PSG, UN FLOP TIRA L’ALTRO! TERZA ELIMINAZIONE DI FILA AGLI OTTAVI E UN MILIARDO IN FUMO: IL TECNICO TUCHEL INCOLPA BUFFON, IL PATRON AL KHELAIFI SE LA PRENDE CON GLI ARBITRI – FUORI ANCHE IL LIONE, LA WATERLOO DEL CALCIO FRANCESE CHE ASPIRA A TRE POSTI CERTI NELLA FUTURA CHAMPIONS – IL CT DESCHAMPS: “MANCA IL TRAINO DELLE BIG, UNA SITUAZIONE DANNOSA PER IL PAESE”

-

Condividi questo articolo

 

Alessandro Grandesso per “la Gazzetta dello Sport”

 

psg united buffon psg united buffon

Tra le diatribe più accese in Francia c' è quella di stabilire se sia più umiliante farsi eliminare dal Barcellona, con uno storico 6-1 dopo aver vinto 4-0 all' andata, oppure farsi rimontare in modo altrettanto inedito un 2-0 esterno da un Manchester United di riserve. Al centro del dibattito c' è sempre il Psg, da tre stagioni fermo agli ottavi di Champions. Nonostante Neymar e Mbappé e il miliardo e più di euro spesi in otto anni dall' emiro del Qatar. E pure il Lione è stato sbattuto fuori, al Camp Nou: «Una situazione - commenta c.t. Deschamps - dannosa per il calcio francese che non ha grandi squadre che facciano da traino».

 

psg united buffon psg united buffon

COLPE Come magari il Monaco, semifinalista nel 2017 e ormai in lotta per la salvezza. Un club ai quarti invece avrebbe permesso alla Ligue 1 di impostare il sorpasso sulla Germania nel ranking Uefa, puntando ai quattro posti in Champions, invece degli attuali due più uno ai preliminari, che limitano le prospettive. L' uscita del Psg però ha ragioni tentacolari, come dimostrano le immagini dell' intervallo con lo United. Con il capitano Silva che incita al contropiede, e il tecnico Tuchel a recuperare subito palla. Il tutto sotto lo sguardo perplesso di Buffon.

gegen nasser al khelaifi afp gegen nasser al khelaifi afp

 

Comprensibile visto il 70% di possesso. In realtà, i parigini, in campo con sei difensori, sono arrivati all' appuntamento «troppo seri», secondo Tuchel. Tradotto: con la strizza del 6-1 di due anni fa. Per il difensore Kimpembe, reo del fatal rigore del 3-1, il Psg avrebbe preso la partita alla leggera. Mentre per Tuchel è solo colpa degli errori di Kehrer e Buffon.

 

buffon buffon

ATTRITI Il tecnico comunque tratta la conferma dell' opzione al 2021, con vista sul 2022. E nonostante le scintille con il d.s. Henrique, che gli preferiva Villas Boas e Conceiçao, e non gli compra i giocatori chiesti.

 

Attriti cui si sommano le accuse al presidente Al Khelaifi di occuparsi troppo di BeInSports, federtennis qatariota e fondo Qsi con cui ha rilevato il Psg.

 

Investimento non in discussione a Doha, per l' alta visibilità garantita. Al Khelaifi, che pensa il Psg vittima degli arbitri, è entrato pure nel comitato esecutivo dell' Uefa, in rappresentanza Eca. E del calcio francese che aspira a tre posti certi nella futura Champions. Necessari per aumentare introiti e alzare la competitività di un campionato dominato dal Psg che così poi crolla in Europa.

buffon verratti buffon verratti al khelaifi al khelaifi AL KHELAIFI AL KHELAIFI NASSER AL KHELAIFI NASSER AL KHELAIFI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute