“LA CHIAMANO RUBENTUS” – GAFFE COLOSSALE DEL MANCHESTER UNITED CHE SUL SITO DEL CLUB IN UN ARTICOLO DI PRESENTAZIONE DELLA SFIDA DI STASERA A OLD TRAFFORD USA UNO DEI SOPRANNOMI UTILIZZATI DAI DETRATTORI DELLA "SIGNORA" – IL PEZZO RIEVOCA CALCIOPOLI, PARLA DI "REPUTAZIONE UN TEMPO OSCURA" DEI BIANCONERI E DI "TATTICHE DISCUTIBILI" DEL CALCIO ITALIANO

-

Condividi questo articolo

Da www.corrieredellosport.it

 

manchester united sito club 'rubentus' manchester united sito club 'rubentus'

"La chiamano la Rubentus". Così scrive il sito del Manchester United in un articolo di presentazione della sfida di questa sera in Champions contro la Juventus a Old Trafford. Due squadre, si legge nel testo sul sito ufficiale del club, amate e odiate dai rivali perché vincenti. "Ma mentre i detrattori rispettano a malincuore la nostra storia di promozione dei giovani e audacia, i nemici della Juventus non raccomanderebbero nulla dei bianconeri.

 

Cristiano Ronaldo Cristiano Ronaldo

Uno dei soprannomi soprannaturali attribuiti a "la vecchia signora" dai tifosi di rivali come la Fiorentina, l'Inter e il Napoli è "Rubentus". Questo deriva dal termine rubare, e dalla reputazione un tempo oscura dei Bianconeri, culminata nello scandalo di Calciopoli.

 

 [...] Negli anni '90, il paese è diventato un favoloso scenario Fellini di piazze e caffè accoglienti, dove il gelato non si scioglie mai - i fan inglesi hanno guardato con sospetto le squadre italiane. La loro abilità calcistica non è mai stata messa in discussione; alcune delle loro altre "tattiche" lo erano indubbiamente".

 

Insomma, una descrizione non proprio carina del calcio italiano e dei bianconeri. La Juventus torna a Old Trafford dopo 15 anni: l'ultima volta è stata nel 2003, i bianconeri uscirono sconfitti per 2-1. CR7 ritrova il suo vecchio stadio, sarà sicuramente una partita speciale per lui.

 

mourinho 2 mourinho 2 CRISTIANO RONALDO IN PALESTRA CRISTIANO RONALDO IN PALESTRA

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute