IL BELLO DI ESSERE MONOPOLISTI - AMAZON PRIME PASSA DA 19,99 A 36 EURO L’ANNO, PRATICAMENTE UN RADDOPPIO. CERTO, È IL TIPICO COMPORTAMENTO DI UN’AZIENDA CHE PRIMA LEGA I CLIENTI E POI LI MAZZOLA, MA È ANCHE VERO CHE DA QUANDO È NATO, IL SERVIZIO PRIME È MIGLIORATO MOLTO: LE CONSEGNE GRATUITE SONO PASSATE DA 2-4 GIORNI A UNO, O ANCHE MENO. HANNO INCLUSO PRIME NOW, VIDEO, E IL CLOUD DELLE FOTO - ARRIVA L’ABBONAMENTO MENSILE A CIFRA RIDOTTA…

-

Condividi questo articolo

l impero di amazon jeff bezos l impero di amazon jeff bezos

Bruno Mucciarelli per https://www.hwupgrade.it/

 

Amazon Prime costerà dal prossimo 4 aprile aumenterà di prezzo e gli utenti che la sottoscriveranno dovranno pagare 36€ all'anno rispetto agli attuali 19.99€. Un aumento che sicuramente farà discutere alcuni utenti italiani ma che in qualche modo permette di aumentare assieme al prezzo anche il livello qualitativo dei servizi che Amazon predilige proprio per gli utenti Prime tra consegne in un giorno senza spese di spedizione, possibilità di vedere film e serie TV su Amazon Prime Video senza alcun costo aggiuntivo, consegne nella fascia di due ore con Prime Now e molto altro ancora.

 

spesa amazon on line spesa amazon on line

In questo caso Amazon aveva aumentato già un'altra volta i prezzi per il suo abbonamento "premium" durante l'estate del 2015 quando dai canonici 9.99 euro si era passati agli attuali 19.99€. Dal prossimo 4 aprile invece gli utenti vedranno salire il prezzo appunto a 36€ per l'abbonamento annuale al quale però verrà affiancato anche un abbonamento mensile per chi non ha ragione di sottoscriversi per 365 giorni.

 

Arriva anche Amazon Prime "mensile" a 4.99€

amazon jobs day amazon jobs day

Ecco che Amazon Prime "mensile" permetterà agli utenti di pagare 4.99€ al mese ma soprattutto darà la possibilità di concluderlo in ogni momento quindi la sottoscrizione potrà essere sospesa al suo rinnovo o magari anche convertita a quella annuale, così come viceversa.

 

 

Da sottolineare come l'aumento scatterà dal prossimo 4 aprile per tutti i nuovi clienti che si abboneranno a Prime. Per chi deciderà di farlo invece entro il 3 aprile dovranno pagare invece 19.99€ per l'annualità e poi al rinnovo dovranno adeguarsi al nuovo prezzo di 36€. Chi invece è già iscritto e possiede il rinnovo automatico entro il 4 maggio 2018 pagheranno ancora i 19.99€ per un altro anno. Tutti gli altri invece dovranno pagare la nuova tariffa annuale.

grand tour di amazon prime video 3 grand tour di amazon prime video 3

 

E' chiaro che un aumento non fa piacere a nessuno ma di fatto quello che può consolare, relativamente, gli utenti italiani è il fatto che Amazon Italia fa pagare meno di quasi tutti gli altri paesi europei. Sì, perché facendo un piccolo confronto si scopre come in Gran Bretagna l'abbonamento annuale sia di 79 sterline (che equivalgono più o meno a 90€) mentre in Francia si paga 49€, in Germania 69€ e solo in Spagna ancora si continua a pagare 19.95€ anche se in questo caso l'introduzione di Prime è avvenuta in ritardo rispetto agli altri paesi.

AMAZON PIACENZA AMAZON PIACENZA

 

Per la cronaca ricordiamo che tutti gli utenti che sottoscriveranno l'abbonamento ad Amazon Prime potranno godere di numerosi vantaggi rispetto a chi possiede un account "free". Nello specifico potranno godere delle spedizioni in un giorno senza alcun costo di spedizione, l'accesso illimitato al catalogo di Prime Video con 4K HDR inclusi nel prezzo, Amazon Photos che permette di catalogare nei server Amazon i propri scatti ma anche 3 mesi gratuiti di Audible per "ascoltare" i libri ed infine anche Prime Now che permette di ricevere alcuni oggetti nell'arco anche di un'ora dall'ordine.

il primo oggetto venduto su amazon il primo oggetto venduto su amazon magazzino amazon magazzino amazon ROY PRICE AMAZON ROY PRICE AMAZON

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal