GIRO MATTO! DUMOULIN VA COME UN TRENO NELLA CRONO: STRACCIA QUINTANA E SI PRENDE LA MAGLIA ROSA - IN CLASSIFICA IL COLOMBIANO PRECIPITA A QUASI DUE MINUTI E MEZZO DALL’OLANDESE - INTANTO NIBALI GUADAGNA 46 SECONDI SU QUINTANA... - VIDEO - -

Condividi questo articolo

Da gazzetta.it

TOM DUMOULIN TOM DUMOULIN

 

Era il favorito e ha stravinto. E il Giro ha trovato un nuovo padrone: l’olandese Tom Dumoulin (Sunweb) ha sfilato la maglia rosa a Nairo Quintana nella cronometro Foligno-Montefalco, 39.8 km tra i vigneti del Sagrantino. Il vicecampione olimpico di specialità dà 49" secondi a un coraggioso Geraint Thomas e 56" a Bob Jungels.

 

DUMOULIN DUMOULIN

Ora in classifica generale ha un vantaggio ampio che potrà gestire nella terza settimana: 2'23" su un Quintana in giornata nera (ne ha presi 2'53"). E il Dumoulin visto in salita sul Blockhaus (solo 24" persi da Nairo) è molto più di un terzo incomodo nella lotta tra il colombiano e Nibali. Regge il siciliano (sesto): ha guadagnato su Quintana 46" ma perso oltre due minuti dal nuovo leader. Due olandesi sul podio dopo la crono: al terzo posto c'è Bauke Mollema. Male anche il francese Thibaut Pinot. Dumoulin aveva già indossato la maglia simbolo del primato nella prima tappa della scorsa edizione, partita proprio dalla sua Olanda, e in tutto l’aveva vestita per sei giorni. Domani undicesima tappa, la Firenze (Ponte a Ema)-Bagno di Romagna di 161 km con quattro gpm.

QUINTANA QUINTANA

 

Una prova, quella di 39,8 km da Foligno a Montefalco, insidiosa, divisibile essenzialmente in tre settori. Il primo è un tratto ad altissima velocità di quasi 13 km, con la strada che tende a scendere e quasi sempre dritta; il secondo è più tortuoso, con molte curve e continui saliscendi, caratterizzato da pendenze attorno al 4-5% fino a Madonna delle Grazie, dove comincia un falsopiano in leggera ascesa; l’ultimo, infine, consta di 11,6 km tecnicamente più semplici ma molto duri, con la strada che tende a salire senza un metro di pianura fino al traguardo.

 

ORDINE D'ARRIVO — 1. Tom DUMOULIN (Ola, Sunweb) 50'37"; 2. Thomas (Gb, Team Sky) a 49"; 3. Jungels (Lus, Quick-Step) a 56"; 4. Sanchez (Spa) a 1'40"; 5. Kiryienka (Bie) a 2'; 6. Nibali a 2'07"; 7. Monfort (Bel) a 2'13"; 8. Tratnik (Slo); 9. van Emden (Ola) a 2'15"; 10. Amador (C. Rica) a 2'16"

CLASSIFICA GENERALE — 1. Tom DUMOULIN (Ola, Sunweb) 42h57'16"; 2. Quintana (Col, Movistar) a 2'23"; 3. Mollema (Ola, Trek) a 2'38"; 4. Pinot (Fra) a 2'40"; 5. Nibali a 2'47"; 6. Jungels (Lus) a 3'56"; 7. Pozzovivo a 4'05"; 8. Zakarin (Rus) a 4'17"; 9. Amador (C. Rica) a 4'39"; 10. Kruijswijk (Ola) a 5'19"

NIBALI NIBALI nibali nibali

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal