CALCIO MARCIO – PARLA L’EX PM GUARINIELLO: "IL PROCESSO PER DOPING ALLA JUVE? LA FRODE SPORTIVA C’ERA MA POI FINI' TUTTO IN PRESCRIZIONE - MI RICORDO LA TESTIMONIANZA DI MONTERO: AVEVA FAMA DA DURO MA CHIESE DI PARLARE CON GIUDICE IN UNA STANZA RISERVATA. SI VERGOGNAVA…”

Condividi questo articolo

GUARINIELLO GUARINIELLO

Comunicato da Un Giorno da Pecora

 

Raffaele Guariniello, celebre magistrato autore di tante inchieste, tra cui quella sul Doping alla Juventus, è stato ospite di Rai Radio1, a Un Giorno da Pecora, dove è tornato a parlare di quel periodo. Lei – hanno chiesto i conduttori Giorgio Lauro e Geppi Cucciari, ha compiuto decine di inchieste, ma spesso viene ricordato solo per quella fatta ai bianconeri. “E' triste ma è vero. I valori etici nello sport, per carità, sono fondamentali, ma la Thyssen Krupp, ad esempio, mi pare un processo più importante”.

 

Qual è stato l'interrogatorio di quel processo che ricorda di più? “C'era un giocatore molto duro, Montero, che disse al giudice: 'non si potrebbe andare in una stanza riservata, noi due?' Si vergognava...” Alla fine quel processo fini' con la prescrizione. Insomma, la Juventus è stata assolta. “Non facciamo l'errore che fanno molti politici, che trasformano la prescrizione in assoluzione. E' stata dichiarata la prescrizione ma la cassazione ha dichiarato una cosa molto importante”.

 

MONTERO MONTERO

Quale? “Che il fatto era un reato – ha detto a Rai Radio1 Guariniello - però era prescritto”. Quindi la Juventus, secondo lei, usava dei prodotti per migliorare le prestazioni sportive? “La cassazione ha detto che quello era un fatto di frode sportiva”.  Tuttavia, lei è un tifoso juventino. “Si, e giocavo anche a pallone, avevo molto dribbling e giocavo col numero dieci. Dovevo – ha concluso a Un Giorno da Pecora - andare anche a giocare alla Juventus, ma mio padre mi disse che avrei dovuto studiare”.

PM RAFFAELE GUARINIELLO PM RAFFAELE GUARINIELLO GIRAUDO AGRICOLA GIRAUDO AGRICOLA

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

1. PANCIERA GIALLA! FUNERAL PARTY PER BONCOMPAGNI CON LA MUSICA DI JAMES BROWN, I VIDEO, LE FOTO E I RICORDI DEGLI AMICI (VIDEO INEDITI: ARBORE, AMBRA, GHERGO, DAGO) 2. LO STUDIO DI VIA ASIAGO 10, DOVE NEL 1965 DEBUTTO' "BANDIERA GIALLA", TRASFORMATO IN CAMERA ARDENTE (MAI SUCCESSO PRIMA IN CASA RAI) CON BARA, FIORI, NEON E SCHERMI TV 3. E TUTTI HANNO RESO OMAGGIO AL GRANDE BONCO: RAFFAELLA CARRA', CLAUDIA GERINI, ISABELLA FERRARI, SABRINA IMPACCIATORE, ALBA PARIETTI, ENRICA BONACCORTI, VESPA E MENTANA, FRASSICA E FERRINI, LAURITO E VELTRONI, PALOMBELLI E GIOVANNINO BENINCASA