UNA NOTTE DA "SIGNORA" – STASERA LA JUVE PROVA A RIBALTARE L’ATLETICO, SCONCERTI: "ALLEGRI SCEGLIE UNA SQUADRA ESTREMA CON CANCELO E BERNARDESCHI PER STANARE GLI AVVERSARI. MOLTO SIGNIFICATIVA L'ESCLUSIONE DI DYBALA, COERENTE CON QUESTA STAGIONE IN CUI ALLEGRI HA CERCATO DI TRASFORMARE UNO DEI MIGLIORI ATTACCANTI AL MONDO IN UN CENTROCAMPISTA AVANZATO. FIN QUASI A PERDERLO - ESISTERÀ ANCHE L'ATLETICO CHE CONOSCE IL CALCIO. ED È IN VANTAGGIO…"

-

Condividi questo articolo

atletico juve bonucci atletico juve bonucci

Mario Sconcerti per il Corriere della Sera

 

Per capire la Juve di stasera è opportuno ribaltare qualche ruolo. Credo che Emre Can e Matuidi resteranno spesso dietro a Cancelo e Spinazzola, per meglio dire s' integreranno nello stesso territorio. La Juve è molto offensiva, quasi troppo.

 

atletico madrid juventus atletico madrid juventus

Questo spiega l' assenza di Dybala. Allegri immagina una Juve con una linea difensiva a cinque in cui corrono i tre centrocampisti più Bonucci e Chiellini. Quasi una vecchia Maginot alla Rocco, non fatta per difendersi, ma per coprire i viaggi dei tanti attaccanti. In cui vanno compresi Ronaldo, Mandzukic, Bernardeschi, fino a Cancelo e Spinazzola. Non è una Juve equilibrata. È vero che Mandzukic e Bernardeschi possono fare i difensori così come Spinazzola e Cancelo gli attaccanti, ma è una Juve con solo due difensori e due mediani. Più Pjanic, che è qualunque cosa solo quando è nella notte giusta.

 

atletico madrid juventus atletico madrid juventus

Cioè sono sempre pochi gli addetti al recupero palla. Queste sono cose che Allegri sa benissimo, fanno anzi parte della sua differenza: saper trovare equilibrio dentro le esigenze che chiede la partita. Questa è una Juve estrema, adatta a vincere una sola grande partita, un' evoluzione maligna della fantasia offensiva europea. C' è poco equilibrio, ma è così che vuole Allegri. Una partita equilibrata probabilmente non basterebbe, serve un aumento di capitale per vedere se l' altro socio se ne va. Questa è una formazione che chiede molto a Bernardeschi e Cancelo, il gioco stretto è solo loro. Manca nel campo qualcuno col dribbling corto. È molto significativa l' esclusione di Dybala. È almeno coerente con questa stagione in cui Allegri ha cercato di trasformare uno dei migliori attaccanti al mondo in un centrocampista avanzato.

CR7 ATLETICO JUVE CR7 ATLETICO JUVE LA SIMULAZIONE DI BONUCCI IN ATLETICO MADRID JUVENTUS LA SIMULAZIONE DI BONUCCI IN ATLETICO MADRID JUVENTUS

 

Fin quasi a perderlo. Ma Bernardeschi è ormai pronto. Non basteranno però i meriti della Juve, esisterà anche l' avversario.

L' Atletico conosce il calcio, qualunque calcio. Ed è in vantaggio. Non basta essere migliori, bisogna occuparne la terra, impedirgli di fare la partita. Questo non è facile, ma credo si possa fare.

atletico madrid juventus atletico madrid juventus juventus atletico madrid e8bdf40d0b4b43a94e05ce141b613487 juventus atletico madrid e8bdf40d0b4b43a94e05ce141b613487

 

atletico madrid juve atletico madrid juve

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute