DELIRIO CRISTIANO – CR7 SBARCA A TORINO COME UN CAPO DI STATO: SEI AUTO DI SCORTA E ANCHE UNA CAMPIONETTA DELL’ESERCITO PER ACCOGLIERLO E PROTEGGERLO – LA SUA NUOVA VILLA CON PALESTRA E PISCINA VICINO A QUELLA DI “JAKI” ELKANN – LA MULTINAZIONALE CRISTIANO RONALDO: SOLO SUI SOCIAL VALE 9,8 MILIONI DI EURO. LA SUA FORZA MEDIATICA VALE DUE VOLTE QUELLA DEL CLUB… - VIDEO

-

Condividi questo articolo

 

 

 

SEI AUTO DI SCORTA E ANCHE L' ESERCITO PER ACCOGLIERE E PROTEGGERE CR7

Alberto Mauro per il Messaggero

 

cristiano ronaldo cristiano ronaldo

La prima volta non si scorda mai, ma anche la seconda è indimenticabile perché è quella definitiva. L' attesa è finita, il sogno reale: dopo la toccata e fuga per la presentazione, ieri Cristiano Ronaldo è sbarcato a Torino per rimanerci, e oggi si allenerà per la prima volta alla Continassa, presa d' assalto dai tifosi.

 

Si è fatto aspettare come ogni star che si rispetti, ma non ha giocato d' anticipo per dribblare i tifosi come l' ultima volta. Il suo aereo privato, proveniente da Madrid, è atterrato all' aeroporto di Caselle voli privati poco prima delle 19.30, ad attenderlo un imponente dispiegamento di forze (compresa una camionetta dell' esercito), le auto della Juventus sotto bordo e una trentina di tifosi in delirio dietro le transenne.

 

cristiano ronaldo cristiano ronaldo

T-shirt bianca, occhiali da sole, abbronzato, con la famiglia al completo. Un saluto ai tifosi e tanta fretta di iniziare la sua nuova avventura in bianconero. Oggi il suo primo allenamento alla Continassa, insieme a Higuain, Bentancur, Douglas Costa, Cuadrado e Dybala, comparso all' aeroporto di Caselle pochi minuti dopo l' attaccante portoghese, di rientro dalle vacanze in Grecia insieme alla fidanzata Oriana.

 

Mancano Allegri e gran parte del gruppo impegnati nella tournée americana, ancora in vacanza Pjaca, Mandzukic e Matuidi, sarà Aldo Dolcetti - fido collaboratore di Allegri - a dirigere gli allenamenti e inviare report quotidiani oltreoceano. La prima uscita pubblica di CR7 è in programma il 12 agosto a Villar Perosa, in occasione della tradizionale partitella in famiglia, blindatissima e garantita da misure di sicurezza senza precedenti con un perimetro accessibile solo agli addetti ai lavori e i possessori di biglietto. Intanto, dopo averne visionate una decina, Ronaldo avrebbe scelto la sua futura abitazione a due passi da piazza Gran Madre.

 

 

2. RONALDO, LO STATO SOCIAL

Benedetto Saccà per il Messaggero

 

cristiano ronaldo villa cristiano ronaldo villa

 Volendo fare un volo sul paese delle meraviglie dei social, in questa estate stravagante del pallone, facilmente si potrebbero scoprire panorami fantastici.

 

D' altronde si sa che dall' alto tutto e ogni cosa acquista lineamenti più chiari, e leggibili: e si vede, e capisce, e afferra smisuratamente meglio. Questione di prospettive e di salvifiche distanze.

 

Così, nel mese matto che rimarrà stampato nella storia per lo sbarco di Cristiano Ronaldo alla Juventus, si finisce sorpresi da alcuni numeri. Ecco, basta salire a bordo di questi numeri, decollare e guardar giù: e godersi lo spettacolo. Per dirne una. Cristiano Ronaldo, solo sui social, vale 9,8 milioni di euro. È il caso di ripetere a lettere, come si fa negli assegni: vale nove milioni e ottocentomila euro.

cristiano ronaldo cristiano ronaldo

 

Tutta la rosa della Juve, da sola, cioè senza Cristiano, nemmeno 4,05. Commento ovvio: maddài... Invece sono cifre che nascono dal virtuale e divengono reali in senso stretto e in senso lato grazie alla perizia di aziende che li elaborano e li studiano, anche per suscitare il nostro stupore. In questo caso i prestigiatori sono due società che si chiamano Kapusons e Epoka. Va pure annotato, comunque, che la Juventus nella sua interezza ha una taglia social pari a quasi 45 milioni di euro.

