MARCHIONNE SOGNA UN “MENAGE A TROIS” - FAR ACCOPPIARE FCA CON PEUGEOT ED UN’AZIENDA CINESE - L’UOMO DAL PULLOVER E’ INCAZZATISSIMO PER L’ULTIMA SCONFITTA DELLA FERRARI. DICE CHE CONDIZIONA L’IMMAGINE DI FCA. E LO DICE PURE AL TELEFONO...

-

Condividi questo articolo

 

DAGOREPORT

marchionne gentiloni marchionne gentiloni

 

Sergio Marchionne ha una fantasia costante: mettere in piedi un “menage a trois”. Per carità, niente di sessuale. Ha in mente un’alleanza a tre nel settore automobilistico. Vale a dire, sogna di mettere insieme Fca, Peugeot ed un marchio cinese. In tal modo, è convinto che si potrebbero spalancare le porte del mercato (ricco) di Pechino.

MARCHIONNE FIAT CINA MARCHIONNE FIAT CINA

 

Eppure, nonostante l’andamento del titolo dell’azienda olandese (in crescita costante), Marchionne è amareggiato. E’ convinto che l’immagine dell’Fca sia fortemente condizionato dai risultati sportivi della Ferrari. E l’ultima sconfitta subita per di più a Monza l’ha particolarmente depresso.

 

PSA PEUGEOT CITROEN jpeg PSA PEUGEOT CITROEN jpeg

Per queste ragioni, chiede consigli a chiunque incontri per riuscire a superare le Mercedes di Hamilton. Dicono che l’andamento delle “rosse” lo abbia particolarmente innervosito. E non ne fa mistero nemmeno al telefono…  

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

MANETTE CROMATE - RUPERT STADLER, AMMINISTRATORE DELEGATO DI AUDI DAL 2007, RESTERÀ IN CARCERE: I PM TEDESCHI GLI CONTESTANO UNA MAIL DEL 2015 IN CUI VENIVA MESSO AL CORRENTE DEL SOFTWARE ILLEGALE CHE TRUFFAVA I TEST DEI GAS DI SCARICO - SU WINTERKORN, EX RE DI VW, PENDE UN MANDATO DI CATTURA DALL'AMERICA, DOVE IL GRUPPO HA PAGATO 25 MILIARDI IN MULTE E RISARCIMENTI AI CLIENTI. IN EUROPA, I TRUFFATI HANNO RICEVUTO SOLO L'AGGIORNAMENTO SOFTWARE. POI DICI IL POTERE DELLA GERMANIA…

cronache

sport

cafonal