VENTURA, NON STARE SERENO - DOPO ANCELOTTI, CONTE E CAPELLO ANCHE MAX ALLEGRI SI ACCOSTA ALLA NAZIONALE: “IO IN AZZURRO? IN FUTURO VEDREMO, MA PIU’ AVANTI” - E POI SFODERA IL PRAGMATISMO IN STILE JUVENTUS: “DOBBIAMO ARRIVARE AL MONDIALE, NON IMPORTA COME…”

-

Condividi questo articolo

Ventura Ventura

(ANSA) - "In questo momento bisogna stare vicini alla Nazionale. C'è uno spareggio importante e l'Italia deve arrivare al Mondiale, non importa come". Così il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, alla vigilia della ripresa del campionato dopo la pausa per le Nazionali. "Io in azzurro? In futuro vedremo, ma un po' più avanti...", aggiunge il tecnico bianconero, per nulla preoccupato dalla possibilità che lo spareggio tolga energie ai suoi giocatori. "Se avranno bisogno di riposo li manderò in vacanza...".

massimiliano allegrI massimiliano allegrI

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal