SALVINI, LA PANZA DEL PAESE - IL 60% DEGLI ITALIANI BOCCIANO LE INCHIESTE DEI PM SUL BLOCCO AI MIGRANTI. ADDIRITTURA PER L'81% DEGLI ELETTORI M5S (DITELO A CHI CREDE CHE SIANO MOLTI EX DI SINISTRA SFIDUCIATI) SUL CASO DICIOTTI HA RAGIONE IL MINISTRO LEGHISTA E I PM DOVREBBERO FAR CADERE L'INDAGINE - MOLTO ALTO IL SOSTEGNO ALLA MINACCIA DI LUIGINO DI MAIO, OVVERO NON VERSARE IL DOVUTO ALL'UNIONE EUROPEA…

-

Condividi questo articolo

Diodato Pirone per Il Messaggero

 

 

SALVINI MIGRANTI SALVINI MIGRANTI

I sondaggi Swg: oltre la metà degli elettori. Molto alto anche il consenso alla prospettiva favorevole al blocco della Diciotti a Catania di bloccare il sostegno finanziario a Bruxelles.

 

La grande maggioranza degli italiani, per l'esattezza il 61%, boccia l'inchiesta della Procura di Agrigento sul ministro dell'Interno Matteo Salvini che ha deciso di bloccare nel porto di Catania, e per 5 notti, i migranti raccolti dalla sulla nave militare Diciotti.

 

Non solo. Il consenso per l'azione del governo supera quota 50% anche sulla linea di freno all'immigrazione e sulla minaccia di non versare fondi italiani all'Ue se gli altri stati europei continueranno a non aiutare l'Italia sui profughi. Questi i risultati del primo sondaggio post estivo SWG frutto di 1.000 telefonate effettuate nei giorni scorsi a elettori ancora freschi di ombrellone. Le percentuali dei risultati sono molto nette.

 

matteo salvini con i migranti matteo salvini con i migranti

"Possiamo ricorrere a tutte le sfumature del mondo ma un fatto è chiarissimo - spiega Enzo Risso, direttore della SWG - Agli italiani dà fastidio l'ingerenza della magistratura in quella che considerano a torto o a ragione una mossa politica del ministro Salvini e dell'intero governo sul tema dell'immigrazione".

 

E' assai interessante osservare il comportamento dei diversi elettorati su questo nodo: il 92% e 1'81% degli elettori che rispettivamente si dichiarano leghisti e pentastellati disapprovano l'indagine promossa dai magistrati di Agrigento.

 

I MIGRANTI SBARCANO DALLA DICIOTTI I MIGRANTI SBARCANO DALLA DICIOTTI

La percentuale scende, ma resta sempre elevatissima, fra gli elettori di Silvio Berlusconi, anti-giustizialisi per eccellenza, che sono contrari all'inchiesta al 56%. Anche la maggioranza degli elettori indecisi, per la precisione il 50,6%, è "poco o per niente" d'accordo con i magistrati. E fa notizia che su questa linea si colloca anche il 22% (cioè un elettore su cinque) di coloro che se si votasse domani darebbero la loro preferenza al Pd.

 

Una parte dell'elettorato dem, per l'esattezza il 20,7%, condivide o comunque non condanna anche le minacce all'Europa reiterate più volte dal governo italiano di bloccare il prossimo bilancio europeo o di non pagare le nostre quote se l'Europa continuerà a a non aiutare l'Italia sul tema dell'immigrazione.

 

diciotti diciotti

Su questo punto il 54% degli italiani condividono la linea di condotta del governo. La percentuale di favorevoli è alta (anche se inferiore a quella sui magistrati) fra gli elettori leghisti che concordano all'80% e fra quelli dei 5Stelle (77,5%). Il consenso scende intorno a quota 50% fra gli elettori di Forza Italia e fra gli indecisi e, come detto, sfiora il 21% fra i democrat. Già, ma sul nodo all'origine del contendere, ovvero sul blocco dei migranti sulla nave Diciotti, come la pensano gli italiani nel dettaglio?

 

Il 53,8% dichiara di appoggiare ("molto o abbastanza") la linea Salvini. Qui i dati suddivisi per fede politica si discostano parzialmente dalle altre due tabelle. Salvini ha un consenso bulgaro fra i suoi elettori pari addirittura al 95,4%. I pentastellati che lo appoggiano sono il 69,6%. Va sottolineato però che fra chi dichiara di voler votare per i grillini si registra anche un 27,9% di persone "poco o per niente" favorevoli al blocco.

luigi di maio 3 luigi di maio 3

 

La fotografia fra i forzisti segnala una spaccatura robusta: 40,4% favorevoli alla linea dura ma 60% (59,6 per la precisione) contrari o assai tiepidi. Sul fronte anti-immigrazione anche l'elettorato del Pd è piuttosto compatto come - a specchio - quello della Lega.

 

Solo il 7,7% degli elettori democrat condivide le modalità di Salvini di bloccare i migranti sulla Diciotti mentre il 72% mostra il pollice verso. E' interessante notare anche la spaccatura quasi a metà degli indecisi: 38,5% pro-Salvini e 41,6% contro. I dati complessivi sul caso Diciotti restano comunque inequivocabili: il 54% degli italiani favorevoli il 39% contrari e solo il 7% che non sanno cosa dire.

GUNTHER OETTINGER GUNTHER OETTINGER

 

Condividi questo articolo

politica

STEINMEIER FATTO A MAGLIE – IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA TEDESCA HA INVIATO UN TELEGRAMMA DI CONGRATULAZIONI PER IL QUARANTENNALE DELLA RIVOLUZIONE IN IRAN –COSA AVRÀ DA CONGRATULARSI CON UN PAESE CHE HA NEI SUOI PRINCIPI FONDANTI LA DISTRUZIONE D’ISRAELE E IMPICCA GLI OMOSESSUALI?  – DEVE RITENERE UNA PROVA DI SENSE OF HUMOUR AVER SCRITTO CHE IL REGIME VA INCORAGGIATO AD ASCOLTARE ANCHE LE VOCI CRITICHE DEL PAESE. LO VADA A DIRE ALLE MIGLIAIA DI DETENUTI POLITICI  TORTURATI NELLE PRIGIONI..