Arte

LE POLAROID PROIBITE DI CARLO MOLLINO - A DISTANZA DI MOLTI ANNI DALLA SCOMPARSA DI UNO DEI PIÙ IMPORTANTI ARCHITETTI E DESIGNER ITALIANI APPAIONO I RITRATTI SEGRETI, OLTRE 2000 POLAROID DI NUDO, SCATTATE TRA IL 1960 E IL 1973

C’è la bellezza della ragazza acqua e sapone che si alza la blusa, e l’amore amicale che diventa tenerezza omosessuale. C’è la gioia nient’affatto decadente di una società che voleva divertirsi e divertire - Ritrovate per caso in una cassettiera, e finalmente portate alla luce da Fulvio e Napoleone Ferrari, in Polaroids (Damiani, 50 euro)…..

ROBERT MAPPLETHORPE: UN RADICALE SADOMASOCHISTA CHE TRASFORMÒ LA PORNOGRAFIA IN ARTE, MANTENENDOLA SEXY - VITA, OPERE E MALEFATTE RACCONTATE DA BOB COLACELLO, MITOLOGICO DIRETTORE DELLA RIVISTA DI ANDY WARHOL, “INTERVIEW” – DOPPIA MOSTRA A LOS ANGELES

Bob Colacello : Robert, nel tempo, sviluppò un interesse per la scena sadomaso, incontrava uomini che lo supplicavano di portarli in giro al guinzaglio. Quella estate si innamorò di Sam Wagstaff, bello, intelligente e ricco (infatti gli comprò un loft in cui vivere e lavorare). Robert cominciò a farsi di coca...