PEP AND THE CITY! GUARDIOLA E’ CAMPIONE D'INGHILTERRA E RINGRAZIA MOURINHO: LA SCONFITTA CASALINGA DEL MANCHESTER UTD COL WEST BROMWICH VALE LA CONQUISTA ARITMETICA DEL 5° TITOLO PER IL CITY – IL TECNICO CATALANO DOPO AVER CONQUISTATO LA LIGA COL BARCELLONA, LA BUNDESLIGA COL BAYERN METTE LE MANI ANCHE SULLA PREMIER

-

Condividi questo articolo

guardiola guardiola

 
Per la quinta volta nella sua storia, il Manchester City è campione d'Inghilterra. Era stato proprio José Mourinho a posticipare i festeggiamenti di Pep Guardiola, andando a vincere il derby 3-2 all'Etihad Stadium in rimonta la settimana scorsa. E adesso è lui a consegnare aritmeticamente il campionato al City, con un incredibile 0-1 a Old Trafford contro il West Bromwich, ultimo in classifica e quasi senza chance di salvezza.
 

city city

BIS DI TROFEI — I punti di vantaggio del City sullo United sono 17, con 5 gare da giocare per entrambe le squadre: ieri la squadra di Guardiola aveva vinto 3-1 a Wembley il big match col Tottenham, ma ha potuto celebrare il suo trionfo solo ora davanti alla televisione. Di Jay Rodriguez, nella ripresa, il gol-partita. Per Guardiola, scottato dall'eliminazione in Champions per mano del Liverpool, è il secondo trofeo inglese stagionale, dopo la conquista della Coppa di Lega.

 

mourinho guardiola mourinho guardiola guardiola guardiola guardiola guardiola pep guardiola pep guardiola

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

“ABBIAMO L’ACCORDO SUL DECRETO FISCALE: NON CI SONO SCUDI DI SORTA ALL’ESTERO” - GIUSEPPE CONTE ANNUNCIA L’INTESA DOPO IL CONSIGLIO DEI MINISTRI: “NON CI SARA’ NESSUNA CAUSA DI NON PUNIBILITÀ: POTEVA PRESTARSI A EQUIVOCI. HO RIFERITO DELLE INTERLOCUZIONI CON MERKEL E MACRON, 50 MINUTI E NON IN PIEDI. IL CLIMA CHE ABBIAMO IN EUROPA È DI DIALOGO E DI DISPONIBILITÀ” - SALVINI RASSICURA I MERCATI: "NON ABBIAMO VOGLIA DI USCIRE DALL'UNIONE O DI USCIRE DALL'EURO" - DI MAIO LO SEGUE: "FINCHE' CI SARO' IO COME CAPO POLITICO DEL M5S, NON CI SARA' NESSUNO PROGETTO DI USCIRE DALL'EURO"

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute