L'HORROR È NERO: IN AMERICA ESPLODE ''US'', SECONDO FILM DI JORDAN PEELE ('GET OUT'), CON LA BELLISSIMA LUPITA NYONG'O. 70 MILIONI IN TRE GIORNI E IL BUDGET ERA SOLO 20 MILIONI. UMILIA PURE 'CAPTAIN MARVEL', COMUNQUE UN SUCCESSONE GLOBALE CON 910 MLN (GRAZIE ALLA CINA) - RESTA POCO PER 'A UN METRO DA TE', PRIMO DA NOI CON 1,3 MLN - MALE ALDO SENZA GIOVANNI E GIACOMO, PIF SI MUOVE BENINO MA PER IL CINEMA ITALIANO È UN INIZIO DI STAGIONE DELUDENTE

-

Condividi questo articolo

 

Marco Giusti per Dagospia

 

Incassi del 24 marzo 2019.

 

us di jordan peele 6 us di jordan peele 6

Boom! In America esplode Us, nuovo horror con doppi e replicanti scritto e diretto da Jordan Peele, il regista di Get Out, con la bellissima Lupita Nyong’o, 70 milioni di dollari in tre giorni, uno dei maggiori esordi per un horror di ogni tempo, e il budget è di soli 20 milioni. Adorato dalla critica, lo vedremo prestissimo anche da noi. Per il regista nero è un trionfo assoluto e il suo successo dimostra che il mercato americano è cambiato radicalmente. Us umilia Captain Marvel alla sua seconda settimana, 35 milioni di dollari, malgrado un totale di 321 milioni e un globale incredibile di 910 milioni di dollari grazie anche agli incassi cinesi. Diciamo che c’è spazio per tutti, ma horror nero e supereroi al femminile sbancano davvero.

 

us di jordan peele 4 us di jordan peele 4

Resta poco per il film di animazione della Paramount, Wonder Park, terzo con 9 milioni, con un totale di 29, e il lacrimoso A un metro da te, quarto con 8,7 milioni per un totale di 26 milioni. Proprio questo lacrimoso film d’amore e malattia giovanile, A un metro da te, è primo in Italia, con 1 milione 341 milioni. Batte Captain Marvel con Brie Larson alla sua seconda settimana, 840 mila euro, e Scappo a casa di Enrico Lando, primo film di Aldo Baglio senza i soci di sempre, Giovanni e Giacomo, 625 mila euro, sorta di zalonata progressista piena di buoni sentimenti antirazzisti.

 

Non è un gran risultato per il film prodotto da Paolo Guerra, responsabile di tutti i grandi successi di AldoGiovanni&Giacomo. E non è neanche un gran film. Quarto posto per il thriller al femminile Peppermint con Jennifer Garner, 455 mila euro, e quinto per Momenti di trascurabile felicità di Daniele Luchetti con Pif, 436 mila euro, che alla sua seconda settimana si è mosso benino.

 

Per il cinema italiano, a eccezione di 10 giorni senza mamma, è un inizio di stagione totalmente deludente, che dimostra quanto i nostri produttori siano arenati in commedie fotocopia interpretate sempre dagli stessi protagonisti, senza il minimo accenno di desiderio di sperimentare qualcosa di diverso. Per fortuna che esce Gomorra. Ma in televisione. 

us di jordan peele 2 us di jordan peele 2 captain marvel 7 captain marvel 7 10 GIORNI SENZA MAMMA 10 GIORNI SENZA MAMMA us di jordan peele 3 us di jordan peele 3 10 GIORNI SENZA MAMMA 10 GIORNI SENZA MAMMA captain marvel 8 captain marvel 8 captain marvel 6 captain marvel 6

 

us di jordan peele 1 us di jordan peele 1 us di jordan peele 5 us di jordan peele 5

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute