SPAL-LATA ALLA ROMA – SENZA DE ROSSI, MANOLAS E KOLAROV, SCONCERTANTE PROVA DELLA SQUADRA DI DI FRANCESCO, LA SPAL SBANCA L’OLIMPICO CON PETAGNA E BONIFAZI – SONTUOSA PARTITA DI LAZZARI, CHE 6 ANNI FA GIOCAVA IN SERIE D - ESPULSO MILINKOVIC NEL FINALE, FISCHI DEL PUBBLICO GIALLOROSSO, LA ROMA CONTINUA A PERDERE PUNTI CON LE "PICCOLE"…  

-

Condividi questo articolo

Andrea Pugliese per gazzetta.it

roma spal petagna roma spal petagna

Si conferma un campionato dal rendimento altalenante per la Roma. I giallorossi escono sconfitti dalle mura amiche dell’Olimpico dalla Spal per 2-0 con i gol di Petagna nel primo tempo su rigore e di Bonifazi - al primo centro in A - nel secondo sugli sviluppi di un corner. I ferraresi hanno colpito alle prime due vere occasioni create, giallorossi prevedibili e con poche idee.

 

Dopo la traversa di Pellegrini al 67’, su cui è stato decisivo Milinkovic-Savic, lo stesso portiere della Spal riceve due ammonizioni nel giro di pochi secondi al 75’ per perdita di tempo, lasciando i suoi compagni in dieci. Di Francesco inserisce anche Pastore per Luca Pellegrini, ma il risultato non cambia: gli ospiti interrompono la serie di quattro k.o. di fila e salgono a 12 punti, la Roma - forse la peggiore della stagione - resta a quota 14, fischiata dai propri tifosi in più frangenti del match.

lazzari lazzari lazzari spal lazzari spal roma spal roma spal

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute