EMERY (NON) PER SEMPRE – SCRICCHIOLA LA PANCA DEL TECNICO DEL PSG, IL PRESIDENTE AL KHELAIFI SI E’ DETTO “MOLTO DELUSO” DOPO LA SCONFITTA DI CHAMPIONS CONTRO IL BAYERN MONACO -EMERY PAGHEREBBE ANCHE LE DIFFICOLTÀ INCONTRATE NELLA GESTIONE DELLO SPOGLIATOIO, VEDI L'AFFAIRE NEYMAR-CAVANI – IN POLE PER SOSTITUIRE L’ALLENATORE SPAGNOLO C’E’ LUIS ENRIQUE

-

Condividi questo articolo

emery emery

Da www.corrieredellosport.it

 

Due sconfitte di fila fanno scricchiolare di nuovo la panchina di Unai Emery. Il ko in campionato con lo Strasburgo e quello in Champions per mano del Bayern Monaco hanno indispettito il presidente del Paris Saint Germain, Nasser Al Khelaifi, che già in terra tedesca si è detto "molto deluso" dal gioco espresso dalla squadra nelle ultime uscite. Parole che, a detta de "L'Equipe", potrebbero fare da prologo all'esonero di Emery, che sia a fine stagione o addirittura nelle prossime settimane. La società, infatti, si starebbe già guardando attorno per gennaio visto che all'interno del club qualcuno non riterrebbe il tecnico spagnolo in grado di conquistare la Champions in questa stagione.

 

luis enrique luis enrique

Emery pagherebbe con l'esonero anche le difficoltà incontrate nella gestione dello spogliatoio, vedi l'affaire Neymar-Cavani sui rigori, tanto che anche prima delle due sconfitte circolavano i nomi dei possibili eredi come Simeone, Conte o Mourinho. Il contratto dell'ex allenatore del Siviglia prevede il rinnovo automatico in caso di semifinale Champions ma in Francia sono scettici sul fatto che gli possa essere concessa la chance di giocarsela fino in fondo. Si parla con insistenza dell'ex allenatore di Roma e Barcellona Luis Enrique come possibile sostituto del tecnico attuale. (a cura di Italpress)

EMERY EMERY

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal