VACANZE DI NATALE: ECCO DOVE ANDARE – CAPODANNO? TROPPO CARO E GETTONATO, MEGLIO PARTIRE IL 21 DICEMBRE E TORNARE IN TEMPO PER IL CENONE DI SAN SILVESTRO – DAL LUSSUOSO HOTEL DI RONALDO IN PORTOGALLO ALLE MILONGHE DI BUENOS AIRES E LAS VEGAS: LE METE MIGLIORI – OCCHIO A METEO E SICUREZZA: ECCO I LUOGHI DA EVITARE ASSOLUTAMENTE

-

Condividi questo articolo

1 – Natale in vacanza Dove andare risparmiando e senza rischiare

Marcello Zacché per “il Giornale”

 

vacanze natale 3 vacanze natale 3

Nel calendario del 2018 il periodo delle vacanze di Natale è particolarmente felice. Potendo, si può partire venerdì 21 dicembre e fare il Natale in viaggio tornando dopo 8-9 giorni ancora in tempo per il capodanno. Quindi l' opportunità è quella di una vacanza nel periodo meno richiesto (pochi, per motivi familiari, possono permettersi di andarsene per il giorno di Natale) evitando invece quello più caro e gettonato del San Silvestro. 

 

Ancora meglio, poi, se in quei giorni si riesce ad evadere in un luogo particolarmente originale e relativamente poco conosciuto. Naturalmente senza rovinarsi economicamente e stando pure attenti a non prendersi rischi inutili. Così, questa settimana MiaEconomia ha provato a fornire una piccola guida per chi, prenotando sia viaggio sia soggiorno su Internet, avesse voglia e possibilità di passare il Natale in Europa, ma in mezzo all' Atlantico (Madeira); ai Caraibi delle Bahamas; o facendo surf a Sri Lanka.

vacanze natale 1 vacanze natale 1

 

Per la scelta della destinazione fa premio anche l' aspetto sicurezza. Ecco allora un mappamondo dei rischi politico, criminale, sanitario e climatico. Posti dove andare tranquilli, dove è meglio stare attenti o dove non andare proprio. In ogni caso e contro ogni tipo di imprevisto (compresa l' influenza alla vigilia della partenza) meglio fare un' assicurazione. È un piccolo costo in più, ma permette di partire più consapevoli e sereni. Se poi per Natale non c' è proprio la possibilità, all' interno troverete anche una piccola guida con i trucchi per risparmiare quando si vuole prenotare una vacanza fuori dai periodi di festività.

 

2 – COME FARE LO SLALOM TRA TERRORISMO, POLITICA CLIMA E CRISI FINANZIARIE

Camilla Conti per “il Giornale”

 

shopping natale 5 shopping natale 5

Il terrorismo internazionale ha rivoluzionato il nostro modo di viaggiare. Ma a condizionare la scelta della meta da visitare sono anche il clima, la situazione politica e persino quella finanziaria.

 

RIVOLUZIONI 

Prendiamo l' Inghilterra: così come stanno le cose, il Regno Unito si avvia verso il suo ultimo Natale europeo. Il 29 marzo del 2019 allo scoccare delle 11 il paese sarà fuori dalla Ue e per i tre milioni e mezzo di cittadini europei nel paese inizierà una fase nuova, in cui si potrebbero sentire un po' più in terra straniera di quanto avvenuto finora.

 

isole greche isole greche

Questo potrebbe tradursi in più costi per i passaporti, dunque, ma anche per le tariffe telefoniche legate al roaming internazionale, che dallo scorso giugno era stato abolito grazie all' accordo siglato tra l' Unione europea e il governo di Theresa May. Non dimentichiamo anche la Grecia che sta cercando faticosamente di uscire dalla recessione economica innescata dalla crisi dei debiti sovrani del 2010: non è più solo una meta estiva per le vacanze degli italiani ma un «prodotto» turistico spendibile tutto l' anno, anche a Natale.

