Sport

“PRONTO, SONO GUARDIOLA”; “E IO SONO GARIBALDI” – 'SOR CARLETTO' MAZZONE RACCONTA DI QUELLA VOLTA CHE NON RICONOBBE IL TECNICO DEL CITY AL TELEFONO E PARLA DI TOTTI (“UN FIGLIO”), DELL’INTUIZIONE DI PIRLO REGISTA, DI ROBERTO BAGGIO ("SE AVESSI POTUTO FARLO GIOCARE INSIEME A TOTTI AVREI PERSO MENO CAPELLI"), DELLA FAMOSA CORSA SOTTO LA CURVA DELL'ATALANTA – QUELLA VOLTA CHE DISSE A AMEDEO CARBONI, EX TERZINO DELLA ROMA CHE AMAVA SGANCIARSI: "HAI FATTO 350 PARTITE E 4 GOL. E ALLORA ‘NDO CAZZO VAI?" – VIDEO