UN PONTEFICE IMBORA-TALK-ATO DALLE TELECAMERE: LE DOMANDE AL PAPA PRIGIONIERE DEL PALINSESTO (RISULTATO, UN MISERO 10%) - DITE A DAVIDE PARENTI CHE MONTAGNER LAVORA AL SERVIZIO DI DUE PADRONI: LE IENE E \"SCHERZI A PARTE\" - I RICCI (ANTONIO) DI TRAVAGLIO: “QUE VIVA DRIVE IN” - DA “LEI” A SKY, GALOPPA LA LATELLA …

Condividi questo articolo

Maurizio Caverzan per \"Il Giornale\"

RatzingerRatzinger e gli acrobati

1 - IL PAPA IMBRIGLIATO DALLE REGOLE DEL PALINSESTO - Non ha voluto far polemiche Rosario Carello replicando alle critiche di alcuni commentatori allo speciale di \"A Sua immagine\" in cui Benedetto XVI ha risposto alle domande di persone comuni trasmesso venerdì da Raiuno. Andrea Tornelli su \"La Stampa\", Lucio Brunelli su \"Il Sussidiario.net\", Aldo Maria Valli su \"Europa\" e il sottoscritto avevano criticato la riduzione del Pontefice a ospite di un talk show religioso, chiosato da troppi interventi.

A Carello invece è parso \"evidente\" che Ratzinger \"sia stato il fulcro dell\'intera trasmissione. Tutto era pensato in funzione di Benedetto XVI, le sue risposte hanno scandito l\'intero programma\".

davidedavide parenti

Il quale doveva durare 80 minuti: se il Papa \"avesse parlato per 70 minuti, ne sarebbero avanzati 10\". Le ragioni del palinsesto hanno potuto più di quelle dello spirito. Ma che quell\'\"A Sua immagine\" sia stata un\'occasione persa lo conferma il modesto 10,74% di share, nemmeno 1 milione e mezzo di telespettatori.

2 - PARENTI, UNA IENA VITTIMA DI \"SCHERZI\" - Intervistato da \"Tv Sorrisi e Canzoni\", Davide Parenti ha elogiato Fabrizio Montagner, autore degli scherzi che arricchiscono le nuove \"Iene\". \"Fabrizio Montagner ha un senso comico di altissimo livello. Rispetto a ‘Scherzi a parte\' lui sta come il pallone d\'oro Leo Messi a un terzino della Terzana\". Peccato che Montagner sia autore anche di \"Scherzi a parte\": per la prossima stagione ha già raggirato Juliana Moreira, il Mago Forest e Marco Carta.

MARCOMARCO TRAVAGLIO

3 - TRAVAGLIO STA CON RICCI - Nella polemica sul \"Corpo delle donne\" Marco Travaglio si schiera con Antonio Ricci, contro \"Repubblica\". \"Dire che Berlusconi sia nato grazie al ‘Drive In\' e che Ricci sia stato un suo propagandista\", ha detto a \"Vanity Fair\" \"è un errore di storia della tv, oltre che una mancanza di senso dell\'umorismo. A me ‘Drive In\' piaceva molto...\". Nella stessa intervista Travaglio ha ammesso qualche dissenso da Santoro: \"Lui è filopalestinese, io filoisraeliano. Lui libertario, io giustizialista\".

AntonioAntonio Ricci

4 - LATELLA, INTERVISTE DOC - Si è conclusa con l\'intervista di ieri a Michelle Hunziker la terza edizione di \"Scusi, lei è favorevole o contrario?\" che Maria Latella conduce tutti i lunedì su Lei. Ascolti e sincerità degli ospiti in crescita, il direttore di \"A\" ha interrogato tra gli altri la Ventura, Patty Pravo, Scarpati e Isabella Ferrari: personaggi da tv generalista più che satellitare. Prosegue invece l\'appuntamento con \"L\'intervista\" su SkyTg24, a Pasqua il cardinale di Milano Dionigi Tettamanzi. Ma qui il \"mood\" è politico.

 

 

Condividi questo articolo

FOTOGALLERY

media e tv

SE UN UOMO TROMBA TANTE DONNE È UN DON GIOVANNI. E ALLORA PERCHÉ SE UNA DONNA FA SESSO CON TANTI UOMINI È UNA MIGNOTTA? - SE VI SEMBRA UN DOMANDA RETORICA, CHIEDETEVI PERCHÉ SENTIAMO ANCORA LA NECESSITA' DI PORSI IL PROBLEMA - PER ROMPERE LA LOGICA DEI DUE PESI E DUE MISURE IL REGISTA TEDDY ETIENNE HA REALIZZATO IL CORTO “DITES OUI”, IN GARA AL “MOBILE FILM FESTIVAL”: NELLE IMMAGINI UNA RAGAZZA È A LETTO CON DUE UOMINI, UN’ANZIANA È ABBRACCIATA A UN RAGAZZO E… - VIDEO

politica

LA PACCHIA E' FINITA, CONTE INGOIA IL PRIMO MAXI-ROSPO: ADDIO ALLA GESTIONE IN SOLITUDINE DEL RECOVERY FUND - CON LA LAMA SUL COLLO, “GIUSEPPI” VIENE COSTRETTO A UNA GESTIONE COLLEGIALE DEI FINANZIAMENTI UE: LA GESTIONE SARA' NELLE MANI DI UNA CABINA DI REGIA FORMATA DAL MES DI GUALTIERI, DAL MISE DI PATUANELLI E DA AMENDOLA: 2 DEL PD E UNO DEL M5S, CHE SCEGLIERANNO SEI MANAGER, POI COADIUVATI DA UNA TASK FORCE DI 300 PERSONE - IN ATTESA DI UNA PANDEMIA PIATTA E VACCINATA CHE PERMETTA DI LIQUIDARLO, IL PREMIER PER CASO VIENE "COMMISSARIATO" DAI PARTITI DI GOVERNO

business

cronache

sport

NEL NOME DI DIEGO: IL NAPOLI RIFILA QUATTRO PERE ALLA ROMA. LA DEDICA DI INSIGNE A MARADONA - PROVA DI FORZA DELLA SQUADRA DI GATTUSO CHE CON DEMME HA TROVATO SOSTANZA E EQUILIBRIO, "RINGHIO": "LA SQUADRA DA BATTERE E' L'INTER - LA CITTA' SOFFRE MOLTO PER LA PERDITA DI MARADONA MA IN GIRO C'E' TROPPA GENTE SENZA MASCHERINA..." - FONSECA AMMETTE: “LA ROMA NON HA FATTO NIENTE. LA ROMA NON HA AVUTO IL GIUSTO CORAGGIO PER AFFRONTARE IL NAPOLI” (I GIALLOROSSI HANNO RACCOLTO SOLO 2 PUNTI NELLE SFIDE CON JUVE, MILAN E NAPOLI)

cafonal

viaggi

salute