1. FERMI TUTTI! LA MODA E' UNA NUOVA BRANCA DELL'INDUSTRIA DEL PORNO. NELLA PUBBLICITA' NON SI CAPISCE PIU’ SE SI RECLAMIZZA UN PROFUMO, UN GIOIELLO O UN SEXY SHOP 2. “LEE JEANS” HA SCELTO LA MODELLA IN SALOPETTE E TOPLESS CHE LECCA UN FALLICO GHIACCIOLO ALL’ARANCIA, “AMERICAN APPAREL” È PRATICAMENTE ALLERGICA ALLE MUTANDINE. NEL CASO DI “LEVI’S” I JEANS SCOMPAIONO: RESTA SOLO UN CULO CON TASCA 3. “BULGARI” HA DENUDATO JULIANNE MOORE, RICOPRENDOLA SOLO DI GIOIELLI, UNA BORSA E DUE LEONCINI. “ABERCROMBIE & FITCH” SPARA CORPI NUDI, LISCI COME PESCA, CHE QUASI SEMBRA LA PUBBLICITÀ DI UN KIT PER DEPILAZIONE. L’INTIMO DI “CALVIN KLEIN” È SOTTO SOTTO UNA RECLAME PER OLIO DA MASSAGGI TANTRICI. “TOM FORD” METTE LA BOCCETTA DI PROFUMO PER UOMINI FRA LE TETTE STRIZZATE DI UNA DONNA E SULLA VULVA, INVITANDO A UNA SPRUZZATA. KATE MOSS INDOSSA SOLO LA COLLANA E IL BRACCIALE DI DAVID YURMAN 4. E RIDURRE LE DONNE A SENO E GENITALI È DIVENTATA UNA 'DICHIARAZIONE ARTISTICA'

Condividi questo articolo

da www.cosmopolitan.com

natalie portman per dior natalie portman per dior

 

Niente fa vendere quanto il sesso o la nudità, ecco perché le pubblicità ne fanno largo uso. Così largo, che ormai non si capisce più cosa reclamizzino, se un profumo, una linea di abbigliamento, un gioiello, o un sexy shop.

 

“French Connection” ha trasformato in realtà il sogno di vedere un corpo perfetto a raggi X, “Lee Jeans” ha scelto la modella in salopette e topless che lecca un fallico ghiacciolo all’arancia, “Bulgari” ha denudato Julianne Moore, ricoprendola solo di gioielli, una borsa e due leoncini.

 

julianne moore per bulgari julianne moore per bulgari

“Abercrombie & Fitch” ha fotografato corpi nudi, lisci come pesca, che quasi sembra la pubblicità di un kit per depilazione. La sua linea di lingerie “Gilly Hicks” mostra uomini con culi perfetti all’aria, ma le donne sono più vestite di quando l’azienda si occupa di normale abbigliamento. 

gucci gucci

 

“American Apparel” è praticamente allergica alle mutandine, l’intimo di “Calvin Klein” è sotto sotto una reclame per olio da massaggi tantrici, “Opium” di “Yves Saint Laurent” ti  spiega che, se indossi il profumo, non hai bisogno di vestiti, semmai basta qualche accessorio.

 

“Tom Ford” mette la boccetta di profumo per uomini fra le tette strizzate di una donna e sulla vulva, invitando a una spruzzata. “Gucci” piazza l’iniziale “G” sul pube, “Chanel” organizza un set lesbo, dove una modella innaffia l’altra, completamente nuda, “Burberry” fa indossare il trench a un corpo nudo (con il trench sta bene su tutto).

 

chanel chanel

Kate Moss posa senza veli, con indosso solo la collana e il bracciale di David Yurman, mentre Cara Delevingne preferisce uno zainetto “Mulberry” ai vestiti e Natalie Portman nuda a terra pubblicizza “Christian Dior”.

 

abercrombie & fitch abercrombie & fitch burberry burberry mulberry mulberry calvin klein calvin klein french connection french connection gilly hicks gilly hicks kate moss per david yurman kate moss per david yurman lee jeans lee jeans levis jeans levis jeans project runway project runway MODELLA CON LATTE DALLE MAMMELLE MODELLA CON LATTE DALLE MAMMELLE yves saint laurent profumo yves saint laurent profumo tom ford for men tom ford for men KEIRA KNIGHTLEY CHANEL KEIRA KNIGHTLEY CHANEL H M PER TERRY RICHARDSON H M PER TERRY RICHARDSON GISELE BUNDCHEN FOTOGRAFATA DA TERRY RICHARDSON GISELE BUNDCHEN FOTOGRAFATA DA TERRY RICHARDSON AMERICAN APPAREL AD AMERICAN APPAREL AD KEIRA KNIGHTLEY CHANEL KEIRA KNIGHTLEY CHANEL MODELLA CON LATTE DALLE MAMMELLE MODELLA CON LATTE DALLE MAMMELLE american apparel american apparel

Nel caso di “Levi’s” i jeans, cioè il prodotto da reclamizzare, scompaiono del tutto. Resta solo un culo tondo e sodo con disegnata una tasca.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

AMERICA FATTA A MAGLIE - BETO O'ROURKE È L'ASTRO NASCENTE DEI DEM, IL PERDENTE DI SUCCESSO SCONFITTO DA TED CRUZ MA AMATO DAI GIORNALI CHE CONTANO. HA RACCOLTO UN MUCCHIO DI SOLDI, VA SULLO SKATE, SUONA LA CHITARRA, CORRE LE MARATONE - DIETRO DI LUI SI AGITANO L'ETERNA CLINTON, I VECCHIETTI BIDEN-BLOOMBERG-SANDERS, LE PASIONARIE TIPO KAMALA HARRIS, E IL MILIARDARIO ECOLOGISTA TOM STEYER, CHE HA SPESO CENTINAIA DI MILIONI CONTRO TRUMP ED È PRONTO A COMPRARSI UN POSTO SULLA SCHEDA DELLE PRIMARIE

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute