SUSSURRI DA PIAZZA AFFARI! - MUSTIER HA UNA NUOVA ALLEATA AL FIANCO: LA PRESIDENTE DI ALLIANZ ITALIA, CLAUDIA PARZANI - PALERMO (CDP) VUOLE METTERE ALLA TESTA DI SACE UN SUO UOMO, MA IL MEF (VIA GAROFOLI) VUOLE PORTARE LA SACE ALLE DIPENDENZE DEL MINISTERO - GUZZETTI HA PROMESSO LA PRESIDENZA DI ACRI A FRANCESCO PROFUMO, IN CAMBIO DELLA PRESIDENZA DI BANCA INTESA A CLAUDIO COSTAMAGNA - FULVIO CONTI E PALERMO SI SENTONO SULLA GOVERNANCE DI TIM. MA STARACE NON STA A GUARDARE

-

Condividi questo articolo

 

DAGONEWS

 

Sussurri da Piazza Affari:

 

- Jean Pierre Mustier, numero uno di Unicredit, ha una nuova alleata al fianco: la presidente di Allianz Italia, Claudia Parzani, socia dello studio Linklaters. 

 

 

 

- Fabrizio Palermo, ad di CDP, vuole mettere alla testa di SACE un suo uomo ma il MEF attraverso il Capo Gabinetto Garofoli vorrebbe portare la Sace alle dipendenze del Ministero.

 

JEAN PIERRE MUSTIER JEAN PIERRE MUSTIER

- L’avvocato Guzzetti ha promesso la presidenza di ACRI a Francesco Profumo, presidente della Compagnia San Paolo, in cambio della presidenza di Banca Intesa a Claudio Costamagna. E i torinesi cosa dicono?

 

- I bene informati dicono che Fulvio Conti (Fondo Elliott) e Fabrizio Palermo (CDP) si sentono spesso per accordarsi sulla governance di TIM e sul futuro della rete con Open Fiber. Ma Starace non sta a guardare.

claudia parzani claudia parzani claudia parzani tedx claudia parzani tedx

 

costamagna da gruber costamagna da gruber fabrizio palermo fabrizio palermo fulvio conti fulvio conti STARACE ENEL STARACE ENEL francesco profumo iren francesco profumo iren claudia parzani claudia parzani

 

Condividi questo articolo

business