AVVIO PESANTE PER FCA (-4,3% A 15,71 EURO EURO) A PIAZZA AFFARI NELLA PRIMA SEDUTA DOPO L'AVVICENDAMENTO TRA SERGIO MARCHIONNE, RICOVERATO ALL'OSPEDALE DI ZURIGO, E MIKE MALLEY ALLA GUIDA DEL GRUPPO - IL TITOLO FERRARI, CHE NON È RIUSCITO SUBITO A FARE PREZZO, SEGNA UN FORTE CALO (-5% A 113,5 EURO)

-

Condividi questo articolo

JOHN ELKANN - MONTEZEMOLO - SERGIO MARCHIONNE JOHN ELKANN - MONTEZEMOLO - SERGIO MARCHIONNE

FCA: PESANTE IN BORSA DOPO FINE ERA MARCHIONNE (-4%)

(ANSA) - Avvio pesante per Fca (-4,3% a 15,71 euro euro) in Piazza Affari nella prima seduta dopo l'avvicendamento tra Sergio Marchionne, ricoverato all'ospedale di Zurigo, e Mike Malley alla guida del Gruppo. Non riesce a fare prezzo Ferrari (-5% teorico), alla cui presidenza siede Louis Carey Camilleri e Cnh (-2,54% a 8,59 euro), guidata ora da Suzanne Heywood. Debole anche Exor (-4,59% 54,08 euro) a monte della catena.

sergio marchionne john elkann sergio marchionne john elkann

 

FERRARI: FORTE CALO IN BORSA CON FINE ERA MARCHIONNE

(ANSA) - Anche Ferrari sconta in Piazza Affari la fine dell'era di Sergio Marchionne, ricoverato all'ospedale di Zurigo. Il titolo del Cavallino rampante, che non è riuscito subito a fare prezzo, segna un forte calo (-5% a 113,5 euro) dopo un prolungamento dell'asta di pre-apertura.

 

Condividi questo articolo

business