ALTRO CHE DRAGHI, CI VUOLE TOM CRUISE A PALAZZO CHIGI! - DOPO LA SFURIATA, CINQUE MEMBRI DELLA TROUPE DI ''MISSION IMPOSSIBLE 7'' HANNO LASCIATO IL LAVORO - ''È ARRABBIATO, GLI ALTRI NON PRENDONO LA SITUAZIONE SUL SERIO QUANTO LUI. PORTA SULLE SPALLE IL PESO DI TUTTO IL PROGETTO'', DICONO DAL SET

-

Condividi questo articolo

 

 

 

 

Da www.corrieredellosport.it

 

tom cruise tom cruise

L'ultimo gesto di Tom Cruise ha avuto delle ripercussioni importanti. Qualche giorno fa l'attore ha attaccato duramente alcuni membri della troupe di Mission Impossible 7 perché non erano state rispettate le norme anti Covid-19. Stando a quello che riporta il The Sun, sul set la tensione è salita alle stelle dopo che la ramanzina di Tom è finita su tutti i giornali con tanto di audio diffuso sul web. Cinque membri della crew hanno così deciso di abbandonare i lavori.

 

"La sfuriata ha creato un clima di tensione importante, ma le cose si sono poi calmate. Diciamo che è rimasto sotto traccia questo clima di nervosismo e la diffusione dell'audio è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Da quando è stato reso pubblico è cresciuta la rabbia e diversi membri della crew hanno deciso di abbandonare le riprese. Ma Tom è davvero esausto e non ce la fa più dopo tutte le battaglie che hanno dovuto affrontare per continuare a girare", ha spifferato una fonte.

 

tom cruise gira a roma 'mission impossible' 2 tom cruise gira a roma 'mission impossible' 2

"È arrabbiato, gli altri non prendono la situazione seriamente quanto lui. Alla fine, è lui che porta tutto il peso del progetto", ha aggiunto l'insider. Oltre a ricoprire il ruolo da protagonsita Cruise è anche produttore del progetto. Tom e la casa di produzione Paramount Pictures non hanno ancora commentato l'accaduto. Il settimo film della saga di Mission Impossible uscirà a novembre 2021. Le riprese, che hanno toccato anche Roma e Venezia, si sono interrotte più volte a causa dell'emergenza Coronavirus.

tom cruise 8 tom cruise 8 tom cruise 10 tom cruise 10 TOM CRUISE A VENEZIA PER LE RIPRESE DI LYBRA TOM CRUISE A VENEZIA PER LE RIPRESE DI LYBRA tom cruise a roma per mission impossible 7 tom cruise a roma per mission impossible 7 tom cruise a roma per mission impossible 7 tom cruise a roma per mission impossible 7 TOM CRUISE A VENEZIA PER LE RIPRESE DI LYBRA TOM CRUISE A VENEZIA PER LE RIPRESE DI LYBRA tom cruise al policlinico tom cruise al policlinico tom cruise a roma tom cruise a roma tom cruise gira a roma 'mission impossible' 3 tom cruise gira a roma 'mission impossible' 3

 

Condividi questo articolo

media e tv

“IL FATTO CHE IL RICORDO DI STEFANO D’ORAZIO FOSSE PREVISTO ALLE 2 DI NOTTE MI SEMBRAVA GIA’ UNA MANCANZA DI RISPETTO. FORSE È STATO MEGLIO NIENTE CHE ESSERE L’ULTIMA RUOTA DEL CARRO” – L’AMAREZZA DELLA VEDOVA DEL BATTERISTA (E AUTORE) DEI POOH: "STEFANO FA PARTE DELLA STORIA DI SANREMO E IN UNA EDIZIONE COSÌ STRANA PER COLPA DELLA PANDEMIA SAREBBE STATO GIUSTO RICORDARE UN ARTISTA MORTO PER IL COVID" - IL ROMANZO POSTUMO E IL VIDEO DELLA VITTORIA A SANREMO DEI POOH CON “UOMINI SOLI”

politica

L'OPA OSTILE DI CONTE E GRILLO SUL PD - I DUE PUNTANO A UNA SCISSIONE DEM PER "ASSIMILARE" GLI SCONTENTI - TRA GLI EX RENZIANI IL SOSPETTO E' CHE GLI EX DS FINISCANO PER MOLLARE I DEM E AGGREGARSI ALL'AVVOCATO DI PADRE PIO - IL PIANO DI GRILLO E CONTE CREARE UN MOVIMENTO "VERDE", SUL MODELLO TEDESCO, PER ENTRARE NEL PARTITO SOCIALISTA EUROPEO - SEGRETERIA POLITICA RIDOTTA ALL'OSSO, METTENDO FUORI GIOCO I GALLETTI GRILLINI E DAVIDE CASALEGGIO - LA PROMESSA DI TOGLIERE IL DIVIETO DEL TERZO MANDATO PER DARE UN FUTURO A DI MAIO E AI GOVERNISTI…

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute