MEMENTO MODRIC – SFUMATO VIDAL, FINITO AL BARCELLONA, L'INTER INSISTE SUL CENTROCAMPISTA DEL REAL VALUTATO DA PEREZ 750 MLN - IL PIANO DEL DS AUSILIO CHE SPERA IN UNA ROTTURA TRA IL CROATO E LA 'CASA BLANCA'. MA C'E' CHI NON ESCLUDE UN RINNOVO CON GLI SPAGNOLI - IL NAPOLI INSISTE PER BELOTTI

-

Condividi questo articolo

Eleonora Trotta per www.ilmessaggero.it

 

modric modric

 

«Modric può partire solo con un pagamento di 750 milioni di euro». I toni perentori del presidente del Real Madrid, Florentino Perez, non hanno scoraggiato un'Inter a caccia del grande colpo a centrocampo.

 

Così, il club nerazzurro resta alla finestra, aspettando l'incontro dei prossimi giorni tra il centrocampista croato e la società spagnola. La strategia è nota: in caso di rottura tra le parti, il ds Ausilio è pronto a spedire un'offerta a Perez. È stato, invece, già presentato il contratto quadriennale da circa 8,5 milioni a stagione alla stella croata. Luka Modric, ricordiamolo, potrebbe avere delle agevolazioni fiscali in Italia come Cristiano Ronaldo, nuova stella bianconera. Ma c'è chi non esclude un rinnovo con gli spagnoli o un addio tra un anno o due, per vivere un'esperienza in Cina o America.

vidal vidal

 

Non solo Modric, però, gli emissari nerazzurri valutano altri profili di livello. La volontà è quella di consegnare al tecnico Luciano Spalletti un top del ruolo.

modric con la moglie in sardegna modric con la moglie in sardegna

Intanto, il Napoli è in pressing su Andrea Belotti. Dopo la chiacchierata di metà luglio, il club azzurro ha intensificato i contatti per provare a intavolare una trattativa con il Torino, in caso di partenza di un attaccante in rosa. Mertens, per esempio, piace in Premier, mentre Inglese è stato proposto a diverse società.

modric 1 modric 1 vidal vidal kolinda modric kolinda modric vidal vidal belotti belotti mancini belotti mancini belotti vidal vidal modric modric

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute