Sport

"MA CHE VUOI CHE NE SAPPIANO DEL POF, POF…" - ADRIANO PANATTA E IL TORMENTONE CHE SPOPOLA IN RETE: "E IO PENSAVO CHE DI VIRALE CI FOSSE SOLO L’INFLUENZA..." - "HO RECITATO ME STESSO SENZA FINZIONE. NANNI MORETTI? TROPPA ROBA, NON ESAGERIAMO! VILLAGGIO? SIAMO STATI GRANDI AMICI TUTTA LA VITA MA PARLAVAMO POCHISSIMO DI FILM" - E POI IL NIPOTINO CHE HA COME IDOLO VALENTINO ROSSI, LA POLITICA ("NON MI CONVINCE PIÙ NESSUNO, FIGURARSI I 5 STELLE") E LA BERTE': "UNA CARA..." - VIDEO 

C’ERA UNA VOLTA A ROMA –“IO E TOTTI ERAVAMO COME UNA COPPIA CLANDESTINA” – ALESSANDRO NESTA: IO CAPITANO DELLA LAZIO, LUI DELLA ROMA: IN QUESTA CITTA’ DOVEVAMO IGNORARCI, QUANDO ERAVAMO ALL’ESTERO CON LA NAZIONALE ANDAVAMO INSIEME A CENA, QUI NON POTEVAMO. E ALLORA LO DICO ADESSO, PERCHÉ ADESSO POSSO: FRANCESCO È AMICO MIO" - E POI RIVELA COSA ACCADDE NEL SUO GIORNO PIÙ DIFFICILE DA LAZIALE, IL DERBY PERSO 5-1 NEL 2002: "LA SOCIETÀ VOLEVA VENDERMI E IO...” – VIDEO