elsa fornero

leggi tutti gli articoli e le news aggiornate su elsa fornero

1- FORNERO-THATCHER, CON LA VIVA COLLABORAZIONE DI BELLA NAPOLI, HA DISTRUTTO CGIL E PD: CON LE MANINE LIBERE PER I LICENZIAMENTI (ALL’INFERNO LA “GIUSTA CAUSA”), FINALMENTE POTRANNO VENDERSI A PREZZI STRACCIATI LE MEJO AZIENDE D’ITALIA: SENZA ART.18 TRA I PIEDI, LE COMPRERANNO TUTTE I SOLITI NOTI, LIBERI DI “RISTRUTTURARE” 2- TRAVAGLIO SBRANA NAPOLITANO E MONTI: “ESISTE ANCORA UN PARLAMENTO LIBERO DI APPROVARE O BOCCIARE LE PROPOSTE DEL GOVERNO, O È STATO ABOLITO A NOSTRA INSAPUTA? MA, SE IL PARLAMENTO DEVE RATIFICARE SENZA BATTER CIGLIO I DECRETI DEL GOVERNO MONTI E I PARTITI E LE PARTI SOCIALI DEVONO PRENDERE ORDINI DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E DAL GOVERNO SOTTOSTANTE, SIAMO PROPRIO SICURI DI VIVERE ANCORA IN UNA DEMOCRAZIA PARLAMENTARE? E IN UNA DEMOCRAZIA?"

1- COMPAGNI CHE SBAGLIANO (MA DANNO CONSIGLI): “DI’ ALL’ASSESSORE DI STAR BUONA AL TELEFONO”. MICHELONE EMILIANO INTERCETTATO DURANTE UNA PERQUISIZIONE 2- SU IL CAPPUCCIO, IN ALTO I LABARI! “TRICHET SOSTITUISCE MONTI ALLA TRILATERAL” 3- NON C’È UN SOLO PARTITO, DA DESTRA A SINISTRA, IN CUI LA MAGGIORANZA DEGLI ELETTORI APPROVI LA ROTTAMAZIONE DELL’ARTICOLO 18. PERÒ I NEGOZIATI AL TAVOLO FORNERO PROSEGUONO COME SE NIENTE FOSSE. E NAPOLITANO SPINGE: “SERVE L’ACCORDO” 4- OK, MA A CHI? “SARÀ PIÙ FACILE ESPELLERE LAVORATORI SENZA CONSULTAZIONI SINDACALI. I LICENZIAMENTI INDIVIDUALI PIÙ CONVENIENTI DEI COLLETTIVI”. DIVIDI ED ESPELLI! 5- MA IL VERO PROBLEMA DELLA NAZIONE, IN QUESTO MOMENTO, È IL CIUCCIO CIUCCIA-SOLDI DI VIALE MAZZINI. OPUS LEI GRADITA ANCHE A GRILLI? QUESTA È UNA NOTIZIONA

DAGLI SCRANNI DEL PD INSULTI ALLA FORNERO: “È PAZZA” - A MONTI TOGLIETE TUTTO, MA NON IL SEGRETARIO TONIATO - LA CORTE DEI CONTI SCOPRE L’UOVO DI MASTRAPASQUA ALL’INPS: “TROPPI POTERI” - IL GIRO DI PADANIA IN ONDA SULLA NAZIONALISSIMA RAI1 - ALTRO CHE ICI! 496 MLN € PUBBLICI ALLE SCUOLE PRIVATE, L’80% SONO ISTITUTI CATTOLICI - L’IMPRENDITORE AMICO DI TREMONTI IN DEBITO COL FISCO - UN CATTOLICO PER L'EXPO 2015 METTE TUTTI D’ACCORDO - FONDI EUROPEI: PER CHI SUONA LA CAMPANIA? - MONTI REGALA I BLINDATI A TRIPOLI A SPESE DEI CONTRIBUENTI…

1- DRAGO DRAGHI VA A NEW YORK DAI GRANDI REFERENTI E GETTA L'EURO-MASCHERA: "SUBITO LA RIFORMA DEL LAVORO. IL MODELLO SOCIALE EUROPEO E' MORTO". PERCHE' INVECE IL MODELLO SOCIALE AMERICANO CARO A GOLMAN SACHS GODE DI OTTIMA SALUTE? 2- SUL ‘’CORRIERE’’ DELLE PARTI CORRELATE, L'OTTIMO SERGIO BOCCONI CONTINUA A SEGUIRE LA SCALATA UNIPOL-FONSAI NONOSTANTE LA MOGLIE LAVORI PER MEDIOBANCA. E' IL GIORNALISMO DI RELAZIONE, FIGLIO DEL FAMOSO CAPITALISMO DI RELAZIONE? 3- IL GRIDO DI DOLORE DI EZIOLO MAURO: "CHIEDIAMO SEMPLICEMENTE AL GOVERNO DI DISARMARE LA RAI, ANCORA IN PIENO ASSETTO DA GUERRA BERLUSCONIANO ANCHE DOPO LA CADUTA DEL SOVRANO”. LA DOMANDA ALLA QUALE TUTTI QUESTI LIBERISTI ALLE VONGOLE DOVREBBERO RISPONDERE E' MOLTO SEMPLICE, FORSE TROPPO: "TRA I COMPITI DI UNO STATO MODERNO E DEMOCRATICO C'E' QUELLO DI POSSEDERE RADIO E TV?"

