UN’ALTRA SCIAGURA RISCHIA DI ABBATTERSI SULL’ITALIA: EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA POTREBBE SCENDERE IN POLITICA CON UN PARTITO NEO-MONARCHICO - IN UN SONDAGGIO DELL’ISTITUTO PIEPOLI, UN 15% DEGLI ITALIANI LO VORREBBE IN CAMPO - E POI HA UN CURRICULUM D’ECCEZIONE: HA VINTO “BALLANDO CON LE STELLE” E HA SFIORATO IL SUCCESSO A SANREMO…

-

Condividi questo articolo

lapo elkann emanuele filiberto di savoia lapo elkann emanuele filiberto di savoia

Emilia Urso Anfuso per “Libero quotidiano”

 

Giovane, bello, regale, moderno. Il Principe Azzurro esiste, ed è tra noi. Emanuele Filberto, figlio di Vittorio Emanuele di Savoia e Marina Doria, non è solo un principe: è un Principe 3.0 ed è questo che lo rende unico.

 

Ha scelto di calarsi tra la gente, di vivere al di fuori delle etichette troppo stringenti, in una società avvezza ormai a toccare da vicino i propri idoli. Si concede ai selfie, alle domande, alle strette di mano. Lavora, come consulente finanziario, vive da giovane dei nostri giorni, seppur altamente blasonato.

EMANUELE FILIBERTO EMANUELE FILIBERTO

 

Affabile, espansivo, sorridente, intelligente e di cultura. Cosa chiedere di più a un Principe dei nostri giorni? È così che si conquista un pubblico internazionale, è così che si può far riemergere la cultura dell' aristocrazia nazionale, pezzo integrante della nostra Storia.

 

EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA PREPARA LA PIZZA EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA PREPARA LA PIZZA

Alcuni aristocratici storcono il naso di fronte a quella che a loro appare sfrontatezza e negazione dei comportamenti ritenuti "regali", dimenticando che la società è cambiata, e che per emergere in un mondo fatto di comunicazione, la scelta di Emanuele Filiberto è invece azzeccata.

 

emanuele filiberto di savoia emanuele filiberto di savoia

Lo conferma anche una percentuale interessante: quel 15% di popolazione italiana che lo vorrebbe in politica, come dimostra un recente sondaggio dell'Istituto Piepoli. Un 15% che, tradotto in numeri, significa circa dieci milioni di italiani. Lui, il principe più amato, non nasconde di pensarci seriamente. Un partito monarchico moderno, con idee moderne per un'Italia che pensi a un' evoluzione politica e civile, senza perdere le sue radici storiche.

 

PRINCIPE 2.0

EMANUELE FILIBERTO VENDE SPAGHETTI A LOS ANGELES EMANUELE FILIBERTO VENDE SPAGHETTI A LOS ANGELES

È particolare ricordare come il ritorno dei Savoia in Italia si espresse grazie a una pubblicità nazionale, in cui la faccia del Principe Emanuele Filiberto si prestava a proporre un prodotto italiano. Strategia mediatica? Ben venga, se i risultati di oggi sono un 15% di italiani che lo vorrebbero tra le poltrone del sistema politico. E come dimenticare il principe ballerino nell' edizione 2009 di "Ballando sotto le stelle"? Un vincitore totale: oltre al titolo di migliore ballerino, conquistò il titolo di Principe amato dagli italiani.

 

emanuele filiberto clotilde courau emanuele filiberto clotilde courau

Intervistato da Felicita Scardacchioni per il giornale online LsdMagazine, alla domanda: «Un Principe moderno, come vede la nobiltà nel 2000? Insomma è giusto che adesso certi comportamenti regali vengano rinnovati?», Emanuele Filiberto rispose: «Io non ho mai vissuto la nobiltà come lei intende, ho questo titolo dalla mia famiglia, vero, ma oggi il mondo è cambiato, è diverso e ci sono altri modi per esprimersi. Io mi sento in fondo uno dei tanti e tra l' altro non mi sono mai messo su di un piedistallo».

 

Risposta esatta: il mondo è cambiato, e ci sono altri modi per esprimersi. Mettersi su un piedistallo è roba da gente da poco, non da principi reali. La differenza tra chi è e chi appare, è notevole.

 

EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA

IL SENSO DELLA STORIA

Emanuele Filiberto insegna come la semplicità sia di coloro che non necessitano nemmeno di spendersi troppo per apparire. Che sia d' insegnamento per i troppi che, in Italia, siedono oggi in posti di comando che non sono aderenti alle scarse capacità dimostrare. Inarrestabile e spesso in giro per l'Italia a dimostrare la sua reale passione per la nazione, Emanuele Filiberto presenzierà a breve a Busto Arsizio all' inaugurazione per l'intitolazione della piazza a Vittorio Emanuele. Malgrado l'insofferenza della Lega, che ha tentato di contrastare questa intitolazione promettendo barricate.

 

Ma il sindaco di Busto Arsizio - Emanuele Antonelli - ha vinto, accontentando i suoi cittadini, che questa piazza la volevano da tempo. Non si vive di sola politica, ma anche di Storia e di passione per la nazione. Monarchia in Italia? Si può fare, se i presupposti sono un principe 3.0 con idee politiche che coinvolgano non solo i sostenitori della monarchia, ma un po' tutti i cittadini stanchi di un sistema paese allo sbando. Lui non nasconde il suo sostegno all' attuale governo giallo verde, almeno per ciò che riguarda le grandi linee programmatiche.

emanuele filiberto di savoia emanuele filiberto di savoia

 

Sarebbe interessante il suo ingresso in politica, in un periodo storico in cui la storia d' Italia sembra esser stata messa nell' angolo, come uno straccio vecchio e inutile.

La sfida si giochi con tutte le armi consentite: noi cittadini e sudditi di un' idea di nazione che ha il profumo di cose migliori rispetto all' attualità, attendiamo. Le sorprese, a volte, possono essere molto positive.

emanuele filiberto savoia mission rai tvblog emanuele filiberto savoia mission rai tvblog EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA TRAVESTITO DA DALIDA EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA TRAVESTITO DA DALIDA EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA TRAVESTITO DA DALIDA EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA TRAVESTITO DA DALIDA EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA TRAVESTITO DA DALIDA EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA TRAVESTITO DA DALIDA PUPO E EMANUELE FILIBERTO PUPO E EMANUELE FILIBERTO

 

Condividi questo articolo

politica