POSTA! - APPENDINO NON DEVE DIMETTERSI. IL CODICE M5S PARLA CHIARO: SOLO DUE MANDATI (DI CATTURA) – CARO DAGO, REFERENDUM, DI MAIO: "RISULTATO STORICO, RIAVREMO UN PARLAMENTO NORMALE". QUESTO È CERTO. ANCHE PERCHÉ ALLE PROSSIME POLITICHE I GRILLINI SARANNO DECIMATI

-

Condividi questo articolo

 

 

 

Riceviamo e pubblichiamo:

mughini mughini

 

Lettera 1

Buongiorno Dago, ero da tempo in attesa di capire dove posizionare Mughini (fan juventino e tifoso del patto del Nazareno) nella mia personale classifica dei pensatori italici. Dopo che il mancato, scrittore siciliano ha dichiarato che Buffon è uno dei più grandi pensatori dello stivale ho deciso lo inserisco tra Bombolo e il nulla.

Domenico Desiderio 

 

Lettera 2

Caro Dago, torna in carcere Pasquale Zagaria, fratello del boss dei Casalesi. Era ai domiciliari da cinque mesi. Un bel po' di tempo. Chissà se Roberto Saviano riuscirà a scriverci un libro per guadagnarci qualcosa...

Pat O'Brian

 

Lettera 3

pasquale zagaria pasquale zagaria

Caro Dago, secondo un'inchiesta della Guardia di Finanza e della Procura di Perugia, la cittadinanza italiana di Luis Suarez, calciatore uruguaiano del Barcellona, è stata ottenuta con una truffa. Una notizia che lascia basiti se si pensa, ad esempio, che siamo un paese dove il diritto di asilo viene concesso solo dopo una meticolosa ed attenta valutazione dei fatti.

Frankie

 

suarez tweet suarez tweet

Lettera 4

Dago darling, un tempo c'era lo smemorato di Collegno. Ora ci sono milioni di smemorati a causa di continui lavaggi del cervello e abuso di gel igienizzanti. Ma é "proibito" ricamarci su. Non sarebbe democratico! Ossequi

Natalie Paav

 

Lettera 5

Caro Dago, ora che al referendum ha  stravinto il "sì", in Parlamento ci sono 345 "abusivi". Sarà interessante vedere su quale vetro si arrampicherà Il custode della Costituzione, Sergio Mattarella, per non farci andare a votare.

Gripp

 

Lettera 6

conte mattarella conte mattarella

Caro Dago, monito dell'Organizzazione Mondiale per la Sanità: "Prepariamoci per la prossima pandemia". Perfettamente d'accordo. Si potrebbe iniziare sostituendo il direttore generale dell'Oms Ghebreyesus. Più che un esperto di cose mediche sembra un personaggio da operetta.

Stef

 

Lettera 7

GHEBREYESUS XI JINPING GHEBREYESUS XI JINPING

Caro Dago, Regionali, nelle Marche, col 49,1% dei voti, vince il candidato del centrodestra Acquaroli. Ma nel Pd (37,3%) sostengono che se si fossero alleati coi 5 Stelle (8,6%) avrebbero vinto loro: 37,3+8,6=45,9%!!! E questi gestiranno il Recovery Fund? Se invece di 209 mld gliene rifilano 150 nemmeno se ne accorgono, visto come sono messi con la matematica.

Vic Laffer

 

Lettera 8

GIORGIA MELONI FRANCESCO ACQUAROLI GIORGIA MELONI FRANCESCO ACQUAROLI

Caro Dago, dopo la vittoria del "Sì"al referendum «Riduciamo anche gli stipendi dei parlamentari», disse colui che nella scorsa legislatura si fece rimborsare oltre 400 mila euro di spese: Luigi Di Maio.

Lidiano Pretto

 

Lettera 9

Caro Dago, Regionali, Matteo Renzi «felicissimo» perché alla prima prova elettorale ha dimostrato che Italia viva esiste. E adesso chi lo spiega all'ex premier che l'atomo è già stato ampiamente studiato?

Di Pasquale

L'EGO DI MATTEO RENZI BY GIANNELLI L'EGO DI MATTEO RENZI BY GIANNELLI

 

Lettera 10

Caro Dago, chi ha votato "Sì" al referendum non si è poi dimenticato di votare i 5 stelle alle regionali. E non si tratta neanche di voto disgiunto. La stragrande maggioranza di chi ha votato per il  taglio dei parlamentari era semplicemente di destra che coerentemente ha poi votato Lega o Fratelli d'Italia. 

Paul 

 

Lettera 11

Caro Dago, ai domiciliari da aprile - a causa dell'emergenza coronavirus - torna in carcere il boss camorrista Pasquale Zagaria. Per 5 mesi si è preferito non disturbare il manovratore?

suarez suarez

Lino

 

Lettera 12

Dagovski, Appendino non deve dimettersi. Il codice M5S parla chiaro: solo due mandati (di cattura).

Aigor

 

Lettera 13

Caro Dago, ma è solo un caso che appena l''Italia ha annunciato l'obbligo di tampone per chi arriva dalla Francia che ieri i casi giornalieri di coronavirus oltralpe sono stati solo 5.298, cioè la metà rispetto a domenica?

Salvo Gori

LUIGI DI MAIO SORRIDENTE PER IL RISULTATO DEL REFERENDUM SUL TAGLIO DEI PARLAMENTARI LUIGI DI MAIO SORRIDENTE PER IL RISULTATO DEL REFERENDUM SUL TAGLIO DEI PARLAMENTARI

 

Lettera 14

Caro Dago, referendum, Di Maio: "Risultato storico, riavremo un Parlamento normale". Questo è certo. Anche perché alle prossime politiche i grillini saranno decimati.

Lucio Breve

 

Lettera 15

Caro Dago, Zingaretti: «Sul referendum siamo molto soddisfatti. Si apre, con la vittoria del "Sì", una stagione di riforme». Quando governa la sinistra questa "stagione" si apre sempre. Il problema è che non riescono mai a chiuderla.

Furio Panetta

 

Lettera 16

Da quando un pareggio si trasforma in una vittoria? Se poi ci mettiamo la Val d'Aosta, cancellata dai radiogiornali per evitare il 4-3, il solito mainstream ha celebrato Zingaretti, Ma atteniamoci ai fatti. Zaia il più votato di sempre in un'elezione regionale, manco fossimo in Zaiastan...nella regione che vale il PIL di almeno altre 4.

 

nicola zingaretti ballerino nicola zingaretti ballerino

Le Marche perse dalla sinistra dopo 25 anni. Toti che quasi raddoppia, rispetto al 2015, in una delle regione storiche del PCI italiano come la Liguria.

 

La destra che vince in 5 province toscane (cosa che nessuno ha detto) ma non basta numericamente contro la ex capitale Firenze.Le liste civiche sono state determinati per la sinistra e non i partiti. Ma la realtà è questa.

 

Il nord produttivo ha votato il centro destra, il centro sud si attiene alla spesa pubblica. Il resto sono chiacchiere per i salotti buoni. Ma che un partito come i 5 Stelle non abbia neanche minimamente lottato per una qualsiasi regione, questo basterebbe, in un paese normale, a trarre le conseguenze. Non qua nel nostro amato stivale. 

luca zaia luca zaia

SZ

 

Lettera 17

Caro Dago, grazie al virus importante progresso nel "sistema elettorale" italiano: ora molto più igienico. Sempre turandoci il naso abbiamo votato, però stavolta almeno ci siamo "sanificati" i diti, prima e dopo il voto.  

Cincinnato 1945

 

Lettera 18

Caro Dago, stupisce che - come predicato sempre dai grillini - la condannata per falso ideologico Chiara Appendino non abbia rassegnato immediatamente le dimissioni da sindaco di Torino. Forse perché il tribunale del "pregiudicato" Marco Travaglio ha sentenziato al volo che può rimanere al suo posto?

Gian Morassi

 

 

Condividi questo articolo

media e tv

IL RESTO? "MANK"! - CHI SCRISSE DAVVERO "QUARTO POTERE", CONSIDERATO IL FILM PIU' BELLO IN ASSOLUTO? – DOMANI SU NETFLIX LO STUPENDO FILM DI DAVID FINCHER SUL COMPLESSO RAPPORTO FRA DUE GENI NELLA HOLLYWOOD DEGLI ANNI '30: ORSON WELLES E LO SCENEGGIATORE HERMAN MANKIEWICZ  – AGLI OSCAR A MANK SAREBBE PIACIUTO RINGRAZIARE COSI': "SONO MOLTO LIETO DI ACCETTARE QUESTO PREMIO IN ASSENZA DEL SIGNOR WELLES, PERCHÉ LA SCENEGGIATURA È STATA SCRITTA IN ASSENZA DEL SIGNOR WELLES" – VIDEO

politica

ATTENTI, GHEDINI È NERVOSO! - “SUL SITO DAGOSPIA È APPARSO UN ARTICOLO DOVE SI PROSPETTA FALSAMENTE DI UN MIO ASSERITO INTERVENTO SULLA DECISIONE DEL PRESIDENTE BERLUSCONI IN MERITO AL VOTO SUL MES - È RISIBILE OLTRE CHE DIFFAMATORIO PROSPETTARE UNA MIA SUDDITANZA NEI CONFRONTI DEL SEN. SALVINI O UNA CONTRAPPOSIZIONE CON IL DR. LETTA - IL CONTINUO TENTATIVO DI CREARE DISSIDI ALL’INTERNO DI FORZA ITALIA PER EVIDENTEMENTE FAVORIRE ALTRI È DAVVERO DIVENUTO INTOLLERABILE E DIFFAMATORIO E AGIRÒ NELLE SEDI COMPETENTI”

business

cronache

sport

DIEGO, MI MANCHI - FAUSTO LEALI RACCONTA L'AMICIZIA CON MARADONA E IL SUO MATRIMONIO DA FAVOLA: "IO E CALIFANO ERAVAMO GLI UNICI MUSICISTI INVITATI. TUTTA BUENOS AIRES ERA PER STRADA PER SALUTARE DIEGO, IN CHIESA CI TROVAMMO IMMERSI NEL LUSSO PIÙ SFRENATO. 200 MUSICISTI E 200 CORISTI A SUONARE LA NONA DI BEETHOVEN, CLAUDIA VESTITA DAI MIGLIORI STILISTI DEL MONDO. E IL PRANZO SUCCESSIVO… - MARADONA IMPAZZIVA PER ME. IN ARGENTINA GUARDAVA UNA TELENOVELA SOLO PERCHE’ LA SIGLA ERA MIA. POI VENNE IN ITALIA E…"

cafonal

viaggi

salute