 

LE RAGIONI Insomma si diceva di Ronaldo.Senza troppo divagare, ci troviamo a riflettere sulla potenza mediatica di un calciatore che in beata solitudine ha un valore social doppio rispetto a quello di uno squadrone europeo come la Juve. Sbirciando tra le pieghe dell' analisi, è un nulla ritrovarsi gli occhi e la bocca spalancati, come bimbi per la prima volta davanti alla neve.

cristiano ronaldo cristiano ronaldo

 

Del resto, istintiva, la domanda che affiora è: ma Ronaldo come fa a valere 9,8 milioni di euro soltanto per i social?

 

Dunque è semplice (però non facile): il Ronaldo social corrisponde a quasi 10 milioni perché è un enorme moltiplicatore. Gigantesco, ad essere esatti.

 

Di cosa? Di pubblicità, semplicemente. È una vetrina da oltre 330 milioni di followers (l' America, per capirsi, l' intera nazione statunitense conta 327 milioni di abitanti...). Vincendo trofei a segnando senza concedersi il lusso della quiete, Cristiano attira occhi e profili Facebook, Twitter, Instagram: e diventa un marchio, un' azienda, un espositore planetario. Moltiplica, appunto, e lancia e rilancia in orbita prodotti e messaggi. Dei 9,8 milioni, poi, il 43,1% è legato ad attività della squadra di club, il 61,6% è equamente intrecciato alla vita privata e agli sponsor (la vetrina...) e giusto lo 0,8% comunque 78.400 euro è imbullonato alla nazionale portoghese. Mostruoso. Tanto per avere un parametro di riferimento, è sufficiente pensare che la statura social di un campione come Gigi Buffon è pari a 450 mila euro.

 

cristiano ronaldo juve cristiano ronaldo juve

Non milioni, attenzione: 450 mila euro. È evidente, quindi, che la Juventus abbia comprato per circa 100 milioni una multinazionale più che un giocatore. Anzi, per paradosso, forse ha completato l' operazione più per il peso economico vantato da Cristiano fuori dal campo che per il dominio esercitato in campo. Un piccolo lembo della sua galleria d' arte è oro. Si deduce allora con una certa facilità che la Juve rientrerà in fretta della spesa sostenuta. Al gran ballo delle cifre bisogna anche aggiungere la taglia dei bianconeri: quinti nella classifica europea, galleggiavano a 60 punti dalla capolista Real Madrid prima della partenza di CR7, però.

cristiano ronaldo cristiano ronaldo

 

I GIALLOROSSI È logico che l' onda dei social sbatta ormai sulla riva della nostra attenzione. Guardando le altre squadre, a spuntare timida timida è la Roma. Decima nella graduatoria europea, 14 passi dietro alla Juve ma uno davanti al Psg di Neymar, sbandiera felice un primato che può solo inorgoglire. Ovvero. Ha il tifo social più caldo d' Europa. Infatti il 7,3% dei post (di qualsiasi genere) relativi al calcio è colorato di giallo e di rosso. Lo chiamano «strong engagement», lo traduciamo con «forte coinvolgimento». A rifletterci, è un elemento non banale. Perché si sapeva che il tifo romanista fosse molto fedele e caloroso: però non era affatto scontato che la passione riverberasse nella distesa dei social, considerando pure i salti e gli scarti generazionali. Eppure.

 

cristiano ronaldo cristiano ronaldo

Dev' essere un ottimo terreno di coltura, potendo disporre delle risorse esatte per sfruttare l' opportunità di portare a compimento, in certo modo, una seconda alfabetizzazione.

 

 

cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo ronaldo family ronaldo family cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - BETO O'ROURKE È L'ASTRO NASCENTE DEI DEM, IL PERDENTE DI SUCCESSO SCONFITTO DA TED CRUZ MA AMATO DAI GIORNALI CHE CONTANO. HA RACCOLTO UN MUCCHIO DI SOLDI, VA SULLO SKATE, SUONA LA CHITARRA, CORRE LE MARATONE - DIETRO DI LUI SI AGITANO L'ETERNA CLINTON, I VECCHIETTI BIDEN-BLOOMBERG-SANDERS, LE PASIONARIE TIPO KAMALA HARRIS, E IL MILIARDARIO ECOLOGISTA TOM STEYER, CHE HA SPESO CENTINAIA DI MILIONI CONTRO TRUMP ED È PRONTO A COMPRARSI UN POSTO SULLA SCHEDA DELLE PRIMARIE

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute