USAIN BOLT NO LIMITS - PRIMI DUE GOL DA CALCIATORE PER L’UOMO PIU’ VELOCE DEL MONDO CHE ORA CERCA UN POSTO NEI “MARINERS”, SQUADRA DEL CAMPIONATO AUSTRALIANO – IL VIDEO DELLA DOPPIETTA (IL PRIMO GOL E’ DI PREGEVOLE FATTURA)

-

Condividi questo articolo

 

 

Da gazzetta.it

 

bolt4 bolt4

Usain Bolt ha segnato due gol nella sua prima partita da titolare con i Central Coast Mariners, nell’ultima amichevole prima dell’inizio dell’A-League. Il velocista otto volte medaglia d’oro, ora in pensione, sta cercando in tutti i modi di assicurarsi un posto in squadra per questa stagione, che inizierà ufficialmente venerdì 19 ottobre (per i Mariners il 21 ottobre contro il Brisbane Roar). “Sono ansioso di essere un ‘marinaio’, di fare del mio meglio e entrare a tutti gli effetti in squadra” ha detto a fine partita, ribadendo come sia felice in Australia, e come sia voglioso di “mostrare al mondo che sta migliorando”

 

bolt1 bolt1

LE PAROLE PREMONITRICI — In un’intervista precedente alla partita aveva dichiarato: “Sono felice di poter avere questa possibilità e poter dare il meglio di me stesso. Penso che questa partita sarà decisiva in quello che il club deciderà di fare della mia carriera, quindi per me è una partita molto importante. I miei movimenti e il tocco di palla sono molto migliorati, ho imparato come posizionarmi e dove posizionare la palla”. Detto fatto, partita decisa? Bolt ha segnato il suo primo gol e non soddisfatto anche il secondo, un chiaro segnale per mister Mike Mulvey in vista di domenica?

 

I GOL — La prima rete di Usain Bolt è un vero e proprio capolavoro, tenendo presente che il giamaicano ha iniziato a calcare il rettangolo verde solo un anno fa. Palla profonda del compagno, sportellate con il difensore, protezione della palla e infine colpo di mancino preciso sul primo palo.

bolt2 bolt2

 

Il secondo gol è meno spettacolare, difensore e portiere avversario che si scontrano e Bolt è lì pronto ad approfittarne, appoggiando il pallone in rete senza essere disturbato. Doppietta e classica esultanza del velocista.

 

FINO A QUI — Il 32enne Bolt, che detiene i record mondiali di 100 e 200 metri, aveva fatto la sua prima apparizione con i Mariners nell’amichevole del 31 agosto, giocando solamente 20 minuti. Meglio il minutaggio - un intero tempo per lui - e più occasioni da gol nella sfida del 19 settembre (sempre amichevole) contro i North Shore Mariners. Fin qui però la sua esperienza in Australia aveva raccontato di un Bolt utilizzato più come uomo immagine che come vera e propria risorsa per la squadra. Ora però le cose potrebbero cambiare, la settimana prossima sarà decisiva per l’uomo più veloce del mondo e per le sue sfide future.

bolt bolt bolt bolt

 

usain bolt usain bolt bolt bolt bolt bolt

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal