AZZURRO TENEBRA - TOCCA RINGRAZIARE IL BELGIO CHE VINCE 3-4 IN BOSNIA E MANDA L’ITALIA AI PLAYOFF – ALL’INDOMANI DELLA FIGURACCIA CON LA MACEDONIA, CONFRONTO-CHIARIMENTO TRA GLI AZZURRI – BUFFON: “NOI ‘SENATORI’ DOBBIAMO TRASMETTERE QUALCOSA DI PIU’ AL GRUPPO – NAZIONALE CONTESTATA ALL'USCITA DALL'ALBERGO A TORINO (VIDEO) - E CROZZA IMPROVVISA UN’IMITAZIONE DI VENTURA- VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

 

Da gazzetta.it

belgio bosnia belgio bosnia

Bisogna ringraziare il Belgio: la nazionale di Roberto Martinez, già qualificata al Mondiale 2018, onora l'impegno in Bosnia e vince 4-3 a Sarajevo: con questo risultato, l'Italia si assicura l'accesso ai playoff. Va detto, per amor di verità, che gli azzurri avevano ampie chance di centrare almeno questo obiettivo ugualmente: per risultare la peggior seconda dei 9 gironi si sarebbe dovuta verificare una concatenazione di eventi davvero poco probabile.

la gara — Partita ricchissima di emozioni e ribaltoni, allo stadio Grbavica. Il Belgio, con Mertens titolare (uscirà nell'intervallo per far posto a Tielemans), dimostra subito di voler fare sul serio, nonostante un campo in condizioni pessime. Al 4' ospiti già avanti: Hazard va sul fondo e serve l'accorrente Meunier. La Bosnia, però, sa di dover fare punti per prevenire il sorpasso della Grecia, e reagisce con veemenza. Dzeko (30') propizia il pari di Medunjanin, poi Visca (39') insacca la rete del sorpasso. Nella ripresa, arrivano altri 4 gol: il primo è di Batshuayi (59'), poi tocca a Vertonghen (68'), liberato da un tiro sbilenco di Ferreira-Carrasco. Proprio l'attaccante dell'Atletico Madrid firmerà il quarto belga (83'), dopo il momentaneo pareggio di Dumic (82').

guida ai playoff — Il sorteggio dei playoff che assegneranno gli ultimi 4 posti al Mondiale per l'area Uefa si terrà a Zurigo il 17 ottobre, alle ore 14. L'Italia, al momento, è tra le 4 migliori seconde in quanto a ranking Fifa: se così sarà anche a fine mese, sarà testa di serie e affronterà una delle peggiori 4.

chiellini 3 chiellini 3

NAZIONALE, CONFRONTO IN SPOGLIATOIO

Da gazzetta.it

Gianluigi Buffon, a caldo, l'aveva annunciato: "Servirà un confronto tra compagni di Nazionale, noi 'senatori' dobbiamo riuscire a trasmettere qualcosa ai più giovani del gruppo". Detto, fatto: all'indomani del deludente 1-1 tra Italia e Macedonia all'Olimpico di Torino, i giocatori azzurri si sono riuniti in spogliatoio per un chiarimento. E' accaduto oggi, sempre a Torino, prima dell'allenamento. Il tentativo di dare una scossa all'ambiente, in vista del match in Albania e soprattutto del probabile doppio spareggio di novembre, è stato comunque concordato col c.t. Gian Piero Ventura: lo staff tecnico è stato avvertito e ha approvato il momento di confronto privato tra gli azzurri, sperando possa essere utile nella ricorsa al Mondiale 2018.

tavecchio ventura tavecchio ventura chiellini buffon chiellini buffon

 

Condividi questo articolo

media e tv

IMMERSO NELLE PROFONDITÀ MARINE, UNA DELLE ULTIME COSE CHE UN SUB PUÒ PENSARE DI TROVARE È...UN FIUME - MA QUESTO È ESATTAMENTE CIÒ CHE ATTENDE COLORO CHE HANNO IL CORAGGIO DI TUFFARSI NEL CENOTE ANGELITA, IN MESSICO - LA VISTA È INQUIETANTE: UN FIUME CHE SCORRE NEL MEZZO DI UNA GROTTA, CON ALBERI CHE EMERGONO DALLA SUPERFICIE

Il fenomeno può essere visto solo da sub estremamente esperti che possono esplorare le profondità di una fossa profonda 64 metri. Per coloro che non hanno la possibilità di scendere così in profondità, ci sono le immagini e il video…

politica

business

cronache

sport

cafonal