 

vacanze natale 4 vacanze natale 4

Se le isole dell' Egeo sono ormai mete frequentatissime dalla clientela italiana, Atene, grazie agli investimenti compiuti negli ultimi mesi, può rappresentare una rinnovata scoperta: dal nuovo Museo Archeologico sull' Acropoli realizzato dagli architetti Bernard Tschumi e Michael Photiadis al Centro culturale della Fondazione Stavros Niarchos inaugurato un anno fa nel quartiere di Kallithea e progettato da Renzo Piano nel segno della massima ecocompatibilità e dell' innovazione tecnologica. Il turismo negli ultimi anni è cresciuto costantemente mentre altri settori come il finanziario, il bancario e l' immobiliare si riducevano. 

 

L' unico a mantenere i livelli di eccellenza mondiale era quello marittimo. I turisti, che di solito andavano in Turchia o in altri paesi del Nord Africa si rivolgono ad Atene perché considerata più stabile e sicura. L' allarme attentati, infatti, influisce notevolmente sui flussi ma anche tra i Paesi considerati a rischio la mappa sta cambiando.

 

Marsa Alam Marsa Alam

SENZA PAURA 

Prima di partire il consiglio è quello di consultare su Internet i siti «ViaggiareSicuri» e «Dovesiamonelmondo», due servizi che la Farnesina rilancia in periodo di vacanze e di spostamenti all' estero. Stando ai dati statistici presi in esame dalla Travel Risk Map 2019, le mete più complicate sono Indonesia, Repubblica Dominicana, Thailandia e le altre zone ovviamente da evitare causa guerra (Libia, Somalia, Afghanistan). 

 

L' Europa, in generale, è un continente considerato come a basso rischio da questo punto di vista, fatte salve delle eccezioni quali Kosovo, Serbia, ed Ucraina. Il nord Europa ottiene la palma di zona più sicura del continente (non considerando la Svezia). Tra i Paesi vicini all' Europa ma extraeuropei sono a rischio Turchia e Russia.

vacanze natale 2 vacanze natale 2

 

Nel 2017 si è invece assistito a una netta ripresa sull' Egitto, in particolare sul polo turistico di Marsa Alam. Nord e sud del Sinai sono 2 mondi diversi. Sharm, ad esempio, si trova a Sud della penisola mentre la zona al confine con Israele è quella più soggetta a turbolenze.

 

OCCHIO AL METEO 

Quando si organizza un viaggio si fa spesso l' errore di non tener conto delle problematiche climatiche di alcuni paesi. In alcuni periodi dell' anno non si tratta solo di pioggia o maltempo normali, ma alluvioni, venti forti e tempeste che possono diventare pericolose. Soprattutto con il clima estremo che si sta registrando negli ultimi mesi. Grazie alle moderne tecnologie, è facile informarsi sui vari siti meteo. Ma è altrettanto importante sapere se la data per il viaggio che si vuole fare è nella stagione adatta oppure conviene rimandare.

 

MAURITIUS MAURITIUS

Per le Mauritius è sconsigliato il periodo gennaio-aprile, a causa di giornate troppo calde, umide ed appiccicose. Se si è scelta la Namibia bisogna tener presente che nei mesi dicembre e gennaio il paese è affollato da turisti. Lo stesso problema riguarda le Seychelles: i periodi peggiori per visitare questo Paese sono proprio dicembre, gennaio, luglio ed agosto perché mesi super affollati di turisti. E di conseguenza, i più costosi. Causa frequenti piogge, il periodo da novembre a dicembre è fortemente sconsigliato per visitare l' Indonesia. Mentre per lo Sri Lanka da dicembre a marzo il clima è più secco, con temperature più tollerabili.

 

Per chi ama, invece, le basse temperature la Russia d' inverno ha un fascino unico. Ma bisogna essere preparati: anche in pieno inverno non è raro avere -30° una settimana e -10° quella dopo. A Mosca nei primi giorni di gennaio (quando c' è il Natale ortodosso, dall' 1 al 7 gennaio) ci sono solo 7 ore di luce, con l' alba alle 9 e il tramonto alle 16. In più, anche molti musei, chiese e monumenti in generale osservano un orario ridotto.

 

3 – SEI VACANZE FUORI DALLE CLASSICHE ROTTE

Cinzia Meoni per “il Giornale”

 

madeira portogallo madeira portogallo

Per Natale può essere bello fare la valigia e fuggire. Magari verso una meta fuori dalle classiche rotte battute da colleghi e parenti. Ecco qualche spunto che prende in considerazione, se non diversamente indicato, il periodo 21-28 dicembre per i soggiorni, con voli cercati il 28 novembre sul motore di ricerca Skyscanner da Roma e da Milano e i pacchetti (volo e soggiorno) proposti da Expedia, per due persone. E se a Natale non si può partire, nella tabella centrale ecco i consigli dello studio annuale di Momondo: tutti i trucchi per risparmiare.

 

PORTOGALLO: NELL' HOTEL DI RONALDO O IN UNA QUINTA SUL MARE

 

pestana cr7 funchal a madeira 1 pestana cr7 funchal a madeira 1

Il bello di una vacanza a Madeira è che si raggiunge con la sola carta di identità visto che, pur godendo di un clima subtropicale, è un territorio portoghese. Qui, oltre ai trekking per scogliere e spiagge, si possono anche cercare delfini e balene a bordo di un catamarano (il giro di tre ore costa 25 euro e si prenota su Viator) o unirsi ai giri per cantine (a partire da 55 euro il tour a piedi di tre ore, prenotabile sempre su Viator, con 11 degustazioni di piatti tipici e 9 di vino).

 

Unica pecca: non ci sono voli diretti dall' Italia. Un volo con scalo in Lussemburgo (Luxair) o Lisbona o Oporto (Tap Portugal) tra il 21 e il 28 dicembre parte da 594 euro con ricerca Skyscanner del 28 novembre. Duecento in più da Roma. Il soggiorno per due persone al Pestana CR7 Funchal, l' hotel di Cristiano Ronaldo, parte da 850 euro colazione inclusa. Su Homeaway, nelle stesse date, una «Quinta», una villa con vista sul mare, due camere da letto, tre bagni e idromassaggio in giardino costa 105 euro a notte.

BUENOS AIRES 1 BUENOS AIRES 1

 

ARGENTINA: DALLA MILONGA ALLA JACUZZI CON UN CLIC SU AIRBNB

 

Milonghe dove imparare il tango (a La Catedral l' ingresso più un' ora di lezione costa 70 pesos), natura e chef modernissimi come Gonzala Arambu che, nel suo ristorate a Buenos Aires (per prenotazioni 011-43050439) offre un percorso degustazione da 18 portate di cucina molecolare a 2.600 pesos (ma si possono scegliere su Viator percorsi di degustazione di carne argentina a partire da 32 dollari). 

 

Una settimana a Buenos Aires con volo e soggiorno in un 4 stelle, come il Cyran American Towers Hotel, parte da 1.250 euro a persona su Expedia. Il volo diretto sulla capitale costa da Roma non meno di 1.316 euro, mentre da Milano Latam Airlines offre voli da 638 euro con uno scalo all' andata e due al ritorno.

 

pestana cr7 funchal a madeira 2 pestana cr7 funchal a madeira 2

Sette notti in camera doppia al Claridge Hotel partono da 680 euro. In alternativa, lo Studio Palermo, un monolocale con jacuzzi, è affittato su Airbnb a 60 euro a notte. I ghiacciai della Patagonia si possono raggiunge con un volo interno su El Calefe dalla capitale (in alta stagione costa fino a 600 euro).

 

 

STATI UNITI: DALLE LUCI DELLA «STRIP» AL GRAND CANYON

 

Un pacchetto volo e soggiorno a Las Vegas in un quattro stelle come l' Mgm Grand Hotel & Casino parte su Expedia da 989 euro a testa. Se si viaggia in coppia, potrebbe convenire. Volare su Las Vegas costa infatti almeno 965 euro (il volo è operato da Alitalia ed Air France) con due scali all' andata e uno al ritorno, mentre 7 notti in camera doppia al Wynn Hotel, sullo Strip dove si affacciano le strutture più note, costano 788 dollari. 

BUENOS AIRES BUENOS AIRES

 

Se il viaggio è per tutta la famiglia uno studio nella Trump Tower con quattro posti letto costa, su Homeaway, 114 euro per notte. Da provare la cucina dello «chef del secolo» Joel Rebuchon) e lo spettacolo Le Rêve - The Dream at Wynn Las Vegas, versione in acqua del Cirque du Soleil per cui vale la pena spendere 155 dollari. Le escursioni verso al Grand Canyon o la Death Valley non costano meno di 170 dollari). Sotto le Feste, da non perdere il Conservatory & Botanical Gardens del Bellagio con 28mila stelle di Natale e le 3milioni di luci led esposte al Motor Speedaway.

 

SRI LANKA: IN VILLA COLONIALE CON 63 EURO A NOTTE

 

matrimonio las vegas matrimonio las vegas

L' inverno è la stagione migliore per scoprire lo Sri Lanka, grazie a un meteo favorevole e al mare calmo. Se si vuole unire cultura (antiche rovine di Anuradhapura, Polonnaruwa e Kandy) e natura al relax di una spiaggia sull' Oceano Indiano si può scegliere la spiaggia di Unawatuna dove esistono strutture adeguate ad ogni portafoglio e si possono prendere lezioni di yoga e surf (su puresurfcamps.it si può fare richiesta di preventivi per una full immersion, in alternativa a Unawatuna non mancano centri di yoga e di massaggi ayurvedici). Un volo «gestibile» (con un solo scalo e dalla durata di 16 ore circa) sulla capitale Colombo parte da 1244 euro con Emirates da Milano (100 euro in meno da Roma).

 

FIORDO DI SAGUENAY 1 FIORDO DI SAGUENAY 1

Sette notti nell' eco lodge di Kaju Green a con servizio navetta tuk-tuk per la spiaggia e lezioni di yoga costano 2.350 euro colazione inclusa. La villa coloniale Gamagewatta House, tre camere da letto e tre bagni, a meno di due chilometri dalla spiaggia di Unawatuna costa su Homeaway 63 euro a notte.

 

CANADA: NEL FIORDO DI SAGUENAY PER COSTRUIRE UN IGLOO

 

Un viaggio diverso, immersi nelle terre selvagge canadesi, è quello proposto da Il Diamante sul Fiordo di Saguenay. Si parte il 22 dicembre da Montreal per scoprire il Fiordo di Saguenay ghiacciato con escursioni in motoslitta verso il villaggio di Sainte Rose du Nord che si incontra costeggiando il fiume Saguney, percorsi in ciaspole e con slitte trainate da cani, pesca nel ghiaccio, costruzione di igloo e una lezione pratica di hockey sul ghiaccio. Il pacchetto prevede quote a partire da 1.456 euro a persona oltre il volo (da Milano a Montréal il prezzo con Air Canada e Lufthasa parte da 860 euro e prevede uno scalo. Da Roma, con ritorno diretto, Air Canada parte da 890 euro). Per chi si muove in autonomia, la Rèsidence touristique l' Anse de Tabatière, a 100 euro a notte per due persone, si affaccia sull' Anse de Tabatière mentre sette notti nell' appartamento de l' Ecogite de la Vielle Ferme costano 1.178 euro. Dalle strutture si possono organizzare passeggiate, itinerari di sci di fondo e pesca nel ghiaccio.

 

pestana cr7 funchal a madeira pestana cr7 funchal a madeira

BAHAMAS: NELLA FABBRICA DI SIGARI O IN BARCA CON LO SKIPPER

 

Sette notti alle Bahamas dal 21 al 28 dicembre, partono da 2.200 a persona con un pernottamento in una struttura quattro stelle come il British Colombia Hilton a Nassau. Oltre alla spiaggia, consigliata la visita al Museo dei Pirati e alla Graycliff Cigar, una fabbrica di sigari dove imparare a rollarli (costa 81 dollari, se la lezione è abbinata a una degustazione di rum si raddoppia). A Paradise Island il prezzo del pacchetto sale a 2.950 euro per l' hotel Coral at Atlantis. Il solo volo, (due scali all' andata e uno al ritorno), costa 1.400 euro da Roma ed è operata da Iberia, British Airways e Bahamas Air.

FIORDO DI SAGUENAY FIORDO DI SAGUENAY

 

Stessa cifra da Milano (ma gli scali sono due all' andata e uno al ritorno) per un volo operato da American Airlines e British Airways. Se si viaggia in gruppo, un' alternativa è quella di affittare una barca su globesailor.it. Per il periodo indicato la tariffa è di circa 10mila euro per una imbarcazione da 9 posti letto e quattro cabine, a cui occorre aggiungere 176 euro al giorno se si vuole avere lo skipper a bordo.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute