LA ROSICATA DI CR7 – LA UEFA PREMIA MODRIC COME MIGLIOR GIOCATORE DELLA STAGIONE E CRISTIANO RONALDO DA’ BUCA ALLA CERIMONIA DI MONTECARLO – IL PROCURATORE DEL PORTOGHESE: “VERDETTO RIDICOLO” -  L’AD DELLA JUVE MAROTTA: “SIAMO AMAREGGIATI: IL PREMIO LO MERITAVA CRISTIANO” – FLORENTINO PEREZ, NUMERO 1 DEL REAL, ATTACCA L’INTER: "MODRIC LO VOLEVANO AVERE GRATIS. ROBA MAI VISTA"

-

Condividi questo articolo

cristiano ronaldo cristiano ronaldo

Pierfrancesco Archetti per la Gazzetta dello Sport

 

Luka Modric ha vinto il premio della Uefa come migliore giocatore della stagione. Cristiano Ronaldo, suo ex compagno al Real Madrid, è arrivato secondo davanti a Mohamed Salah, ma non ha applaudito il vincitore perché non si è proprio presentato a Montecarlo. La sua poltrona rossa con il nome sullo schienale è rimasta vuota e ne ha fatto buon uso la presentatrice: si è potuta accomodare quando ha intervistato gli altri due giocatori.

 

cristiano ronaldo debutto in maglia juve cristiano ronaldo debutto in maglia juve

Per cercare la spiegazione dell' assenza dello juventino, bastano le parole del suo procuratore Jorge Mendes: «Il calcio si gioca all' interno di quattro linee e lì Cristiano Ronaldo è il vincitore. Ha segnato 15 gol, portando il Real Madrid sulle proprie spalle e conquistando un' altra Champions League. Il verdetto è semplicemente ridicolo». Lo ha detto al quotidiano portoghese Record, quando a Montecarlo si parlava già di rinuncia con rabbia, per aver saputo in anticipo di non essere arrivato primo.

LA ROVESCIATA DI CRISTIANO RONALDO CONTRO LA JUVENTUS LA ROVESCIATA DI CRISTIANO RONALDO CONTRO LA JUVENTUS

 

DIFESA JUVE Anche la Juventus è stata presa di sorpresa. Beppe Marotta e Pavel Nedved hanno varcato da soli le porte del palazzo in riva al mare.L' amministratore delegato ha spiegato di aver saputo soltanto nel pomeriggio del mancato arrivo di CR7 rimasto a Torino (in serata ha postato una foto a cena in un locale cittadino con staff e fratello). Prima facce non troppo contente e dichiarazioni diplomatiche: «È una sua scelta personale e la Juve si adegua», ha detto Marotta.

modric modric

 

Poi difesa e attacco: «Da parte nostra c' è profonda amarezza per la decisione di non assegnargli il trofeo. Questo premio si riferisce alla Champions (anche a tutta la stagione, campionati compresi n.d.r.) ma non al Mondiale e quindi riteniamo che quel premio lo meritasse Ronaldo, che ha dedicato le migliori emozioni di questa competizione.

 

ronaldo cristianinho ronaldo cristianinho

Non tolgo niente alla decisione della giuria di giornalisti e allenatori, dico che se io avessi dovuto votare avrei votato per lui. Ma non lo dico perché è nostro, lo dico da appassionato di calcio e Cristiano nella stagione scorsa era al Real Madrid. Dal punto di vista sportivo, non voglio essere polemico o sottovalutare un giocatore come Modric, però si doveva votare subito e non dopo il Mondiale. Il fatto che non sia venuto non è riconducibile alle nostre decisioni, resta una decisione personale da rispettare».

 

modric con la moglie in sardegna modric con la moglie in sardegna

LA COPPETTA Ronaldo si è aggiudicato il riconoscimento specifico, la coppetta, come la chiamerebbero in ambito sciistico, di categoria: miglior attaccante della Champions, in una sfilata tutta madridista.

 

un tifoso si ingroppa cristiano ronaldo un tifoso si ingroppa cristiano ronaldo

Navas primo fra i portieri, Ramos fra i difensori, Modric per i centrocampisti. Già una volta nel passato CR7 aveva disertato la premiazione perché sapeva di non aver vinto, però aveva usato come giustificazione un imminente impegno di campionato. L' anno scorso, invece, venne affiancato sulla poltrona usata ieri dalla presentatrice da Messi e Buffon, che pur sapevano in anticipo, come adesso, di essere arrivati dietro. Alla fine, tra arrabbiature e polemiche, ci hanno rimesso i tifosi, fra cui molti bambini, che hanno atteso Ronaldo invano per tutto il pomeriggio davanti al Grimaldi Forum.

modric modric

 

Nella passerella sul tappeto rosso s' innalzava una riproduzione della coppa alta quasi un uomo e mezzo. I tifosi della Juve si erano fermati incantati a toccarla e fotografarla sognanti. Tante le divise bianconere. Già due ore e mezzo prima della sfilata, molti ragazzi e ragazze, insensibili a calura e riflesso, avevano appeso sulle transenne le maglie numero sette. Rimaste senza autografo.

 

cristiano ronaldo cristiano ronaldo GIUSEPPE MAROTTA GIUSEPPE MAROTTA cristiano ronaldo juve cristiano ronaldo juve cristiano ronaldo florentino perez cristiano ronaldo florentino perez nedved marotta agnelli nedved marotta agnelli modric modric cristiano ronaldo cristiano ronaldo MENDES CRISTIANO RONALDO MENDES CRISTIANO RONALDO MENDES CRISTIANO RONALDO MOURINHO MENDES CRISTIANO RONALDO MOURINHO ronaldo con il superagente jorge mendes ronaldo con il superagente jorge mendes CRISTIANO RONALDO GEORGINA CRISTIANO RONALDO GEORGINA cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo cristiano ronaldo

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute