DON’T PAY FOR ME ARGENTINA – BUENOS AIRES PREPARA UN’EMISSIONE DI TITOLI PUBBLICI CON SCADENZA FRA 100 ANNI - IL GOVERNO SI IMPEGNA, PER UN SECOLO, AD APPLICARE UN GOLOSO TASSO D’INTERESSE DELL’8,25% - PECCATO CHE NEGLI ULTIMI 200 ANNI, ABBIA DICHIARATO DEFAULT 8 VOLTE… 

-

Condividi questo articolo

 

Da Ansa

BOND ARGENTINA BOND ARGENTINA

 

L'Argentina, un anno dopo esser tornata sui mercati dei capitali, sta programmando di vendere il suo primo bond a 100 anni per far fronte al crescente deficit. Il bond, che servirà a sostenere il bilancio pubblico e a rifinanziare il debito, riporta Bloomberg citando fonti vicine al dossier, dovrebbe avere un rendimento di circa l'8,25% mentre il prezzo sarà definito a breve. Della vendita si occupano Hsbc e Citigroup.

Bond ARGENTINA1 Bond ARGENTINA1

 

L'emissione era stata annunciata su Twitter dal ministro delle Finanze che non aveva tuttavia fornito ulteriori dettagli. L'Argentina seguirà così le orme di Messico, Irlanda e Regno Unito nell'emettere titoli 'secolari'.

MAURICIO MACRI MAURICIO MACRI

 

Il paese sudamericano, alle prese con il tentativo di ridurre il proprio deficit, ha fatto default ben otto volte in 200 anni.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal