MUORE A 101 ANNI DAVID ROCKEFELLER: SARÀ UN COMPLOTTO? - ULTIMO NIPOTE DEL FONDATORE DELLA STANDARD OIL, FONDATORE DEL GRUPPO BILDERBERG E DELLA TRILATERAL, AMICO DI PINOCHET, SADDAM E GRANDE FILANTROPO: AVEVA DONATO CENTINAIA DI MILIONI A MUSEI E UNIVERSITÀ - EX PRESIDENTE DELLA BANCA CHASE MANHATTAN E SEGRETARIO DEL SINDACO DI NEW YORK FIORELLO LA GUARDIA

Condividi questo articolo

 

golda meir david rockefeller golda meir david rockefeller

Da www.milanofinanza.it

 

E' morto David Rockefeller. Nato a New York, il 12 giugno 1915, era figlio di John Davidson Rockefeller Jr.. Aveva 101 anni ed era il patriarca della famiglia, in quanto ultimo dei nipoti di John D., fondatore nell'800 della Standard Oil Company, a essere rimasto in vita. Nell'ultimo numero di Forbes era stato inserito al 581mo posto tra più facoltosi del pianeta e al primo tra i ricchi più anziani grazie a un patrimonio di 3,3 miliardi di dollari.

 

george bush david rockefeller george bush david rockefeller

David Rockefeller aveva cinque fratelli. il più famoso è stato Nelson, governatore dello Stato di New York e vicepresidente degli Stati Uniti ai tempi di Gerald Ford (oltre che socio di Bernardo Caprotti nella prima catena italiana della grande distribuzione, Supermarkets Italiani). Anche David ha fatto esperienza in politica: da poco laureato, venne assunto come segretario del mitico sindaco di New York, Fiorello La Guardia. Ma il suo vero lavoro è stato quello del banchiere: dal 1961 al 1981 è stato ai vertici della Chase Manhattan Bank, di cui la sua famiglia non ha mai detenuto una quota superiore al 5%.

david rockefeller nel 2016 con la nuora e la nipte david rockefeller nel 2016 con la nuora e la nipte

 

Nel 1969 David Rockefeller diventò il numero uno assoluto della Chase Manhattan, trasformandola in un colosso globale. Negli anni 70 era sempre in giro per il mondo e nelle capitali estere riceveva la stessa accoglienza di un capo di Stato. Raggiunti i novant'anni di età ha continuato a viaggiare a nome della Chase Manhattan, del Council on Foreign Relations e della Commissione Trilaterale. Vale la pena ricordare, inoltre, che fu David a organizzare nel 1954 in Olanda la prima riunione del gruppo Bilderberg.

david rockefeller nel 1963 david rockefeller nel 1963

 

Nel 2002 pubblicò "Memories", primo esponente della famiglia Rockefeller a scrivere un'autobiografia. Alla domanda sul perché avesse preso questa decisione, la risposta fu: "Mi sono accorto di aver avuto una vita piuttosto interessante".

david rockefeller con la moglie margaret nel 1986 david rockefeller con la moglie margaret nel 1986 john rockefeller senior 1911 john rockefeller senior 1911 john rockefeller junior padre di david nel 1929 john rockefeller junior padre di david nel 1929 i cinque fratelli rockefeller david, winthrop, john d rockefeller iii, nelson and laurance i cinque fratelli rockefeller david, winthrop, john d rockefeller iii, nelson and laurance ROCKEFELLER CENTER ROCKEFELLER CENTER DAVID ROCKEFELLER DAVID ROCKEFELLER david rockefeller con la moglie margaret david rockefeller con la moglie margaret OBAMA E JAY ROCKEFELLER OBAMA E JAY ROCKEFELLER

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

1. PANCIERA GIALLA! FUNERAL PARTY PER BONCOMPAGNI CON LA MUSICA DI JAMES BROWN, I VIDEO, LE FOTO E I RICORDI DEGLI AMICI (VIDEO INEDITI: ARBORE, AMBRA, GHERGO, DAGO) 2. LO STUDIO DI VIA ASIAGO 10, DOVE NEL 1965 DEBUTTO' "BANDIERA GIALLA", TRASFORMATO IN CAMERA ARDENTE (MAI SUCCESSO PRIMA IN CASA RAI) CON BARA, FIORI, NEON E SCHERMI TV 3. E TUTTI HANNO RESO OMAGGIO AL GRANDE BONCO: RAFFAELLA CARRA', CLAUDIA GERINI, ISABELLA FERRARI, SABRINA IMPACCIATORE, ALBA PARIETTI, ENRICA BONACCORTI, VESPA E MENTANA, FRASSICA E FERRINI, LAURITO E VELTRONI, PALOMBELLI E GIOVANNINO BENINCASA