SCIOCCHEZZAIO PALLONARO - FABIO FAZIO ALLUDE AL NOTO SPOT E CHIEDE ALLA PELLEGRINI: “CON MAGNINI NON VI SIETE LASCIATI PER COLPA DELLA FORFORA, VERO?” - SPALLETTI: “ SIAMO STATI CAZZUTISSIMI” (POI ATTACCA QUEI GIORNALISTI ROMANI CHE “VOGLIONO MANDARE ALL’ARIA TUTTO”) - LA RABBIA DI “VIPERETTA”: L’EPISODIO DI SILVESTRE CONTROVERSO? ECHEVVORDI’?” (VIDEO) -

Condividi questo articolo

SPALLETTI SPALLETTI

 

Antonio Dipollina per la Repubblica

 

- Spalletti dice a Premium che la Roma è stata cazzutissima, poi parte con retro-allusioni e con le ormai consuete polemiche velate alludendo e rimembrando e intanto era reduce dall’uscita sul fatto che allenare la Juve, che problema c’è etc. Semplicemente il tecnico si è accorto del vuoto assoluto di appeal polemico dei suoi colleghi (non si dice cose alla Mourinho dei bei tempi, ma nemmeno la sedicesima parte) e ha capito che può prendersi tutto lo spazio che vuole. 

FERRERO 1 FERRERO 1

 

- Massimo Ferrero decide che quando il gioco si fa duro, eccetera. Si presenta come da contratto prima alle telecamere di Premium e parte lo show tonitruante contro l’arbitro di Napoli- Samp. Dieci minuti dopo passa alla Rai, i toni iniziano a diventare sfumati, anche se la sostanza rimane. Altri dieci minuti e Viperetta, ormai stremato, arriva a Sky ed è del tutto sgasato, accenna qualcosa, altri cinque minuti e avrebbe ammesso che sì, è un ingiustizia, ma Silvestre se l’era andata in fondo a cercare. 

 

- Mauro Bergonzi: «Presidente, diciamo che l’episodio è controverso… ». Massimo Ferrero: «E chevvordì? ».

Bergonzi: «Che le interpretazioni possono…».

FAZIO PELLEGRINI FAZIO PELLEGRINI

Ferrero: «No, no, che controverso, non è controverso, o è fallo o non è fallo, lei adesso torna a casa da sua moglie e allora o la bacia o non la bacia». (Premium Sport)

 

- Domenica di incroci nominativi notevolissimi sui campi. E non è tanto il caso di San Siro dove nel Milan c’era Abate mentre, nel Cagliari, Farias. Il clou era invece a Udine: nell’Udinese giocavano Samir e Danilo. L’Inter schierava Handanovic e D’Ambrosio. Che si chiamano Samir e Danilo. Sembravano una moltitudine ma alla fine erano in quattro.

 

FAZIO PELLEGRINI FAZIO PELLEGRINI

- Esattamente quando — e per opera di chi — si è iniziato tra manager calcistici ed esperti di calciomercato a dire che questo o quel giocatore su cui ci sono trattative è “Un prospetto interessante?”

 

- In telecronaca, quello più immaginifico — altro che linguaggio da Coverciano ormai stantio — è Emanuele Corazzi di Fox Sports. Del tipo: «Carrick mette l’ennesimo tampone di questo primo tempo».

 

- “Poi c’è questa cosa della vacanza alle Maldive. Ora, io non voglio farti domande personali, non voglio farmi i fatti tuoi, non è questa la sede, ma una cosa ce la devi dire: non vi siete lasciati per colpa della forfora, vero?”

(Fabio Fazio a Federica Pellegrini, Che tempo che fa, Raitre)

 

pellegrini con la tartaruga pellegrini con la tartaruga filippo magnini federica pellegrini filippo magnini federica pellegrini FAZIO PELLEGRINI SPALLETTI FAZIO PELLEGRINI SPALLETTI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

DAGO-FIXER - IL "PATTO DOPPIO" (ANZI IL "PIATTO DOPPIO"). DA UNA PARTE IL SALVATAGGIO POLITICO (FORZA ITALIA AL GOVERNO) E INDUSTRIALE (ACCORDO MEDIASET-VIVENDI) DI BERLUSCONI; DALL'ALTRA LA CESSIONE DELLA RETE TELECOM A UNA SOCIETÀ PUBBLICA - LO STATO PAGHEREBBE A BOLLORE' UN PREZZO SUFFICIENTE PER COMPRARSI MEDIASET, SUA VERA PREDA MERCATO ITALIANO - L'OPERAZIONE È GIÀ STATA RISERVATAMENTE PRESENTATA AL GOVERNO DA BASSANINI E BERNABÈ - IL SILENZIO ASSORDANTE DEL M5S, IL MAGGIORE PARTITO DI OPPOSIZIONE

cronache

sport

cafonal