"IL PEGGIO DEVE ANCORA ARRIVARE". LA PREVISIONE DELL’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA’ - IL DIRETTORE GENERALE GHEBREYESUS: “MI DISPIACE DIRLO MA CON QUESTO AMBIENTE E IN QUESTE CONDIZIONI, NOI TEMIAMO IL PEGGIO. UN MONDO DIVISO AIUTA IL VIRUS A DIFFONDERSI” - UN TEAM IN CINA PER INDAGARE SULLE ORIGINI DEL VIRUS A SEI MESI DALLE PRIME SEGNALAZIONI DI POLMONITI DA CAUSA IGNOTA

-

Condividi questo articolo

Da repubblica.it

 

Tedros Adhanom Ghebreyesus Tedros Adhanom Ghebreyesus

Dopo l'allarme lanciato venerdì scorso su una possibile ripresa della pandemia di coronavirus in autunno, l'Oms anche oggi fa previsioni negative. "Il peggio deve ancora arrivare - ha detto il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel consueto briefing sul Covid-19 -

 

Mi dispiace dirlo ma con questo ambiente e in queste condizioni, noi temiamo il peggio. Un mondo diviso aiuta il virus a diffondersi". Ghebreyesus ha poi annunciato che l'Oms invierà una squadra di ricercatori in Cina la prossima settimana per indagare sulle origini del coronavirus.

 

Tedros Adhanom Ghebreyesus Tedros Adhanom Ghebreyesus

"Sin dall'inizio - ha continuato Ghebreyesus - abbiamo detto di mettere in quarantena la politicizzazione della pandemia e di restare uniti perché il virus è veloce e uccide e può sfruttare le divisioni tra di noi. Il nostro messaggio non riguarda nessun Paese in particolare ma riguarda tutto il mondo", ha ribadito il direttore. "Il virus ha ancora molta libertà di movimento - ha continuato - la questione cruciale che tutti i Paesi affronteranno nei prossimi mesi è come vivere con questo virus: questa è la nuova normalità".

wuhan institute of virology wuhan institute of virology

 

 

"Domani sono sei mesi da quando l'Oms ha ricevuto le prime segnalazioni di un gruppo di casi di polmonite da causa ignota in Cina. L'anniversario di sei mesi dell'epidemia coincide con il raggiungimento di 10 milioni di casi di Covid-19 e 500 mila morti. È tempo per tutti noi di riflettere sui progressi che abbiamo fatto e le lezioni che abbiamo imparato, e raccomandare a noi stessi di fare tutto il possibile per salvare vite - ha aggiunto il direttore -.

 

wuhan wuhan

Sei mesi fa, nessuno di noi avrebbe potuto immaginare come il nostro mondo - e le nostre vite - sarebbero stati gettati in subbuglio da questo nuovo virus. La pandemia di Covid-19 ha messo in luce il meglio e il peggio dell'umanità. In tutto il mondo abbiamo assistito ad atti commoventi di resilienza, inventiva, solidarietà e gentilezza. Ma abbiamo anche visto segni di stigma, disinformazione e politicizzazione della pandemia", ha evidenziato.

TEDROS ADHANOM GHEBREYESUS TEDROS ADHANOM GHEBREYESUS wuhan wuhan tedros adhanom ghebreyesus tedros adhanom ghebreyesus wuhan dopo il lockdown wuhan dopo il lockdown wuhan dopo il lockdown. wuhan dopo il lockdown. il direttore generale dell'oms tedros adhanom ghebreyesus il direttore generale dell'oms tedros adhanom ghebreyesus tedros adhanom ghebreyesus tedros adhanom ghebreyesus

 

Condividi questo articolo

media e tv

PER LA SERIE "AO', GUARDA CHE TOCCA FA' PE' CAMPA'", CHI È ALESSANDRA CANTINI, LA ‘SCRITTRICE’ LIVORNESE CHE IERI SI È BUTTATA ADDOSSO A CONTE CHIEDENDO UN SELFIE “HOT” - LA SVALVOLATA, FAMOSA PER AVER MOSTRATO LE CHIAPPE DA CHIAMBRETTI, PRECISA: "LE MUTANDE NON CE LE AVEVO, PERÒ L’HO PROVOCATO, VOLEVO DIRGLI CI LASCIA TUTTI SENZA NIENTE, FATE SCHIFO'' - SU INSTAGRAM RINCARA: ”PROF SI TENGA PURE LA MUSERUOLA, IO NON NE HO BISOGNO E A MENO DI UN METRO VI SBRANEREI GIÀ.PECCATO CHE NON HO TEMPO DI TOGLIERMI LE MUTANDE E FARE SCANDALO... " - VIDE+FOTO HOT DI UNA FROLLOCCONA CHE HA BUTTATO LA SUA VITA IN CACIARA

politica

business

BRAGANTINI REPLICA, DAGO RISPONDE – ‘’OBIETTO AL FATTO DI ESSER DIPINTO COME UOMO LEGATO AD UBI. HO DOVUTO PERFINO FAR CAUSA AD UBI. SEMMAI HO DEI LEGAMI PROFESSIONALI CON INTESA" – DAGO: ''A GIUDICARE DAL SUO ARTICOLO NON SI DIREBBE CHE LEI SI SIA LASCIATO IN MALO MODO CON UBI, ANZI SEMBRA CHE NE SUBISCA ANCORA IL RICHIAMO. EVIDENTEMENTE, NON HA MESSO UN SOLO MOTIVO FAVOREVOLE ALL’OPS DI INTESA SU UBI PROPRIO PERCHÉ HA DEI LEGAMI PROFESSIONALI ATTUALI, TRAMITE UNA SOCIETÀ DA LEI PRESIEDUTA, CON INTESA. ALTRIMENTI, QUALCHE MOTIVO FAVOREVOLE NON AVREBBE CERTO FATICATO A TROVARLO"

cronache

sport

cafonal

CAFONALINO DELLE “STELLE CADENTI” - MAI TITOLO FU PIÙ AZZECCATO! ANNALISA CHIRICO PRESENTA IL SUO LIBRO ALLA CASINA VALADIER E CHI PARLA? MATTEO SALVINI! - IL 'CAPITONE' NON SA PIÙ CHE DIRE E LA BUTTA LÀ: “NON SONO DI DESTRA", POI DÀ DEL CRETINO A ZINGARETTI E RITRATTA SUBITO: “RITIRO L’AGGETTIVO” – "LA MELONI MANGIA CONSENSI? SE RIMANE NEL CENTRODESTRA VA BENE COSÌ” - LA CHIRICO INVECE BACIA E ABBRACCIA TUTTI: DAL PRESIDENTE DI HUAWEI ITALIA DE VECCHIS ALL’AMBASCIATORE DI ISRAELE DROR EYDAR E MALAGÒ...

viaggi

salute