LA SCOREGGIA NON SCORAGGIA! - VIDEO: MENTRE GENOA E ROMA STANNO ENTRANDO AL MARASSI, NAINGGOLAN LANCIA IL GRIDO: ''MAMMA MIA, DANI'', E ACCUSA DE ROSSI DI AVER MOLLATO UN CLAMOROSO PETO NELLO STRETTO CORRIDOIO. L'ARBITRO RIZZOLI CHIEDE ''CHI È STATO?''. NONOSTANTE IL 'CLIMA AVVELENATO', LA ROMA VINCE - MEDIASET PREMIUM TITOLA: ''PUZZETTA A MARASSI''

Condividi questo articolo

Genoa-Roma, il peto misterioso

 

Da www.liberoquotidiano.it

 

daniele de rossi il peto di marassi daniele de rossi il peto di marassi

La tensione pre-partita? Ah, saperlo. Di sicuro c'è che nel tunnel di Marassi, prima del fischio d'inizio del match tra Genoa e Roma, l'aria si fa pesantissima: tutta colpa di un clamoroso peto. Talmente forte che l'arbitro Nicola Rizzoli minaccia le sanzioni. Ma chi è stato? Una risposta piuttosto certa al quesito arriva dalle immagini proposte da Mediaset Premium. Si sente infatti Nainggolan dire: "Madonna mia, Danny". Ovvero Daniele De Rossi. È stato lui? Probabile, possibile...

daniele de rossi il peto di marassi daniele de rossi il peto di marassi

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL CINEMA DEI GIUSTI - ‘IL FILO NASCOSTO’ DI P.T.ANDERSON CON DANIEL DAY-LEWIS (IL SUO ULTIMO FILM?) È UN FILMONE AFFASCINANTE, INTELLIGENTE MA PUÒ LASCIARE DELUSI RISPETTO ALLA STORIA. ANCHE SE NEI GIORNI SUCCESSIVI CI SI RITORNA CON UNA CERTA OSSESSIONE, ALLA RICERCA SE NON DI UN SENSO NASCOSTO CHE VADA OLTRE QUELLO CHE ABBIAMO VISTO, ALMENO DI UNA CUCITURA PARTICOLARE CHE PAUL THOMAS ANDERSON SEMBRA DARE AL TUTTO: E’ L’ECCESSO DI MESSA IN SCENA, IL RIGORE DELLA FOTOGRAFIA

politica

business

cronache

sport

cafonal