UN POSTO AL SOLE IN RAI - IL DEPUTATO PIDDINO MICHELE ANZALDI ATTACCA LA GIORNALISTA PAOLA BACCHIDDU: “SU FACEBOOK COMUNICA DI ESSERE STATA ASSUNTA A RAI1 A ‘UNO MATTINA’ A PARTIRE DAL 10 MAGGIO, LA STESSA PASSATA DA CAPO COMUNICAZIONE DELLA SINISTRA PER TSIPRAS A SOSTENITRICE DI SALVINI. COME È STATA SCELTA? E’ UN CASO CHE LA SCELTA COINCIDA CON IL SUO SOSTEGNO AL LEADER DELLA LEGA?” - LA REPLICA DELLA BACCHIDDU A DAGOSPIA: “NON SONO STATA ASSUNTA MA HO UN SEMPLICE CONTRATTO DI COLLABORAZIONE E…”

-

Condividi questo articolo

Dalla bacheca facebook di Michele Anzaldi

 

michele anzaldi michele anzaldi

Mentre la Vigilanza attende chiarimenti e trasparenza dalla Rai su sostituzioni e assunzioni estive, a seguito di una precisa richiesta inoltrata dal presidente Barachini all’azienda la scorsa settimana, si apprende che Rai1 starebbe già procedendo ad una infornata di esterni, addirittura scelti tra coloro che dichiarano pubblicamente la propria simpatia e il sostegno a Matteo Salvini.

 

E’ il caso della giornalista Paola Bacchiddu, che sulla sua pagina facebook comunica di essere stata assunta a Rai1 a Uno Mattina a partire dal 10 maggio, la stessa giornalista finita agli onori delle cronache per essere passata in pochi mesi da capo comunicazione della Sinistra per Tsipras a sostenitrice appassionata del leader della Lega.

 

PAOLA BACCHIDDU PAOLA BACCHIDDU

Come è stata scelta la giornalista Bacchiddu? Perché non sono state utilizzate le graduatorie dell’ultimo concorso per giornalisti? E’ stato tentato un job posting interno per vedere se c’erano profili già in azienda per quel posto? E’ un caso che la scelta di questa giornalista esterna coincida con il suo pubblico sostegno al leader della Lega?

 

La precisazione di Paola Bacchiddu a Dagospia

 

Preciso che non sono stata assunta a Rai1, ma ho un semplice contratto di collaborazione a Rai1, così come ne ho avuti in questi due anni e mezzo. Sono entrata in Rai grazie a Bianca Berlinguer che mi chiamò a Carta Bianca, dopo la mia esperienza con Michele Santoro a La7, come inviata di politica. Nel leggere il mio cv si può dedurre facilmente che ho avuto esperienze lavorative con testate sia di destra che di sinistra.

Paola Bacchiddu

 

Condividi questo articolo

media e tv

politica

business

cronache

sport

cafonal

viaggi

salute