CHE BOTTE DI TWEET TRA PAOLO MADRON E IL CAPO DELLA COMUNICAZIONE DI ATLANTIA! - ''MARTEDÌ 21 IL CDA DI ATLANTIA RICONFERMERÀ LA FIDUCIA ALL'AD CASTELLUCCI, CHE POTREBBE PERÒ FARE IL GESTO DI PRESENTARSI DIMISSIONARIO. QUASI SICURO L'AZZERAMENTO DELLA COMUNICAZIONE GUIDATA DA FRANCESCO DELZIO''. CHE RISPONDE: ''SONO FAKE NEWS, BUFALE''

-

Condividi questo articolo

 

Da www.michelearnese.net

 

 

paolo madron

@paolomadron

 

Un po' di notizie. Martedì 21 il cda di Atlantia riconfermerà la fiducia all'ad Castellucci, che potrebbe però fare il gesto di presentarsi dimissionario. Quasi sicuro invece l'azzeramento della Comunicazione guidata da @FFDelzio

Descrizione: https://pbs.twimg.com/profile_images/533163889517535232/bJOsCr-T_normal.jpeg

 

Piccola puntualizzazione. I cda sono due: Autostrade per l'Italia martedì 21 agosto, e #Atlantia il giorno successivo #Genova

 

 

Francesco Fab Delzio@FFDelzio

 

Caro Madron, la ringrazio molto per le “fake news” che mi riguardano. E che, nonostante i suoi ottimi auspici, rimarranno tali #bufale

francesco delzio francesco delzio

 

Descrizione: https://pbs.twimg.com/profile_images/736873821605638144/CxQKdSZA_normal.jpg

 

paolo madron@paolomadron

 

Nel senso che di dimette lei prima?

 

 

 

 

Francesco Fab Delzio@FFDelzio

 

Nel senso che trattasi di pura #fake, ahilei.

paolo madron paolo madron francesco delzio urbano cairo francesco delzio urbano cairo francesco delzio matteo renzi francesco delzio matteo renzi francesco delzio marianna madia nicola zingaretti francesco delzio marianna madia nicola zingaretti don vincenzo paglia francesco delzio don vincenzo paglia francesco delzio francesco delzio romano prodi massimo franco francesco delzio romano prodi massimo franco Giovanni Castellucci Giovanni Castellucci francesco delzio mario calabresi francesco delzio mario calabresi

 

 

Condividi questo articolo

business

BANG! DUELLO IN CASA BENETTON - IL FUOCO HA COVATO SOTTO LE CENERI PER 15 ANNI E ORA È ERUTTATO. QUANDO NEL 2006 LUCIANO BENETTON CHIESE A TUTTI I FAMILIARI DI FARE UN PASSO INDIETRO DALLA SOCIETÀ DI FAMIGLIA, FRANCA BERTAGNIN, FIGLIA DELLA SORELLA GIULIANA, NON LA PRESE BENE. E ORA E' FINALMENTE GIUNTO IL MOMENTO DELLA VENDETTA - FRANCA, CONSIGLIATA DALL’EX MION?, HA PROPOSTO AL PRESIDENTE FABIO CERCHIAI E ALL’AD MARCO PATUANO UN RINNOVO PER UN SOLO ANNO, ANZICHE' I TRE PREVISTI DALLO STATUTO

DEL VECCHIO E QUEL VECCHIO VIZIO DI LITIGARE CON TUTTI - ''ESSILOR NON RISPETTA I PATTI''. IL PATRON DI LUXOTTICA DOPO AVER CAMBIATO 4 AMMINISTRATORI IN 4 ANNI (GUERRA, KHAN, VIAN E MILLERI) E AVER POI FUSO IL SUO COLOSSO CON I FRANCESI, SI RITROVA DI NUOVO IN UNA LITE PER LA GESTIONE. LUI E HUBERT SAIGNIÈRES DOVREBBERO AVERE UGUALI POTERI, UTOPIA OVVIAMENTE IRREALIZZABILE: ''IL CEO FRANCESE ACCETTA SOLTANTO QUELLO CHE PROPONE LUI''. MENTRE A PARIGI DICONO CHE È MILLERI A NON SENTIR RAGIONI…