1. UN TUFFO NEL PASSATO DELLA ROMA CHE FU: I ''PREMI GUIDO CARLI'' CON GIANNI LETTA COME GRAN ELEMOSINIERE DEL POTERE E ROMANA LIUZZO NEL RUOLO DI MARIA-SAURA ANGIOLILLO
2. COME NEL SALOTTONE CHE DIVIDEVA LA TORTA DEL SECONDA REPUBBLICA, SI ATTOVAGLIA DESTRA, SINISTRA E CENTROTAVOLA. IMPRENDITORI ARREMBANTI E MANAGER POTENTI, GIORNALISTI TROMBONI E POLITICI CON LA TROMBETTA, IL TRIO MAGGIONI-CONFALONIERI-CAIRO, MENTANA AL PIANO CON GIGI D'ALESSIO, DON BAZOLI, CON UN DETTAGLIO: MANCO UN RENZIANO!
3. GOSSIP! IL DIRETTORE DEL 'CORRIERE' LUCIANO FONTANA AL FIANCO DELLA ''ANIMALIER'' BRAMBILLA, SGARBI DOPO I PREMI SALE SULL'AEREO DEL BANANA DIRETTO A VILLA CERTOSA
4. TRA BARILLA, CIMBRI, RECCHI, MEGALO', PALOMBA, MARCHINI, SALINI, DINI, LEOSINI, BERNABE', MORETTI, ORFEO, RIZZOLI, MARZOTTO, BRACHETTI, ZINGARETTI, SPUNTA LA TOPOLONA SAVINO

Condividi questo articolo
  • Foto di Luciano Di Bacco per Dagospia

     

    romana liuzzo ricorda il nonno guido carli romana liuzzo ricorda il nonno guido carli

    DAGO-CHICCHE DAL PREMIO GUIDO CARLI

     

    Ieri sera, solo per una sera, una macchina del tempo ha ricreato i fasti della Roma potentona, era Angiolillo. Il cerimoniere era lo stesso, Gianni Letta, ma accanto a lui al posto di Maria-saura c'era Romana Liuzzo, la nipote di Guido Carli che da qualche anno conferisce premi dedicati al nonno a imprenditori, giornalisti, finanzieri.

     

    pietro salini premiato da giovanni malago pietro salini premiato da giovanni malago

    A Montecitorio prima, a cena poi, il duo è riuscito ad apparecchiare tutto, ma proprio tutto, il ''who's who'' del potere de'noantri. Con un dettaglio che saltava subito agli occhi: non un renziano in vista. Gli unici politici di centrosinistra presenti erano gli anti-Matteuccio Luca Zingaretti e Gianni Cuperlo, il vetero-diessino Ugo Sposetti e i ''mariti di'' Francesco Rutelli e Dario Ginefra.

     

    monica maggioni urbano cairo fedele confalonieri monica maggioni urbano cairo fedele confalonieri

    Letta-Letta ci ha tenuto a premiare personalmente il grande vecchio della finanza bianca, Nanni Bazoli, con un premio alla carriera, simbolo di un sipario che il presidente (ora emerito) di Banca Intesa non vuole ancora calare. L'ultima battaglia la sta combattendo sul solito ''Corriere della Sera'', schierandosi al fianco di Urbano Cairo e della sua offerta pubblica di scambio.

     

    E proprio intorno al quotidiano di via Solferino si è creato un divertente cortocircuito: mentre Antonio Polito premiava Luciano Fontana (di cui voleva il posto), il premiato Carlo Cimbri di Unipol, azionista Rcs, dichiarava all'ANSA che l'offerta di Urbanetto Cairo, seduto al tavolo della giuria, era ''inadeguata''.

    michela brambilla luciano fontana (3) michela brambilla luciano fontana (3)

     

    L'animalier Fontana si è presentato al fianco della salmonata Michela Vittoria Brambilla (ah, quante foto di cagnoni sul Corrierone!), mentre il candidato Marchini è venuto alla cerimonia accompagnato dalla madre. Nel folto parterre è rispuntata anche una storica berluschina che non si vedeva da tempo, la topolona Elvira Savino, che ha topolinizzato tutta la sera.

     

    melania rizzoli melania rizzoli

    Mentre il malconcio Vittorio Sgarbi ha disertato la cena che seguiva, alla Salita del Grillo: dopo i premi, si è imbarcato sull'aereo privato del Banana per un weekend di relax a Villa Certosa, ottimo per mettersi alle spalle il check-up al cuore. Ha dato invece buca all'ultimo momento Maurizio Belpietro.

     

    Il momento di massimo ecumenismo angiolilliano? La foto di Monica Maggioni (Rai), Fedele Confalonieri (Mediaset) e Urbano Cairo (L7) che ridono insieme. Fidel si è poi messo al piano, alternandosi con Chicco Mentana nel duettare con Gigi D'Alessio.

     

     

    RCS: CIMBRI, OFFERTA CAIRO AL MOMENTO NON CONVENIENTE

    marisela federici giovanni bazoli marisela federici giovanni bazoli

     (ANSA) - L'offerta di Cairo su Rcs "è un'offerta che giudichiamo non conveniente come azionisti, ha condizioni economiche che al momento non vedono valorizzate adeguatamente le azioni". Lo ribadisce l'amministratore delegato di Unipol, Carlo Cimbri, a margine del premio Guido Carli. "E' stata la nostra opinione e lo è ancora". Unipol è azionista in Rcs con il 4,6%.

     

     

     

    A TREDICI ECCELLENZE ITALIANE IL PREMIO DEDICATO A GUIDO CARLI

    Alessandro Trocino per il “Corriere della Sera”

    luciano fontana premiato da antonio polito luciano fontana premiato da antonio polito

     

    Gianni Letta, anfitrione della serata, scherza: «Romana, guarda quante star, puoi essere contenta». In effetti c’è la platea delle grandi occasioni alla Sala Regina della Camera per la cerimonia della settima edizione del premio Carli. Premio che però è soprattutto l’occasione per ricordare l’ex Governatore della Banca d’Italia. Personalità di rilievo nella storia della Repubblica, che fu anche presidente di Confindustria, senatore e ministro del Tesoro, con un ruolo importante negli accordi di Maastricht.

    la giuria del premio guido carli la giuria del premio guido carli

     

    La cerimonia, organizzata come ogni anno dalla nipote di Carli, la giornalista Romana Liuzzi, ha premiato quest’anno 13 eccellenze italiane.

     

    I vincitori sono Monica Maggioni (presidente Rai), Enrico Mentana (direttore Tg La7), Mauro Moretti (amministratore delegato Finmeccanica), Luciano Fontana (direttore del Corriere della Sera ), Giovanni Bazoli (banchiere) Guido Barilla (imprenditore), Carlo Cimbri (amministratore delegato Unipol), Ornella Barra (presidente e ad Global Wholesale and International Retail), Camillo Venesio (amministratore delegato Banca del Piemonte), Piero Di Lorenzo (presidente e ad IRBM Scienze Park Spa), Alessandro Cabella (direttore Rome Cavalieri), Pietro Salini (ad di Salini Impregilo), Marco Boglione (presidente BasicNet).

    guido barilla premiato da matteo marzotto guido barilla premiato da matteo marzotto

     

    I premiati hanno ricevuto una medaglia in bronzo coniata per l’occasione. La giuria, presieduta da Letta, era composta da Azzurra Caltagirone, Urbano Cairo, Giovanni Malagò, Matteo Marzotto, Mario Orfeo, Debora Paglieri, Barbara Palombelli, Antonio Patuelli, Antonio Polito, Giuseppe Recchi e Roberto Rocchi. Giovanni Bazoli, che una settimana fa ha presieduto per l’ultima volta l’assemblea di Intesa-SanPaolo, ha ricordato il ruolo decisivo di Carli nella vicenda del Nuovo Banco Ambrosiano. Intenso l’intervento di Di Lorenzo, «padre» del vaccino contro Ebola: «Del virus fra un po’ non si parlerà più, mentre la corruzione è una piaga gravissima: io ho denunciato alcune persone che avevano chiesto tangenti».

    giuseppe recchi giuseppe recchi

     

    Il direttore Fontana ha spiegato che «il riconoscimento arriva proprio mentre il Corriere compie 140 anni: lo considero un premio al giornale».

     

     

    vittorio sgarbi barbara palombelli vittorio sgarbi barbara palombelli

     

    gigi d alessio al pianoforte con monica maggioni gianni letta e romana liuzzo gigi d alessio al pianoforte con monica maggioni gianni letta e romana liuzzo enrico mentana e gigi d alessio al pianoforte enrico mentana e gigi d alessio al pianoforte fedele confalonieri al pianoforte con gigi d alessio fedele confalonieri al pianoforte con gigi d alessio gian marco chiocci con alessandra frigo e laura melidoni gian marco chiocci con alessandra frigo e laura melidoni franco de benedetti (1) franco de benedetti (1) francesco rutelli mauro moretti francesco rutelli mauro moretti elvira savino saluta renato brunetta elvira savino saluta renato brunetta dario ginefra laura ravetto dario ginefra laura ravetto carlo cimbri premiato da giuseppe recchi carlo cimbri premiato da giuseppe recchi azzurra caltagirone urbano cairo antonio polito azzurra caltagirone urbano cairo antonio polito alfio marchini (2) alfio marchini (2) antonio patuelli lamberto dini antonio patuelli lamberto dini franco bernabe franco bernabe gianni letta urbano cairo romana liuzzo gigi d alessio enrico mentana monica maggioni gianni letta urbano cairo romana liuzzo gigi d alessio enrico mentana monica maggioni alessandro de angelis e annamaria bernini alessandro de angelis e annamaria bernini paola pelino gianni letta gigi d alessio paola picilli paola pelino gianni letta gigi d alessio paola picilli michela brambilla nicola zingaretti romana liuzzo michela brambilla nicola zingaretti romana liuzzo maurizio gasparri renato brunetta maurizio gasparri renato brunetta mara carfagna urbano cairo mara carfagna urbano cairo fedele confalonieri e alfio marchini fedele confalonieri e alfio marchini giovanni bazoli premiato da romana liuzzo e gianni letta giovanni bazoli premiato da romana liuzzo e gianni letta

     

     

    Condividi questo articolo

    FOTOGALLERY


    media e tv

    politica

    business

    cronache

    sport

    cafonal

    CAZZULLO CAFONAL - MUGHINI IN GLORIA DI ALDO E IL SUO LIBRO ‘L’INTERVISTA’: ‘PAGINA DOPO PAGINA, SCORRONO INNANZI AGLI OCCHI I PORTI, LE SABBIE, LE CITTÀ, LE FIGURE UMANE, IL PAESAGGIO NATURALE IN CUI SI SONO MOSSE LE NOSTRE GENERAZIONI. ARTISTI, UOMINI POLITICI, SHOWMEN, CANTANTI, CALCIATORI, CIASCUNO TI RACCONTA QUALCOSA, TI INSEGNA QUALCOSA’ - IL CAPITOLO SU PAOLO POLI: ‘IL MIGLIOR TALENTO POLITICO D’ITALIA È IL CARDINALE RUINI. MEGLIO DI D’ALEMA. CHE MI GARBA MOLTO, MA SOLO FISICAMENTE’’