A CONVEGNO DONATO NON SI GUARDA IN BOCCA - RIGOR MONTIS IMPONE AI MINISTERI DI TAGLIARE LE SPESE DI RAPPRESENTANZA E CASSARE I CONVEGNI INUTILI - FINO A UNA SETTIMANA FA ERA UN VIA VAI DI OSPITATE PER MINISTRI E SOTTOSEGRETARI: VIAGGIO, VITTO E ALLOGGIO PAGATI CON TANTO DI SCORTA E ASSISTENTI AL SEGUITO - MA LE REGIONI (ESENTI DAL PROVVEDIMENTO) CONTINUANO A SPRECARE SOLDI IN SAGRE PAESANE: 15 MILA € ALLA SAGRA DELLA BRUSCHETTA DI LARIANO O 50 MILA ALLA FESTA DEL VINO DI VELLETRI…

NESSUNO TOCCHI LA FORNERINA! - LA “STAMPA”, CHE HA UN EDITORIALISTA CHE SI CHIAMA MARIO DEAGLIO, FA DA SCUDO ALLA DI LUI RAMPOLLA SILVIA: “PERCHÉ NON VEDERE LA DIFFERENZA TRA CHI VA AVANTI PER RACCOMANDAZIONI E CHI INVECE HA UN NOME IMPORTANTE MA NON RUBA NIENTE A NESSUNO?” - IL RINFORZO DI MICHELE SERRA, CHE FA FINTA DI NON VEDERE LA CARRIERA SPRINT DEL GENIO: “SE UNA BRAVA GIOVANE SCIENZIATA È VISTA SOLO COME UNA "FIGLIA DI PAPÀ", A CHE SERVE DIVENTARE UNA BRAVA GIOVANE SCIENZIATA?”…

SAPIENZA, IL GRANDE CONVENTO DEI FRATI - IL PRESIDE DELLA SAPIENZA LUIGI FRATI CHE NEGAVA PARENTOPOLI, ORA È SOTTO ACCUSA PER AVER PIAZZATO MOGLIE E FIGLI NELLA “SUA” FACOLTÀ DI MEDICINA - CONCORSI POCO LIMPIDI, CARRIERE-LAMPO IN STILE MARTONE-DEAGLIO - FRATI E IL PROF. MARIO PICCOLI FESTEGGIARONO IL MATRIMONIO DEI FIGLI NELL'AULA DI PATOLOGIA - BARONFRATI DIXIT: “NUN DATE RETTA AI PROFESSORI PERCHÉ I PROFESSORI SI FANNO I CAZZI LORO” - CHISSÀ PERCHÉ I NOSTRI ATENEI SONO IN DECLINO...

1- UN’ITALIA PROVINCIA DEL MONDO, ORMAI NELLE MANI DI TECNO-APPARATI PERBENISTI, SI LODA E SI IMBRODA PER UN PAIO DI COMPLIMENTI RICEVUTI DAL GRANDE ABBRONZATO 2- BAVA ESAURITA PER I GIORNALI. A WASHINGTON, HABEMUS MARPIONNEM “CHE ERA IN PRIMA FILA (E ‘STIKAZZI?) AD ASCOLTARE MONTI AL PETERSON INSTITUTE (E ‘STI GRANDISSSIMI CIUFOLI!) E DICE: “ORA L’ITALIA HA UN’ALTRA FACCIA”. MA NON DICE DI QUALE MATERIALE 3- E ADESSO, SERIAMENTE, PENSATE AL POVERO SILVIO. MA QUANTO STA ROSICANDO? 4- RUTELLONE! “PERCHÈ NON CI SI OCCUPA ANCHE DELLE PROPRIETÀ IMMOBILIARI DEI DS?” 5- “COMPLOTTO CONTRO IL PAPA. ENTRO 12 MESI MORIRÀ”. MA CHE È, UNA PROFEZIA DEI MAYA? 6- SANTADECHÈ: “E’ UN GOVERNO DI DESTRA. FORNERO? UNA SORELLA”. SU FRIGNERO, TIRA FUORI LA PENNA ROSSA E QUERELA DANIELA GARNERO DA CUNEO, IN ARTE SANTANCHÈ

1- SILVIA DEAGLIO, LA FIGLIA DEL MINISTRO FORNERO CON DOPPIO POSTO FISSO, S’INCAZZA: “IO NON DEVO GIUSTIFICARMI NÉ CON LEI NÉ CON NESSUNO. PER ME PARLA IL CURRICULUM” 2- E NOI SIAMO ANDATI SBIRCIARE LE “COINCIDENZE” DELLA CARRIERA LAMPO DEL GENIO 3- IERI, UN LETTORE MALIZIOSO LANCIAVA UNA DOMANDINA SUL CONCORSO CON CUI LA PROF.SSA EMERITA SILVIA DEAGLIO È SALITA PRECOCEMENTE IN CATTEDRA: “DA QUALE UNIVERSITÀ PROVIENE IL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DELLA "VALUTAZIONE COMPARATIVA" PRESSO L'UNIVERSITÀ DI PESCARA-CHIETI VINTA DALLA PROF. SILVIA DEAGLIO? LE DO UNA MANO, L'UNIVERSITÀ HA SEDE IN UNA CITTÀ CON UNA MOLE...” 4- OGGI, IL LETTORE MALIZIOSO SCODELLA LA RISPOSTA: “PARE IMPRESA IMPROBA PER I GIORNALISTI ITALIANI INCROCIARE I NOMI DEL PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DI "QUEL" CONCORSO, IL PROF. ALBERTO PIAZZA, E LA SUDDETTA SILVIA DEAGLIO. PECCATO, PERCHÉ METTENDO I DUE NOMI SU GOOGLE SI SCOPRIREBBERO COSE INTERESSANTI…”

IL POSTO FISSO PER MONTI È MONOTONO MA LA FIGLIA DEL MINISTRO FORNERO NE HA DUE - SILVIA DEAGLIO, 37 ANNI, HA COMINCIATO A INSEGNARE MEDICINA, A SOLI 30 ANNI, PROPRIO NELLA STESSA UNIVERSITÀ IN CUI INSEGNANO ECONOMIA IL PADRE MARIO DEAGLIO E LA MADRE - INOLTRE È RESPONSABILE DI “HUMAN GENETICS FOUNDATION” CHE GUARDA CASO, È STATA CREATA DALLA COMPAGNIA DI SAN PAOLO DI CUI LA FORNERO ERA VICEPRESIDENTE DAL 2008 AL 2010, E DALL’UNIVERSITÀ DI TORINO IN CUI INSEGNANO I GENITORI…

VERTICE USA-ITALIA, GLI ANALISTI AMERICANI PUNTANO SU MONTI (NON POTENDO AFFIDARSI A CAMERON) - LA FORNERINA: "IL POSTO FISSO E' UN'ILLUSIONE" - “SILVIO” PASSERA: “IO PREMIER? MEGLIO FARE IL MINISTRO” - IL BANANA PENSA A MEDIASET: “STO CON MONTI, IL GOVERNO DEVE DURARE, DIALOGHIAMO CON IL PD” - ZAMBERLETTI STRIGLIA ALEDANNO (CHE FA AUTOCRITICA) - BRUNETTA: “I TRE DECRETI DI MONTI FATTI AL 70% DA BERLUSCONI” - ENRICHETTO LETTA SOFFRE LE MAGGIORANZE VARIABILI - MILLS: TROPPO FREDDO IN AULA, GIUDICI NE CERCANO UN'ALTRA…

1- C’E’ UN BISCIONE CAMUFFATO DA PRETINO NEL GOVERNO MONTI E SI CHIAMA PASSERA 2- TRAVAGLIO SPUTTANA IL MINISTRO DI LETTA-BANANA: “CHI MENTE? PASSERA O AGCOM?” 3- L’AGCOM SUGGERIVA A PASSERA DI ABROGARE IL BEAUTY CONTEST, E NON DI CONGELARLA. L’ENNESIMO FAVORONE A MEDIASET CHE COSÌ POTRÀ FARE AMPI RICORSI AMMINISTRATIVI? 4- SENZA POLEMICA E CON MOLTA CHIAREZZA, PERFINO IL CORRIERE DELLE BANCHE OSSERVA CHE LE BANCHE SONO STATE RISPARMIATE DALLE SEDICENTI LIBERALIZZAZIONI. AVRANNO DEI BUONI LOBBISTI, PIÙ DISCRETI ED EFFICACI DI QUEI CAZZO DI TASSISTI MILIARDARI 5- PROBLEMI DI VISTA A “REPUBBLICA-ROMA”: IL DAGO-REPORT SU TURBOLENTE “CANCELLATO”

1 2 3