PRESIDENTI SULL’ORLO DI UNA CRISI DI NERVI - DE LAURENTIIS ATTCCA LOTITO PER LA POLITICA DELLA FIGC SUGLI EXTRACOMUNITARI: “LIMITAZIONI DA COATTI CEREBRALI, SECONDO IL PRESIDENTE DELLA LAZIO COSÌ SI TUTELANO LE NOSTRE NAZIONALI. POI LUI E TAVECCHIO HANNO SCELTO COME CT VENTURA" – PALLOTTA: "LE SCUSE DEL BARCELLONA PER MALCOM? LE ACCETTO SE CI VENDONO MESSI"

-

Condividi questo articolo

de laurentiis de laurentiis

Da www.corrieredellosport.it

"Arias e Sabaly arriveranno insieme? Falso. Ne arrivà solo uno di questi due". Così il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, fa il punto sul mercato a Radio Kiss Kiss Napoli. Il presidente degli azzurri ammette di aver ricevuto molte richieste per Ounas, mentre per Grassi si profila una cessione all'estero ("In Spagna hanno più soldi a disposizione, i club Italiani non offrono abbastanza, hanno il braccino corto").

 

Napoli, i giocatori in campo con le famiglieNapoli, i giocatori in campo con le famiglie

Sembra destinato a rimanere Inglese: "Ragazzo educatissimo e straordinario. Piace molto ad Ancelotti, non vuole che lo dia via. Il mister mi ha detto che farà giocare tutti". Sulla questione stadio, invece, in programma un incontro col sindaco di Napoli, De Magistris, il prossimo 1 agosto.

 

lotito lotito

GLI EXTRACOMUNITARI - Alla domanda sul possibile arrivo del portiere messicano, e quindi extracomunitario Ochoa, invece, De Laurentiis ha risposto attaccando Lotito. "Queste limitazioni sono da coatti cerebrali. Perché secondo il credo lotitiano così si tutelano le nostre nazionali. Poi lui e Tavecchio hanno scelto come c.t. un allenatore, che rispetto come uomo, ma che ho cacciato dopo due mesi in serie C. In Portogallo non hanno limitazioni sugli extracomunitari e hanno vinto l’Europeo. Idem in Belgio”.

 

 

pallotta pallotta

2. PALLOTTA

Da www.corrieredellosport.it

 

Pallotta è intervenuto ai microfoni della radio SiriusXM Channel 157 per parlare di mercato, partendo dalla vicenda Malcom«Il Barcellona - ha detto il presidente della Roma - è intervenuto in maniera poco etica. La mattina Monchi era in video conferenza con l'agente, l'accordo era fatto.

 

Abbiamo le prove legali, sembra che il Bordeaux sarà chiamato a testimoniare. Ieri il Barcellona si è scusato con noi, ma io non accetto le loro scuse. L’unico modo per farmele accettare è se decidono di venderci Messi». Ma non è stato firmato nessun contratto per Malcom: «Questa è una str.... Ogni squadra sa come funziona. Dimenticate l’aspetto legale, non è etico e immorale».

malcom malcom

 

NAINGGOLAN E ALISSON - Il presidente dice la sua sulle cessioni dei big Nainggolan Alisson«Su Nainggolan abbiamo dovuto fare una scelta: ci sono diversi aspetti tra cui la sua età. Non conosco tutti i problemi, ma Di Francesco ha deciso che era il momento». Alisson? «Siamo seri: 70 milioni sono tanti». Dalle cessioni agli acquisti, Pastore: «Avevamo bisogno di un giocatore che distribuisse palloni a tutti i talenti che abbiamo davanti».

 

messi 21 messi 21

BARCELLONA - Il rapporto con il Barça può considerarsi chiuso dopo il caso Malcom«No, con il Barcellona non è chiuso niente, sono più grandi di noi. Avremo accordi con loro in futuro».

 

AURELIO DE LAURENTIIS CARLO ANCELOTTI A CAPRI IN BARCA AURELIO DE LAURENTIIS CARLO ANCELOTTI A CAPRI IN BARCA AURELIO DE LAURENTIIS CARLO ANCELOTTI A CAPRI IN BARCA AURELIO DE LAURENTIIS CARLO ANCELOTTI A CAPRI IN BARCA

 

ancelotti de laurentiis ancelotti de laurentiis lotito lotito pallotta (1) pallotta (1) pallotta pallotta ancelotti de laurentiis ancelotti de laurentiis

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY


media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal