LA VOLKSWAGEN SI PRENDE UN ANNO PRIMA DI FARE AVANCES ALLA FIAT – NEL 2019 MARCHIONNE LASCIA E JOHN ELKANN SA BENE CHE IL SUCCESSO E' DOVUTO A PULLOVERINO E TROVARE UN SOSTITUTO E' COSA TERRIBILMENTE DIFFICILE E CRESCE LA TENTAZIONE NELLA FAMIGLIA AGNELLI DI VENDERE L’AZIENDA

-

Condividi questo articolo

 

DAGOREPORT

 

MARCHIONNE ED ELKANN ALLA QUOTAZIONE FERRARI MARCHIONNE ED ELKANN ALLA QUOTAZIONE FERRARI

La Volkswagen è realmente interessata a papparsi la Fiat. Ma prima di fare ogni tipo di avances aspetta che Pulloverino Marchionne esca dal gruppo. Serginho molla nel 2019 ed i tempi coinciderebbero con le ambizioni tedesche.

volkswagen fiat volkswagen fiat

 

Il Maggiolino è pronto a fare un passo solo dopo aver verificato le condizioni finanziarie del gruppo che era di Torino fra un anno. Insomma, vuol vedere se le promesse mirabolanti di Marchionne diventeranno realtà. Soprattutto quelle sul debito. E prima di muovere in direzione italiana aspettano - guarda caso - proprio 12 mesi. Al termine dei quali, Sergio sarà fuori dall’azienda.

 

fiat volkswagen fiat volkswagen

L’interesse (per il momento) velato della Volkswagen e l’uscita di Marchionne producono stress ai neuroni di John Elkann. E se il sostituto dell’amministratore delegato non fosse all’altezza del predecessore? Per queste ragioni, sta aumentando il numero di membri della famiglia Agnelli intenzionati a cedere l’azienda. Jaki è indeciso: e se sembrasse il remake di “prendi i soldi e scappa”?

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal