BANCA CARIGE PROCEDERÀ A UN RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE DA 400 MILIONI ATTRAVERSO DUE OPERAZIONI TRA LORO COLLEGATE E RAPPRESENTATE DALL'EMISSIONE DI UN BOND SUBORDINATO TIER 2 E DA UN AUMENTO DI CAPITALE - IL PRESIDENTE DELL’ISTITUTO, PIETRO MODIANO: “ORA ABBIAMO UNA BANCA PULITA”

-

Condividi questo articolo

CARIGE CARIGE

CARIGE: FONDO INTERBANCARIO DELIBERA INTERVENTO 320 MLN

(ANSA) - Il comitato di gestione dello Schema volontario del Fondo interbancario di tutela dei depositi ha deliberato un intervento fino a 320 milioni di euro per sottoscrivere il bond subordinato di Banca Carige. La proposta di intervento, viene riferito, verrà sottoposta all'assemblea del Fondo, convocata per il prossimo 30 novembre.

 

CARIGE: APPROVA RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE DA 400 MLN

carige carige

(ANSA) - Banca Carige procederà a un rafforzamento patrimoniale da 400 milioni attraverso due operazioni tra loro collegate e rappresentate dall'emissione di un bond subordinato Tier 2 dell'ammontare compreso tra 320 milioni e 400 milioni e da un aumento di capitale da 400 milioni che assorbirà l'obbligazione subordinata. Lo si legge in una nota.

 

CARIGE: IN 9 MESI ROSSO 190 MLN CON PULIZIA CREDITI

(ANSA) - Banca Carige chiude i primi nove mesi dell'anno con una perdita di 188,9 milioni a causa della "profonda revisione" del portafoglio crediti che ha portato alla contabilizzazione di rettifiche per 219,2 milioni di euro, con l'innalzamento della copertura media sui crediti deteriorati al 51,6% (53,7% compresi i write-off). Lo si legge nella nota sui conti di Carige.

 

vittorio malacalza vittorio malacalza

CARIGE: MODIANO, ORA ABBIAMO UNA BANCA PULITA

(ANSA) - "Abbiamo una banca pulita". Lo ha affermato in conferenza stampa il presidente di Carige Pietro Modiano. Il banchiere ha parlato di "Pulizia radicale dei conti unita alla solidarietà di mercato che ci permette di accoppiare pulizia di bilancio e assetto patrimoniale robusto".

 

CARIGE: CON RICAPITALIZZAZIONE POSSIBILI AGGREGAZIONI

(ANSA) - "La complessiva operazione di ripatrimonializzazione consente al management della banca di sviluppare idonee strategie industriali, inclusa la valutazione di possibili aggregazioni". Lo si legge in una nota della banca.

 

Condividi questo articolo

business