AVVIO ANCORA IN RIALZO PER LE BORSE EUROPEE FIDUCIOSE PER UNA SOLUZIONE PER LA GRECIA - PIAZZA AFFARI +0,5% - L'INDICE PMI MANIFATTURIERO IN CINA SEGNA IL PICCO DEGLI ULTIMI TRE MESI

A Milano Telecom Italia sale dello 0,34%, grazie al buon esito dell'ipo di Inwit, le cui azioni limano dell'1,1% dopo la volata di oltre l'11% registrata la vigilia, giorno del debutto a Piazza Affari - In calo Eni (-0,24%) e Cnh (-0,12%) - La Borsa di Tokyo termina gli scambi a +1,87%, ai massimi degli ultimi 15 anni…

Condividi questo articolo

1 - BORSA: EUROPA CONTINUA A CREDERE IN UN ACCORDO PER LA GRECIA, +0,5% MILANO

TELECOM ITALIA jpeg TELECOM ITALIA jpeg

Radiocor - Avvio ancora in rialzo per le Borse europee, dopo il balzo in avanti della vigilia innescato dall'aspettativa che sia presto trovata una soluzione per la Grecia. Del resto questa mattina il commissario agli affari economici, Pierre Moscovici, si e' definito 'convinto' che verra' trovato un accordo, anche se resta ancora del lavoro da svolgere. Sulle prime battute Milano guadagna mezzo punto percentuale, Parigi sale dello 0,83% e Francoforte dello 0,81%.

 

A Piazza Affari sono ben impostate le azioni delle banche, anche per merito del ritracciamento registrato ieri dallo spread. In piu' nella tarda serata di ieri Moody's ha rivisto al rialzo il rating sui principali istituti. Telecom Italia sale dello 0,34%, beneficiando anche del buon esito dell'ipo di Inwit, le cui azioni limano dell'1,1% dopo la volata di oltre l'11% registrata la vigilia, giorno del debutto a Piazza Affari. Sono in controtendenza le Eni (-0,24%) e le Cnh (-0,12%) Sul mercato valutario, l'euro passa di mano a 1,1263 dollari (ieri a 1,1394). Il rapporto fra euro e yen si attesta a 139,32 (140,5) e quello fra dollaro e yen a 123,58 (123,2). Il petrolio (wti con consegna ad agosto) perde lo 0,11% attestandosi a 60,27 dollari al barile.

 

logo CNH logo CNH

2 - BORSA: TOKYO CHIUDE A +1,87%, FIDUCIA SU CRISI GRECIA

(ANSA) - La fiducia sulla svolta negoziale più vicina tra la Grecia e i suoi creditori fa volare anche la Borsa di Tokyo che allunga nel finale e termina gli scambi a +1,87%, ai massimi degli ultimi 15 anni: l'indice Nikkei, con l'ottimismo sulla ripresa dell'economia nipponica, guadagna 381,23 punti e si attesta a quota 20.809,42.

 

borsa Tokyo borsa Tokyo

3 - CINA: A GIUGNO PMI MANIFATTURIERO SALE A 49,6 (DA 49,2), RECORD DA 3 MESI

Radiocor - L'indice Pmi manifatturiero in Cina segna a **giugno** il picco degli ultimi tre mesi, a 49,6 dai 49,2 di **maggio**. Lo comunica, sulla base delle stime preliminari, Markit che, tuttavia, segnala che 'nel secondo trimestre il settore ha perso la spinta dei mesi precedenti'.

 

4 - INWIT: PRESE DI BENEFICIO IN BORSA (-1%) DOPO SPRINT DEBUTTO

(ANSA) - Prese di beneficio per Inwit in Piazza Affari all'indomani di un vero e proprio debutto sprint. Il titolo della società che gestisce le torri di Telecom cede l'1% a 4,01 euro, dopo aver chiuso ieri con un rialzo dell'11,51% a 4,07 euro.

 

5 - MORNING NOTE

Radiocor

 

Grecia: accordo a un passo, volano i mercati che credono all'intesa (dai giornali); gli irriducibili di Syriza: barricate se Tsipras cede (Il Corriere della Sera pag. 2)

 

inwit inwit

Fisco: oggi in Consiglio dei ministri i decreti attuativi della delega. Liti con l'amministrazione, ecco il piano (Il Sole 24 Ore pag. 1); Sul catasto e' caos: rischio salasso fiscale, salta la riforma (La Repubblica pag. 6-7); stop alla riforma del catasto (Il Messaggero pag. 17)

 

Pubblica amministrazione: oggi il verdetto della Consulta sul congelamento degli aumenti. Rischio 'buco' da 35 miliardi (La Repubblica pag. 26); Corte Costituzionale divisa sul blocco (Il Messaggero pag. 17)

 

Squinzi: welfare da rivedere per la sostenibilita' del sistema (Il Sole 24 Ore pag. 1 e 8)

 

Ferrovie: Elia, sulla concorrenza avanti senza ostacoli (Il Sole 24 Ore pag. 20)

 

Ferrero: opa da 157 milioni sull'inglese Thorntons (dai giornali)

 

Inwit: debutto con il botto in Borsa (+11,5%), 'pronti al consolidamento' (dai giornali)

 

Tlc: la Francia da' il via al risiko dei big del settore. Offerta da 10 mld di Altice per Bouygues (dai giornali)

 

Banche: Moody's alza il rating a dieci istituti italiani (Il Sole 24 Ore pag. 35)

 

Unicredit: ridisegna l'advisory board per l'Italia (Il Sole 24 Ore pag. 39)

 

Intesa: riforma governance, tempi piu' lunghi (Il Messaggero pag. 18)

 

Domus: al via l'ipo per Piazza Affari (Il Sole 24 Ore pag. 36)

 

Fincantieri: al via la realizzazione della prima nave Msc (Il Giornale pag. 19)

 

Uber: 10 miliardi di finanziamenti in arrivo (La Stampa pag. 19)

 

Roma: venti di crisi su Marino (Il Messaggero pag. 1); pressing di Renzi su Marino (Il Corriere della Sera pag. 1)

 

- Milano: Assogestioni, risultati raccolta fondi gestione mese di maggio.

 

- Torino: il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, visita il Museo Egizio. Inoltre, sara' in Val D'Aosta per inaugurare la nuova funivia Skyway Monte Bianco a Courmayeur.

 

- Roma: presentazione della Relazione annuale dell'Ivass, l'Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, sull'attivita' svolta nel 2014.

 

- Roma: presentazione della Relazione annuale del Garante per la protezione dei dati personali dell'attivita' svolta nel 2014, alla presenza di Sergio Mattarella, presidente della Repubblica.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal