FURTO CON RUSPA ALLE POSTE

L'ITALIA NON POTRA' RISPETTARE I TEMPI DELLA CAMPAGNA VACCINALE. E SAPETE PERCHE'? PERCHE L'UE HA FIRMATO CONTRATTI CAPESTRO CON PFIZER E LE ALTRE CASE FARMACEUTICHE: NON SONO PREVISTE PENALI AUTOMATICHE IN CASO DI INADEMPIENZE E QUESTO "PERMETTE" ALLE MULTINAZIONALI VIOLAZIONI DIFFICILI DA CONTESTARE E CONTRASTARE - NEL CONTRATTI SI PARLA DI "DOSI" E NON DI FIALE E LE PENALI SONO SOLO SULLE FORNITURE TRIMESTRALE E NON SU QUELLE SETTIMANALI. LA VERA MANNA PER I GRUPPI E' LA CLAUSOLA DI SALVAGUARDIA IN CASO DI INADEMPIENZA...

“GENOVESE HA ABUSATO DI ME NEL SUO ATTICO DI MILANO. IL RAGAZZO CHE MI HA PORTATO ALLA FESTA DICEVA: PRIMA O POI CI SCAPPA IL MORTO” - IL RACCONTO A "NON E' L'ARENA" DI UNA 20ENNE: “ERA UNA PERSONA BRAVISSIMA CHE, PERÒ, SI TRASFORMAVA QUANDO SI DROGAVA. LA COCAINA GIRAVA NEI PIATTI ED ERA A DISPOSIZIONE DI TUTTI GLI OSPITI, UNA SORTA DI SELF SERVICE” – IN STUDIO ANCHE UNA STUDENTESSA DI 22 ANNI, CHE HA DENUNCIATO LO STUPRO - UNA DELLE DUE ERA PRESENTE A "VILLA LOLITA" A IBIZA, TEATRO DI UN'ALTRA VIOLENZA - I PM ORA ACCUSANO IL MANAGER DI 6 AGGRESSIONI - VIDEO

CONTE SI ARRENDE: SI DIMETTE E FA IL "TER" CON RENZI? L'IDEA E' METTERE INSIEME “RESPONSABILI”, PEZZI DI FORZA ITALIA E RIAPRIRE A ITALIA VIVA - IL M5S SPINGE PER IL PASSO INDIETRO: VUOLE EVITARE IL VOTO DI GIOVEDÌ SULLA RELAZIONE DI BONAFEDE - “GIUSEPPI” DEVE APRIRE UNA CRISI PILOTATA, INCASSARE IL REINCARICO DA PARTE DI MATTARELLA E RIAPRIRE LE TRATTATIVE. E POI? PUO' RESTARE A PALAZZO CHIGI MA MOLTO RIDIMENSIONATO. RENZI RIENTRA IN MAGGIORANZA, SENZA PIÙ LA GOLDEN SHARE. A MENO CHE...

“DOBBIAMO DIRE MESSA CON I FRATI CHE CI SONO” – IL VOLTO DEL DECADIMENTO DELLA CLASSE POLITICA ITALIANA E' BEN RAPPRESENTATO DA BRUNO TABACCI. UN POLITICO PER TUTTE LE MEZZESTAGIONI CHE CONTE HA ARRUOLATO COME “PASTORE” PER CERCARE PECORELLE “RESPONSABILI”: “CREDO CHE PUNTELLARE LA MAGGIORANZA SIA POSSIBILE, ANCHE SE SERVE UN VENTAGLIO DI FORZE PIÙ AMPIO. IL RIMPASTINO NON BASTA. PERÒ NON C'È ALTERNATIVA A CONTE” – “IPOTESI GOVERNISSIMO? UNA SCIOCCHEZZA TOTALE. DRAGHI? IL SUO NOME NON È SUL TAVOLO: È UNA BUFALA DI RENZI…”

COME E' MORTO LUCA VENTRE? – IL 35ENNE ITALIANO È MORTO DOPO AVER SCAVALCATO IL CANCELLO DELL’AMBASCIATA ITALIANA A MONTEVIDEO: UNA TELECAMERA LO HA RIPRESO MENTRE VENIVA PLACCATO DA DUE VIGILANTES CHE GLI HANNO CINTURATO IL COLLO FINO A FARGLI PERDERE I SENSI. E' STATO DICHIARATO MORTO IN OSPEDALE, MA FORSE ERA DECEDUTO PRIMA: ORA LA PROCURA DI ROMA VUOLE VEDERCI CHIARO – LA RABBIA DEL FRATELLO: “DI MAIO NON SI È DEGNATO DI DIRE UNA PAROLA, DI TELEFONARCI, DI CHIEDERE DI FARE PIENA LUCE…” - VIDEO

SE GIOVEDÌ SBATTONO, CONTE SI DEVE DIMETTERE. MATTARELLA GLI DARÀ IL REINCARICO E TRE GIORNI PER RICUCIRE CON RENZI. SI STA ANCHE LAVORANDO PER METTERE IN PIEDI UNA “MAGGIORANZA URSULA”, CON ITALIA VIVA E FORZA ITALIA. SE LA DISCRIMINANTE DI BERLUSCONI È “FUORI CONTE”. ZINGA, IN MANIERA VISCERALE, NON VUOLE TRA I PIEDI L’INAFFIDABILE RENZI - L’ICEBERG CHE RISCHIA DI TRAVOLGERE LA POLITICA ALLE VONGOLE È IL RECOVERY PLAN. CHE DEVE ESSERE CONSEGNATO IN FORMA DEFINITIVA A BRUXELLES A FINE APRILE. ECCO PERCHÉ MATTARELLA HA MESSO ALLE SPALLE AL MURO CONTE: O MAGGIORANZA FORTE O DIMETTITI. AL MOMENTO, L’OPZIONE DI APRIRE LE URNE A FEBBRAIO È ESCLUSA AL 90%. CHI LO PRESENTA IL RECOVERY PLAN A FINE APRILE, AMADEUS?

“NON SONO PER NIENTE SORPRESO DEL SILENZIO DEL PREMIER ITALIANO SU NAVALNY” – “GIUSEPPI” SI FA STANARE PURE DAI DISSIDENTI RUSSI. GARRY KASPAROV, EX CAMPIONE DI SCACCHI, DIVENTATO ATTIVISTA LIBERAL NEGLI USA: “L'ITALIA È STATA INONDATA PER ANNI DA UN FIUME DI DENARO RUSSO, CHE HA CONQUISTATO UN'INFLUENZA DEL REGIME DI PUTIN NEL VOSTRO PAESE E IN MOLTI PERSONAGGI DELL'ESTABLISHMENT ITALIANO” – RINCARA LA DOSE VLADIMIR KARA-MURZA, EX COLLABORATORE DI BORIS NEMTSOV: “SCALDARE IL BACON CON IL GAS RUSSO È STATO PIÙ IMPORTANTE, PER MOLTI, DEI DIRITTI UMANI...” - VIDEO

LE SEPARAZIONI SONO AUMENTATE DEL 60% E LA MATRIMONIALISTA BERNARDINI DE PACE SPIEGA PERCHÉ: “NELLA VITA QUOTIDIANA NORMALE PRIMA DEL COVID, I CONIUGATI, A PARTE LA NOTTE, TRASCORREVANO NON PIÙ DI DUE-TRE ORE INSIEME AL GIORNO. E SPESSO, ANCHE NEL WEEKEND, SI DEDICAVANO A SPORT O IMPEGNI TOTALMENTE DIVERSI. L'ISOLAMENTO HA STRAVOLTO LE ABITUDINI. DEL RESTO, È INEVITABILE CHE CIÒ AVVENGA QUANDO SI CAPISCE CHE SENZA L' AMANTE NON SI PUÒ PIÙ STARE, CHE TROPPA MOGLIE O TROPPO MARITO PROVOCANO MENTALI CRISI ASMATICHE”

L’AMORE NON SI PUÒ COMPRARE. IL VACCINO SÌ – DAGO: A LONDRA, SBORSANDO 40MILA STERLINE, VOLI SU JET PRIVATO A DUBAI E ABU DHABI PER SVACANZARE IN VILLE DI LUSSO, COMPRESO IL DOPPIO COLPO DEL VACCINO PFIZER - UNA VACANZA, MA ANCHE UNA CENA IN UN RISTORANTE, SEMBRA ORMAI UN SOGNO IRRAGGIUNGIBILE PER LA MAGGIOR PARTE DI NOI, MA NON PER I FAMOSI E I “FAMOSI PER ESSERE FAMOSI”, CHIAMATI INFLUENCER. CON LE MAMMELLE IN RESTA, SONO VOLATE A DUBAI ‘’PER LAVORO’’ TAYLOR MEGA E ELISABETTA GREGORACI, CHIARA NASTI E GIULIA DE LELLIS CONVINCENDOSI DI ESSERE MARTIRI DEL COVID PERCHÉ DEVONO ACCONTENTARSI DI DUE CUBETTI DI GHIACCIO NEI LORO COCKTAIL INVECE DI TRE

GALEONE FA 80 - ''SESSO PRIMA DELLA PARTITA? NON SONO MAI STATO IN GRADO DI ORGANIZZARE IL MIO, FIGURIAMOCI QUELLO DEGLI ALTRI'' – L’ALLENATORE-MITO SI RACCONTA: DA MARADONA CHE LO VOLEVA NEL SUO NAPOLI A MESSI CHE PREFERISCE A CR7 (“TROPPO COSTRUITO”) – "GATTUSO? LO STIMO. HA FATTO LA GAVETTA. NON COME PIRLO"- IL FIGLIOCCIO ALLEGRI, GLI ALLIEVI GASPERINI E GIAMPAOLO (“UN TESTONE, PEGGIO DI SARRI”), IL CT MANCINI "ARRIVATO IN PANCHINA CON UN SOTTERFUGIO" - LA "BELLA MOGLIE" DI JARDEL- VIDEO

O CONTE O MORTE! – CHISSA' COME E' SOPRAVVISSUTO NEL CORSO DEL TEMPO QUESTO DISGRAZIATO PAESE SENZA IL "SALVATORE DELLA PATRIA"? – CLAUDIO TITO: “NON PUÒ ESSERE UN SOLO SOGGETTO A DECIDERE LE SORTI DI UN GOVERNO E MAGARI DELLA LEGISLATURA - NON È ACCETTABILE CHE IN PIENA PANDEMIA, CON IL RECOVERY FUND DA APPROVARE (LA BCE L'ALTRO IERI CI HA RIMPROVERATO PER IL RITARDO), L'ESECUTIVO DEBBA DEDICARSI ALLA CACCIA INFINITA DI PARLAMENTARI PER STRAPPARE UNO STRACCIO DI MAGGIORANZA. VA MESSO UN TERMINE, RAPIDAMENTE…”

IL SUICIDIO DEL GRILLINO GRULLO - DI MAIO: “IL VOTO SU BONAFEDE È UN VOTO SUL GOVERNO. SE NON CI SONO I VOTI ADESSO NON CI SONO NEANCHE PER IL CONTE TER. SE SI TROVA LA MAGGIORANZA BENE, ALTRIMENTI SONO IL PRIMO A DIRE CHE SI SCIVOLA VERSO IL VOTO” – MARCO PALEARI TWEET: “TRA RIDUZIONE PARLAMENTARI E ATTUALE CONSENSO (15%) CON LE ELEZIONI IL #M5S AVREBBE 60 DEPUTATI E 30 SENATORI. RIMARREBBERO FUORI, DEGLI ATTUALI, 167 DEPUTATI E 82 SENATORI. QUESTI VOTEREBBERO LA FIDUCIA ANCHE A SATANA PUR DI NON VOTARE, ALTRO CHE #AVANTICONCONTE’’

“QUANDO HOPKINS PRONUNCIÒ LE PRIME BATTUTE HO AVVERTITO UN FREDDO CHE INVADEVA LA STANZA” – TRENT’ANNI FA USCIVA IN SALA “IL SILENZIO DEGLI INNOCENTI”. IL RICORDO DA BRIVIDI DI JODIE FOSTER: “DOPO CHE LUI PARLÒ, ERA QUASI COME SE FOSSIMO TROPPO SPAVENTATI PER CONTINUARE A PARLARE TRA DI NOI” – LA MANIACALITÀ DI HOPKINS: “VOLEVA DARE L'IMPRESSIONE QUANDO SI ESPRIMEVA CHE DA QUALCHE PARTE FOSSE APPENA ARRIVATO, SILENZIOSAMENTE, UN PESCECANE” – MASSIMO GIANNINI E IL RUOLO IN “HANNIBAL”: “PROVAMMO UNA SCENA INSIEME E MI DISSE CHE DAL MIO SGUARDO…” - VIDEO

DOVE VAI SE L’AMERICA NON CE L’HAI? - CONTE HA CHIUSO LA PARTITA SUL CONTROLLO DELL'INTELLIGENCE PORTANDO A CASA PARTE SIGNIFICATIVA DELLA POSTA (BENASSI E MASSAGLI). MA NON QUELLA DECISIVA: BIDEN NON SI FIDA DI “GIUSEPPI”. QUANDO IL NUOVO CONSIGLIERE PER LA SICUREZZA NAZIONALE, JAKE SULLIVAN, HA FATTO UN GIRO DI TELEFONATE TRA LE VARIE CAPITALI ALLEATE PER DISCUTERE DEI PIANI DI JOE BIDEN PER RAFFORZARE I RAPPORTI, HA CHIAMATO I COLLEGHI DI FRANCIA, GERMANIA, REGNO UNITO E GIAPPONE MA NON L’ITALIA DI CONTE…