COPYRIGHT OR WRONG, LA RIFORMA È STATA APPROVATA: L'EUROPARLAMENTO VOTA SÌ ALLE NORME SUL DIRITTO D'AUTORE CON 348 SÌ, 274 NO E 36 ASTENUTI. LA PROMESSA È CHE COLPIRÀ SOLO I GIGANTI DEL WEB E LA LORO GESTIONE DEI CONTENUTI ALTRUI. LA PAURA DI MOLTI PICCOLI OPERATORI, TESTATE, BLOG, È CHE SIANO LORO A ESSERE SCHIACCIATI DAGLI (EX) GIGANTI DEI MEDIA

-

Condividi questo articolo

WIKIPEDIA COPYRIGHT WIKIPEDIA COPYRIGHT riforma ue copyright online riforma ue copyright online riforma ue copyright online riforma ue copyright online

 (ANSA) - Il Parlamento europeo ha approvato le nuove regole sul diritto d'autore. Il via libera dall'aula di Strasburgo all'accordo provvisorio raggiunto a febbraio sulle nuove norme sul rispetto del diritto d'autore in Internet è passato con 348 sì, 274 no e 36 astenuti. Le nuove norme Ue sul copyright, che includono salvaguardie alla libertà di espressione, consentiranno a creatori ed editori di notizie di negoziare con i giganti del web.

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute