa. Forse.

9 - Fantasie editoriali. Qualcuno nel Pd vorrebbe mettere qualche euro per rilevare il Riformista. In bocca al lupo...

 

 

Condividi questo articolo



media e tv

EDITORIA, NULLA SARA’ COME PRIMA - A BAGNAIA LO SHOCK DIGITALE CHE HA CAMBIATO FORMA E SOSTANZA DEI QUOTIDIANI – LA PREVALENZA DI FACEBOOK - DARE UNA NOTIZIA UNA IN UNA RIGA, PREGO

Ceccherini gode: “Per la prima volta nella storia i quattro direttori dei principali quotidiani americani insieme sullo stesso palco" - L'ambasciatore Usa John Phillips non aveva il posto riservato a tavola... panico! - Frecciate continue da Brunello Vespa al direttore del Sole 24 Ore Roberto Napoletano…

politica

FORZA VIANELLO! DISASTRO GAZEBO SU RAI3: IN PRIMA SERATA ZORO RACIMOLA LA MISERIA DI 2.52%, SUPERATO PERSINO DAL CANALE DIGITALE IRIS CON IL FILM "RUSLAN" 2.99% - NUZZI 9.18% CONTRO CROZZA 7.46% - MILO INFANTE CON "SENZA PECCATO" FA PRECIPITARE RAI DUE AL 2.14%

Le tre rose di Eva (16.18%) sempre sotto le repliche di Montalbano (18.19%) - Baudo da Chiambretti segna il 10.76% mentre Renzi fa crescere Mentana al 5.4% ma lo superano tutti lo stesso - Equilibrio tra Gruber e Del Debbio - Tgorfeo 23.69% Tgmimun 18.87% Tgchicco 4.47%....

business

IN CULO AI POVERI – I GRANDI GRUPPI GUADAGNANO CON LA CRISI MENTRE LE FAMIGLIE SONO ALLA CANNA DEL GAS. LO DICE L’OCSE IN UN RAPPORTO SULLA DISPARITA’ DEGLI STIPENDI. CILE E MESSICO I PEGGIORI, POI TURCHIA, ISRAELE E STATI UNITI - QUI LA TABELLA

Introiti più bassi non permettono alle persone di realizzare il loro capitale umano, con ripercussioni negative sull’intera economia. C’è un nesso tra l’aumento della disparità negli stipendi e la crescita del Pil: il mondo avrebbe potuto crescere di 4,7 punti in più all’anno con stipendi più equi...

cronache

sport

“Poi sono finito sotto procedimento disciplinare. Palazzi mi ha contestato, cito il deferimento, di “essermi autoattribuito e aver portato avanti un compito investigativo che solo al vertice dell’ufficio competeva assegnare”. In sostanza mi hanno punito perché ho indagato”…

cafonal